Argomento: CONSORZI DI TUTELA

  • 15 marzo 2019

    il Consorzio Vini Asolo Montello presenta in Regione la richiesta di blocco delle rivendiche

    Il Consorzio Vini Asolo Montello invia ufficialmente alla Regione Veneto la richiesta di blocco delle rivendiche riguardante i nuovi impianti a dimora dal 31 luglio 2019 nella zona di produzione dell’Asolo Prosecco Superiore DOCG. La misura, approvata a larghissima maggioranza dall’Assemblea dei Soci del Consorzio, è stata adottata con il preciso scopo di tutelare il paesaggio ed il territorio dei Colli di Asolo. Se approvato dalla Regione, il blocco delle rivendiche avrà la durata di tre anni agrari e potrà essere sbloccato nel caso in cui cambino le condizioni di mercato, in un’o...
  • 15 marzo 2019

    Arancia Rossa di Sicilia IGP protagonista a Roma per la fiera “Italia terra di agrumi”

    L’Arancia Rossa di Sicilia Igp sarà protagonista a “Italia terra di agrumi” la manifestazione organizzata dal Comune di Roma Capitale in collaborazione con il Centro Agroalimentare Romano per celebrare la straordinaria biodiversità degli agrumi del belpaese. “Italia terra di agrumi” è un’iniziativa itinerante che porterà, a partire da questa fine settimana, nei mercati di Roma Capitale i colori, i profumi, i sapori, la storia e le tradizioni degli agrumi italiani nei mercati rionali romani. “Abbiamo aderito con entusiasmo a questa bella iniziativa mirata a far conoscere ...
  • 15 marzo 2019

    Parmigiano Reggiano: nuovo partner di Jeune Restaurateur d’Europe

    A partire dal 2019 e per i prossimo triennio, il Consorzio del Parmigiano Reggiano sarà partner dell’associazione Jeune Restaurateur d'Europe: il network europeo che riunisce i migliori e i più giovani rappresentanti dell’alta gastronomia. Nata in Francia alla metà degli anni Settanta, Jre - Jeunes Restaurateurs d’Europe oggi conta più di 350 ristoranti affiliati distribuiti in 15 Paesi, rappresentanti di altrettante interpretazioni culinarie. L’associazione è presente in Austria, Belgio, Croazia, Danimarca, Germania, Francia, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Olanda, Polonia, ...
  • 14 marzo 2019

    Grande affluenza al Convegno dedicato al Mal dell’esca organizzato dal Consorzio Tutela del Gavi

    L’incontro “Non abbocchiamo all’esca” ha riunito questa mattina a Villa Pomela, Novi Ligure, duecento persone tra viticoltori, tecnici, studenti e vivaisti che sono intervenuti per ascoltare i maggiori esperti internazionali  delle Malattie del legno, invitati dal Consorzio Tutela del Gavi. Il seminario dedicato al Mal dell’esca ha evidenziato come non si possano affrontare queste patologie con un’unica tecnica di cura, ma come sia necessario approcciare piuttosto il problema “a sistema” considerando tutti gli aspetti agronomici: scelte di impianto, terreni vocati, ...
  • 14 marzo 2019

    L’Arancia di Ribera DOP e “Le vie della Zagara” protagonisti a Linea Verde

    Gli agrumi siciliani tornano ad essere protagonisti a “Linea Verde”, nella puntata che andrà in onda su Rai 1 domenica 24 marzo alle ore 12,00. In particolare, il Distretto Agrumi di Sicilia ha accompagnato i conduttori Federico Quaranta e Peppone ad esplorare il meraviglioso territorio dell’Arancia di Ribera DOP, andando alla scoperta delle sue qualità organolettiche e salutistiche e riscoprendo l’incanto di una parte della Sicilia di eccezionale bellezza, dal punto di vista agrario, naturale e gastronomico. Un territorio vocato agli agrumi e riscoperto anche da molti giovani che ...
  • 14 marzo 2019

    Consorzio di Tutela della Coppa di Parma IGP: nel 2018 crescono produzione, fatturato del comparto ed export

    Il 2018 è stato un anno positivo per il Consorzio di Tutela della Coppa di Parma IGP, che prosegue nel cammino di crescita avviato nel 2017. Lo scorso anno, la produzione di Coppa di Parma IGP è stata di 4,3 milioni di kg: l’incremento a volume, rispetto al 2017, è del 7,5%. Il canale della grande distribuzione si conferma quello prevalente nella commercializzazione della Coppa di Parma IGP: assorbe infatti l’80% circa della produzione. La referenza più apprezzata dai consumatori rimane la Coppa di Parma IGP intera, che incide per il 40% della produzione. Anche le performance a valore ...
  • 13 marzo 2019

    Cento studenti da Como e Stresa per conoscere i Salumi Piacentini DOP

    Nella giornata di oggi 100 studenti provenienti dagli Istituti Alberghieri G. Brera di Como e Maggia di Stresa saranno ospiti del Consorzio di Tutela Salumi DOP Piacentini per conoscere in modo approfondito e professionale le caratteristiche distintive della Coppa Piacentina DOP, del Salame Piacentino DOP, della Pancetta Piacentina DOP. L’azione è inserita nell’evento “Le Tre DOP in Cattedra”, progetto riconosciuto e sostenuto dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo. Attraverso questa progettazione, che giunge alla sua settima edizione, il ...
  • 12 marzo 2019

    Comunicazione: Pane toscano DOP protagonista su Rai 2

     È in onda “Frigo”, con la sua quarta edizione, la più “ricca” di sempre: 25 puntate. La prossima andrà in onda SABATO 16 MARZO, ALLE ORE 10.30, su Rai2 (replica domenica 17 marzo alle 8.45). Nella puntata del 16 marzo sarà ospite Demo Morselli, musicista, conduttore e personaggio tv, in un viaggio alla scoperta di 5 produzioni di eccellenza italiane: Lenticchia di Castelluccio di Norcia IGP Mortadella di Prato IGP Olio di Brisighella DOP Pane Toscano DOP Soppressata di Calabria DOP Nel “loft” di Tinto (Nicola Prudente) si alterneranno attori, present...
  • 12 marzo 2019

    Paolo Fiorini è il nuovo presidente del Consorzio Tutela Lessini Durello

    Un Lessini Durello tutto nuovo quello uscito dall’assemblea dei soci dell’11 marzo e che ha visto l’elezione del consiglio d’amministrazione 2019/2021. Eletto all’unanimità, Paolo Fiorini classe 1964, agronomo ed enologo, responsabile tecnico di Cantina di Soave, ha acquisito negli anni una vasta esperienza come amministratore in diversi consorzi veronesi. Succede ad Alberto Marchisio che lascia un Consorzio in salute, traghettato nella storica scelta di distinguere il Lessini Durello Metodo Italiano dal Monti Lessini Metodo Classico. Con Fiorini sono stati eletti come ...
  • 12 marzo 2019

    Lo Speck Alto Adige IGPchiude il 2018 in crescita, produzione +1,9%.

    Sono numeri positivi quelli che accompagnano il bilancio dell’anno 2018 per lo Speck Alto Adige IGP, che si conferma un salume con prospettive di crescita all’interno del comparto, sia nel mercato italiano che in quello estero. 2.755.541 sono le baffe di speck che, nel 2018, sono state contrassegnate con il marchio di qualità Speck Alto Adige IGP, con una crescita di produzione del +1,9% rispetto all’anno 2017. 38 i milioni di confezioni di Speck Alto Adige IGP preaffettato che sono state prodotte, con un aumento importante del numero di confezioni con grammatura inferiore a 90 ...
  • 11 marzo 2019

    Viani, Consorzio del Prosciutto Toscano: “Obbiettivo consolidamento del marchio”

    È Fabio Viani il nuovo presidente del Consorzio del Prosciutto Toscano, succedendo nell'incarico a Cristiano Ludovici, che aveva ricoperto la presidenza a partire dal 2013. «Sono onorato di rivestire questo ruolo. Mi impegnerò a dare continuità all'eccellente lavoro portato avanti finora dai miei predecessori», ha dichiarato Fabio Viani assumendo il suo nuovo incarico. «Con la collaborazione dei colleghi consiglieri rafforzeremo le attività di comunicazione volte alla promozione del Prosciutto Toscano DOP sia in Italia che all'estero, e dovremo fare un ulteriore sforzo per far ...
  • 11 marzo 2019

    Su web spopolano le DOP e IGP italiane, 100.000 utenti al dì

    In rete le produzioni agroalimentari e vitivinicole italiane certificate DOP IGP lasciano il segno con oltre oltre 6.500 contenuti al giorno veicolati su blog, forum, siti di notizie, social network in tutto il mondo, con oltre la metà delle conversazioni all'estero (55%), soprattutto negli USA (26%), e con più di 100.000 utenti ingaggiati quotidianamente. Sono alcuni dei numeri che emergono dallo studio WEB DOP, la prima ricerca sulla presenza online e l'attività digitale delle DOP IGP italiane realizzata dalla Fondazione Qualivita. Lo studio è frutto di un progetto durato nove mesi, ...
  • 8 marzo 2019

    Online WEB DOP, la prima ricerca su diffusione e reputazione digitale delle DOP IGP

    Oltre 6.500 contenuti al giorno veicolati su blog, forum, siti di notizie, social network in tutto il mondo, con oltre la metà delle conversazioni all’estero (55%), soprattutto negli USA (26%), e con più di 100.000 utenti ingaggiati quotidianamente. Questi i principali numeri della presenza delle produzioni agroalimentari e vitivinicole italiane certificate DOP IGP. A livello di reputazione le conversazioni digitali con sentiment positivo sono quindici volte più alte di quelle a sentiment negativo (46% contro il 3% sul totale delle menzioni) con Instagram che si afferma come il canale ...
  • 8 marzo 2019

    Al Foodex scoperta finta “Mozzarella Tokyo Dop”,uno dei primi casi di applicazione dell’accordo Ue-Giappone

    Una mozzarella di latte vaccino venduta in Giappone con l’improbabile marchio “Mozzarella Tokyo Dop”. A scoprire l’illecito è stato il Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana Dop nell’ambito dell’attività di monitoraggio portata avanti durante la fiera Foodex a Tokyo, che si conclude proprio oggi. È uno dei primi casi di applicazione dell’accordo Ue-Giappone, entrato in vigore lo scorso 1 febbraio, che riconosce e tutela nel Paese asiatico la Mozzarella di Bufala Campana Dop, insieme ad altri prodotti europei a denominazione di origine. Oltre alle iniziative di ...
  • 8 marzo 2019

    QUALIVITA – WEB DOP, i Big Data digitali sulle DOP IGP italiane

    WEB DOP è la prima ricerca sulla presenza online e l’attività digitale delle DOP IGP italiane realizzata dalla Fondazione Qualivita. Lo studio è frutto di un progetto durato nove mesi, durante i quali la sono stati indagati sia la capacità dei prodotti DOP IGP italiani di generare conversazioni online, sia l’insieme delle azioni web e di digital marketing attuate dai Consorzi di tutela. Obiettivo a lungo termine del report, supportare le azioni del sistema a produzione certificata con dati e informazioni in grado di favorire strategie di promozione e tutela nel mondo web. Oltre ...
  • 8 marzo 2019

    Domani un convegno sul futuro del Prosciutto di Norcia IGP

    Lo stato dell'arte declinato in tutti gli aspetti, da quello produttivo e della certificazione della qualità, al posizionamento sul mercato, sino alle strategie innovative per la valorizzazione e la promozione del territorio grazie ad un piano di azione integrato che vedrà il Prosciutto di Norcia IGP protagonista nelle principali città italiane Questi gli elementi che caratterizzeranno l'incontro di domani, organizzato dal Consorzio di Tutela del Prosciutto di Norcia IGP, sul tema "La Strada del prosciutto IGP Norcia - Identità e innovazione: la tradizione del prosciutto IGP di Norcia ...