Argomento: CONSORZI DI TUTELA

  • 10 Maggio 2016

    Sos Food Blogger, la Piadina Romagnola IGP a Cibus

    Ha preso il via Cibus, il Salone Internazionale dell’Alimentazione che da 18 anni trasforma Parma nella capitale mondiale del food. In un simile contesto non poteva di certo mancare la Piadina Romagnola IGP che si presenta al mondo mercoledì 11 maggio (ore 10.00 presso lo spazio espositivo AICIG) all’interno del progetto “Sos Food Blogger” organizzato dal Consorzio di Tutela del Grana Padano DOP in collaborazione con il Consorzio di tutela Piadina Romagnola IGP e il Consorzio Mortadella Bologna IGP. Giunto alla sua seconda edizione, il progetto è una chiamata alle “armi” ...
  • 10 Maggio 2016

    Il Pane Toscano DOP avrà un centro di formazione, ricerca e sviluppo

    Prestigiosa assegnazione per la città del Tau: sarà infatti Altopascio a ospitare il centro di formazione, ricerca e sviluppo del Pane Toscano DOP, dopo il riconoscimento della denominazione di origine protetta, assegnato lo scorso 25 marzo da Bruxelles. Ad annunciare la notizia nel corso di una conferenza stampa al Loggiato Mediceo di Altopascio sono stati il sindaco Maurizio Marchetti, il direttore del Consorzio di tutela del Pane Toscano DOP Roberto Pardini, Giampaolo Andric ordinario di biotecnologie agroalimentari all'Università di Pisa, Ugo Giambastiani del Mulino Giambastiani di ...
  • 10 Maggio 2016

    Aceto Balsamico di Modena IGP in vetrina a Cibus «Insieme più potere contrattuale»

    Aceto Balsamico di Modena IGP subito protagonista a Cibus 2016. Questa mattina a Parma si è aperto il diciottesimo Salone Internazionale dell'Alimentazione e tra le realtà che il Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali Maurizio Martina ha incontrato a margine della cerimonia di inaugurazione c'è anche l'Aceto Balsamico di Modena IGP, rappresentato dal Direttore del Consorzio di Tutela Federico Desimoni. Ospiti dello spazio di AICIG/Mipaaf allo stand E068 del Padiglione 3 di Parma Fiere, Desimoni ha così commentato la presenza del Consorzio dell'Aceto Balsamico di Modena ...
  • 9 Maggio 2016

    Alessandro Bezzi nuovo presidente del Consorzio Parmigiano Reggiano DOP

    Alessandro Bezzi, 47 anni, imprenditore agricolo e presidente della latteria sociale Centro Rubbianino (RE), è il nuovo presidente del Consorzio del Parmigiano Reggiano. L'elezione di Bezzi (conduttore di un'importante azienda agricola insieme ai fratelli) è avvenuta all'unanimità nell'ambito del CdA dell'Ente di tutela a poco più di un mese di distanza dalle dimissioni di Giuseppe Alai, per dieci anni al vertice del Consorzio. Bezzi, che tra l'altro è vicepresidente nazionale del settore lattiero-caseario di Fedagri/Confcooperative (realtà cui fanno capo 640 cooperative casearie ...
  • 9 Maggio 2016

    Bufala Campana DOP a Cibus la Mozzarella è «live»

    Il maestro pizzaiolo Franco Pepe di Caiazzo preparerà “live” la sua margherita sbagliata con Mozzarella di Bufala Campana DOP alla presenza del ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina; i casari mostreranno al pubblico come nasce un prodotto di eccellenza, con un laboratorio di filatura e mozzatura, a cui parteciperà l’ex ministro e presidente della commissione Agricoltura dell’Unione europea, Paolo De Castro, nella veste di casaro d’eccezione. Un “Fuori salone” speciale consentirà ai visitatori di degustare la Mozzarella di Bufala Campana DOP in abbinamento ad ...
  • 9 Maggio 2016

    Al Cibus il consorzio Parmigiano Reggiano DOP punta sulla Gdo italiana e straniera

    Il Consorzio di tutela del Parmigiano Reggiano DOP svela i segreti dell'arte del taglio a mano del Parmigiano Reggiano: lo farà in questi giorni a Cibus, con un videotutorial destinato agli operatori italiani e, soprattutto, a quelli stranieri, che avranno così a disposizione una vera e propria guida al porzionamento e al confezionamento per la migliore valorizzazione della qualità del prodotto e il conseguente ritorno per il punto vendita. Ma le novità che il Consorzio presenterà alla grande manifestazione in programma alle Fiere di Parma dal 9 al 12 maggio sono moltissime: "Innanz...
  • 9 Maggio 2016

    La Vernaccia di San Gimignano DOP, festeggia i 50 della denominazione

    Le prime Denominazioni del vino italiano, nate 50 anni fa, nel 1966, a tre anni dalla legge che nel 1963, le istituiva, sono state uno strumento fondamentale per lo sviluppo del vino italiano, contribuendo da un lato alla crescita e alla promozione nei mercati, e dall’altro alla formazione del tessuto imprenditoriale vinicolo italiano così come lo conosciamo, creando delle regole e dei disciplinari di produzione comuni per tutti i produttori. Eppure, oggi che in Italia se ne contano più di 400 (523 sommando le DOP e IGP ndr), bisogna pensare alla loro evoluzione, in un mondo sempre più ...
  • 6 Maggio 2016

    Mozzarella di Bufala DOP: lo sviluppo dell’export passa tutto dalla ricerca

    La Mozzarella di Bufala Campana DOP offre un ampio ventaglio di garanzie sul piano produttivo che ora bisogna comunicare meglio al mercato e ai consumatori finali. E' questo il princiapale messaggio trasmesso dal direttore del consorzio di tutela della Mozzarella di Bufala Campana Pier maria Saccani nei giorni scorsi a Roma dinanzi alla Commissione parlamentare di inchiesta contro i fenomeni della contraffazione. Al di là della Tutela per sviluppare ulteriormente l'export a questo punto è però decisiva anche la ricerca. "Possiamo anche pensare di aprire nuovi mercati come il Sudafrica - ...
  • 5 Maggio 2016

    Oliva di Gaeta verso la DOP

    Sono aperte le iscrizione al Consorzio di tutela e all'organismo di controllo dell'Oliva di Gaeta DOP (in attesa di registrazione e protetta transitoriamente a livello nazionale con il decreto 30-12-2015). A renderlo noto il presidente del Consorzio, Maurizio Simeone. Intanto il 14 aprile il Mipaaf ha emanato il decreto n. 7435 di autorizzazione all'organismo denominato «3A Parco tecnologico agroalimentare dell'Umbria» ad effettuare i controlli per la denominazione; parte quindi ufficialmente la protezione transitoria a livello nazionale dell'Oliva di Gaeta, con la conseguenza che l'utili...
  • 5 Maggio 2016

    Per la Finocchiona IGP si aprono per la prima volta le porte di Cibus

    A Parma è tutto pronto per l’edizione 2016 di Cibus. Per la prima volta al Salone internazionale dell’alimentazione, in programma dal 9 al 12 maggio, ci sarà anche la Finocchiona IGP, che parteciperà all’evento a un anno dal riconoscimento dell’Indicazione geografica protetta. Lo storico salume toscano sarà presente alla Fiera nello Stand K079 del padiglione 2, dove sarà possibile assaggiare il prodotto e conoscere più a fondo l’attività del Consorzio di tutela della Finocchiona IGP. “Siamo orgogliosi - afferma Fabio Viani, presidente del Consorzio - di partecipare a un ...
  • 4 Maggio 2016

    Ricotta di Bufala Campana DOP, nasce il Consorzio di tutela

    Nasce il Consorzio di Tutela della Ricotta di Bufala Campana DOP. L'organismo è costituito da giovani imprenditori tutti under 32 e dà nuovo impulso agli obiettivi di crescita del settore bufalino, rafforzando la tutela e lavorando per la valorizzazione di un prodotto, la ricotta DOP, la cui storia si intreccia con quella della Mozzarella di Bufala Campana DOP. Dopo 6 anni dal riconoscimento della denominazione della Ricotta di Bufala Campana DOP, dunque, è stato raggiunto un altro importante traguardo. Sei i produttori certificati Fattorie Garofalo, Il Casolare, Filab, Le Colonne e ...
  • 3 Maggio 2016

    Consorzio Grana Padano DOP: Baldrighi alla guida per altri 4 anni

    All'unanimità, il nuovo Consiglio di amministrazione del Consorzio Grana Padano ha eletto presidente, per altri quattro anni, Nicola Cesare Baldrighi. Cremonese, 57 anni, è stato riconfermato alla guida del Consorzio di tutela, a dimostrazione che le strategie adottate hanno portato frutto (export +36%) e consumi in aumento (+2%). "E un risultato che mi onora" ha detto Baldrighi, che avrà come Vicepresidente vicario (scelto dai consiglieri) Giuseppe Ambrosi e Vice Presidente un altro bresciano, come Giuseppe Santus. Tesoriere eletto Renato Zaghini. "Prossimo obiettivo - aggiunge il ...
  • 3 Maggio 2016

    Patata Novella di Galatina DOP, primi passi per la costruzione di un Consorzio

    A pochi mesi dal riconoscimento da parte dell'Unione Europea della Patata Novella di Galatina DOP, il 28 aprile l’omonima Associazione dei produttori ha celebrato il “marchio” europeo con un convegno ad Alliste (Lecce). Docenti universitari, esperti e produttori hanno discusso le opportunità di sviluppo per il tubero di varietà Sieglinde che, con una produzione media di 40mila tonnellate l’anno, sviluppa un giro d’affari pari a 20 milioni di euro. Anche l’europarlamentare Paolo De Castro, pugliese Doc, ha voluto congratularsi tramite videomessaggio per l’importante riconosci...
  • 3 Maggio 2016

    Prosecco DOP: approvati all’unanimità Bilanci e aumento della superficie vitata

    Con voto sostanzialmente unanime l’Assemblea dei Soci del Consorzio del Prosecco DOP ha approvato tutti i provvedimenti all’ordine del giorno della seduta tenutasi lo scorso giovedì 28 aprile nel Palazzo dei 300 a Treviso. “Un risultato particolarmente apprezzabile e per nulla scontato fino a poco fa, ma non ci si è arrivati senza impegno - spiega il Presidente Zanette - Nei mesi scorsi abbiamo convocato riunioni, tavoli e conferenze con le istituzioni e tutti gli attori della filiera per condividere i ragionamenti sui temi all’esame sui quali urgeva trovare le migliori soluzioni ...
  • 2 Maggio 2016

    Elette le cariche del Consorzio Salame Piemonte IGP

    L'assemblea del Consorzio di Tutela del Salame Piemonte IGP ha nominato Umberto Raspini  Presidente, Andrea Franchi (Franchi Francesco SPA) Vicepresidente e Paola Iorio (Aimaretti SPA) Consigliere. La nomina ha una durata di tre anni. Umberto Raspini, Presidente della Raspini Spa, è stato già presidente del Consorzio dal 2006 al 2015. Nel 2015 è subentrata Tiziana Raspini, Vice presidente Raspini Spa, per poi lasciare nuovamente da mercoledì il timone al padre Umberto. Il Salame Piemonte, che ha ottenuto l’Indicazione Geografica Protetta a luglio 2015, ha una produzione annua di ...
  • 2 Maggio 2016

    Consorzio Brunello di Montalcino: varata la nascita della Fondazione

    La neonata Fondazione "Brunello di Montalcino" sarà aperta anche a contributi esterni e finanzierà progetti di crescita e sviluppo territoriale e di interesse sociale. La gestione sarà autonoma rispetto al Consorzio e verrà sostenuta grazie a contributi volontari da parte dei produttori. Previsto un budget iniziale tra i 150 ed i 200mila euro Il “sistema Montalcino” da oggi è più forte. E stata infatti approvata dall’assemblea del Consorzio del Brunello la creazione della “Fondazione Territoriale Brunello di Montalcino”. Sul modello di quelle bancarie, la Fondazione è ...