Argomento: CONSORZI DI TUTELA

  • 26 Ottobre 2015

    Banco Popolare: 100 milioni per le scorte di Amarone e Recioto

    Banco Popolare stringe un accordo per il finanziamento delle scorte di Amarone della Valpolicella DOP e Recioto della Valpolicella DOP. L'istituto e il Consorzio Tutela Vini Valpolicella, in collaborazione con Siquria Spa, hanno sottoscritto un accordo per tutelare l'esclusività delle denominazioni.  Grazie al finanziamento "Vendemmia 2015" le aziende vitivinicole associate al Consorzio - si legge nel comunicato - "potranno finanziare la loro attività dando piena visibilità, ed in tempo reale, tramite il Consorzio e Siquria, alla banca creditrice della consistenza e dell'andame...
  • 26 Ottobre 2015

    Il Consorzio Prosecco Doc guarda avanti

    Non è ancora terminata l’edizione dell’EXPO 2015_Feed the Planet, che ha visto il Consorzio di tutela del Prosecco Doc attivo su più fronti con la realizzazione di molteplici iniziative di grande impatto e notevole riscontro, che già lo sguardo corre al prossimo importante appuntamento, quello di EXPO 2017 previsto in Kazakistan ad Astana. “A conferma di quanto il mondo del Prosecco sia sensibile alle tematiche della sostenibilità, abbiamo deciso di accogliere l’invito del magnifico Rettore Alberto Ferlenga dello IUAV di Venezia aderendo al progetto “City Portraits” che in ...
  • 26 Ottobre 2015

    Tornano a Expo le degustazioni di quattro eccellenze italiane con Saporèm

    Il 26 ottobre, alle ore 19.30 a Expo 2015, sesto e ultimo appuntamento con Sapòrem, un evento gratuito, ma ad accesso limitato, che si svolgerà nel padiglione Eataly. Quattro eccellenze italiane conosciute in tutto il mondo Mortadella Bologna IGP, Prosciutto di San Daniele DOP, Grana Padano DOP e Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOP di nuovo protagoniste di Saporèm con “I panini li fa Max”  con un cooking show del noto chef e volto televisivo del Gambero Rosso. Sapòrem, inteso come unione di sapore e sapere, è l’emblema del legame di quattro grandi marchi che hanno ...
  • 24 Ottobre 2015

    Il 24 ottobre torna Parmigiano Reggiano Night in 160 ristoranti

    Da Belluno a Ragusa una serata all'insegna del "Re" dei formaggi. Il maggior numero di adesioni da Emilia Romagna, Lombardia, Veneto, Piemonte e Campania. Da nord a sud, passando per le isole, sono ben 160 i ristoranti italiani che sabato 24 ottobre saranno impegnati nella "Parmigiano Reggiano Night", l'evento che unisce simbolicamente tutti gli appassionati del "Re" dei formaggi celebrando il gusto della tavola e il gusto di stare insieme. I 160 ristoranti che hanno aderito all'iniziativa del Consorzio di tutela prepareranno un piatto, o un intero menù, a base di Parmigiano Reggiano DOP ...
  • 22 Ottobre 2015

    Il Radicchio di Chioggia IGP studia la filiera del Pomodoro di Pachino IGP

    Dal 20 ottobre al 24, per quattro giorni, una delegazione del Consorzio di Tutela del Radicchio di Chioggia IGP guidata dal presidente Giuseppe Boscolo Palo sarà in Sicilia per visitare la realtà produttiva del territorio del Pomodoro di Pachino IGP. L'iniziativa fa seguito al gemellaggio tra i due Consorzi, avvenuto al Fruit Logistica di Berlino lo scorso febbraio, siglato per organizzare appuntamenti comuni e azioni di comunicazione condivise per dare reciproca visibilità a queste due eccellenze orticole della penisola. Nei territori della punta est della Sicilia la delegazione veneta ...
  • 21 Ottobre 2015

    Prosciutto di San Daniele DOP: l’enorme patrimonio di un piccolo territorio

    Consorzio del Prosciutto di San Daniele: 31 produttori che rientrano all'interno di una filiera che conta 4.100 allevatori, 65 macelli, 650 addetti.  L'area di produzione è solo ed esclusivamente quella di San Daniele del Friuli, un piccolo comune in provincia di Udine situato a metà strada tra le Prealpi e il mare, dove si incrociano i venti freddi e asciutti provenienti dalle montagne e la brezza tiepida dell'Adriatico. Condizioni climatiche ottimali di stagionatura, che consentono di conservare perfettamente la carne grazie al sale marino e senza alcun additivo. "Questa ric...
  • 21 Ottobre 2015

    Il Consorzio dell’Agnello di Sardegna IGP si rinnova

    Battista Cualbu è il nuovo presidente del Consorzio per la tutela dell’IGP Agnello di Sardegna. E’ stato eletto all’unanimità a Nuoro dal nuovo Consiglio di amministrazione votato dall’assemblea regionale con 34 voti su 47 (12 astenuti e un contrario). Si è trattato del primo atto della nuova assemblea composta dai delegati nominati nelle assemblee provinciali riunitesi a settembre, che ha anche provveduto all’approvazione del bilancio e ad indicare il nuovo organismo di controllo che sarà il CSQA Certificazioni srl. Cualbu, presidente regionale della Coldiretti e vice ...
  • 20 Ottobre 2015

    Il Prosecco DOP entra in Origin

    Il Consorzio di tutela Prosecco DOP entra a far parte di Origin, potente coalizione mondiale dei Consorzi di tutela delle Indicazioni Geografiche con sede a Ginevra. Obiettivo del Consorzio: intensificare con tale adesione l’efficacia delle azioni di tutela sfruttando una rete avviata di relazioni, progetti, esperienze nel controllo delle Indicazioni di Origine (I.G.). Stefano Zanette, Presidente del Consorzio di tutela della DOP Prosecco commenta “Siamo entusiasti di espandere le nostre relazioni internazionali lavorando con questa organizzazione che dal 2003 opera a livello locale e ...
  • 17 Ottobre 2015

    Alla Mostra del Bitto DOP l’ospite è la Bresaola della Valtellina IGP

    Nell’edizione 2015 della mostra del Bitto DOP che si terrà nel centro di Morbegno sabato 17 e domenica 18 ottobre, ospite d'onore  la Bresaola della Valtellina IGP, con  degustazioni, laboratori didattici e show cooking che ne esalteranno le peculiarità. Fra i molti motivi d’interesse della Mostra del Bitto DOP, da anni richiamo per decine di migliaia di visitatori, in larghissima parte di fuori provincia, c’è senza dubbio l’enogastronomia tipica, presentata, raccontata e assaggiata attraverso diverse iniziative che si svolgono durante la due giorni espositiva. Per questa ...
  • 16 Ottobre 2015

    Mortadella Bologna IGP: festa di sapori per il salume simbolo

    La Mortadella Bologna IGP come non l’avete mai conosciuta, tra assaggi, abbinamenti, racconti ed eventi che coinvolgeranno i visitatori in un’esperienza emozionale totale. Il format della terza edizione della kermesse MortadellaBò  che si svolgerà dal 15 al 18 ottobre 2015, è stato presentato  in Sala Borsa a Bologna,  alla presenza di Corradino Marconi, Presidente Consorzio Mortadella Bologna e delle principali Istituzioni che sostengono e promuovono l’iniziativa: Simona Caselli, Assessore all'Agricoltura, Caccia e Pesca Regione Emilia Romagna; Matteo Lepore, Assessore all'Eco...
  • 15 Ottobre 2015

    Aceto Balsamico di Modena IGP: nuovo provvedimento a tutela dalla Germania

    Dalla fiera alimentare tedesca Anuga di Colonia la notizia di una nuova azione di tutela a favore dell'Aceto Balsamico di Modena IGP a seguito di un importante provvedimento del Tribunale di Colonia. Un operatore del Consorzio all'apertura dell'evento sabato scorso, ha individuato all'interno di uno stand un condimento prodotto in Turchia e pubblicizzato con la denominazione "Aceto Balzamico". Dopo aver inutilmente diffidato l’azienda coinvolta, nella giornata di lunedì il Consorzio ha depositato un ricorso cautelare presso il Tribunale di Colonia: il giorno successivo i giudici ...
  • 14 Ottobre 2015

    Consorzio tutela Vini Colline Teramane, conferma e conferimento incarico – GURI n. 239

    ITALIA - Conferma dell'incarico al Consorzio tutela Vini Colline Teramane a svolgere le funzioni di tutela, promozione, valorizzazione, informazione del consumatore e cura generale degli interessi di cui all'art. 17, comma 1 e 4, del decreto legislativo 8 aprile 2010, n. 61 per la DOCG Montepulciano d'Abruzzo Colline Teramane e conferimento dell'incarico al Consorzio tutela Vini Colline Teramane a svolgere le funzioni di cui all'art. 17, comma 1 e 4, del decreto legislativo 8 aprile 2010, n. 61 per la DOC Controguerra. Fonte: GURI n. 239 del 14/10/2015
  • 14 Ottobre 2015

    Consorzio Tutela Vini DOP Friuli Grave, riconoscimento e attribuzione incarico – GURI n. 239

    ITALIA - Riconoscimento del Consorzio Tutela Vini DOC Friuli Grave e attribuzione dell'incarico a svolgere le funzioni di tutela, promozione, valorizzazione, informazione del consumatore e cura generale degli interessi di cui all'art. 17, comma 1 del decreto legislativo 8 aprile 2010, n. 61 per la DOC Friuli Grave. Fonte: GURI n. 239 del 14/10/2015
  • 14 Ottobre 2015

    Consorzio Tutela del Lambrusco di Modena, conferma dell’incarico – GURI 239

    ITALIA - Conferma dell'incarico al Consorzio Tutela del Lambrusco di Modena, in Modena, a svolgere le funzioni di tutela, promozione, valorizzazione, informazione del consumatore e cura generale degli interessi di cui all'articolo 17, comma 1 e 4, del decreto legislativo 8 aprile 2010, n. 61 per le DOC Lambrusco di Sorbara, Lambrusco Salamino di Santa Croce, Lambrusco Grasparossa di Castelvetro e Modena o di Modena. Fonte: GURI n. 239 del 14/10/2015
  • 13 Ottobre 2015

    Prosecco, dopo i sequestri ora i dissequestri

    I Consorzi si uniscono nella protesta contro la diffusione affrettata a mezzo stampa del caso Prosecco, relativo al sequestro preventivo di alcune decine di migliaia di ettolitri della campagna in corso. Poi dissequestrate. Prima i sequestri, poi i dissequestri. In mezzo, uno tsunami mediatico che qualche danno lo procurerà, anche se ora è difficile da quantificare. Sta di fatto che un controllo di routine da parte dei carabinieri del Nas nelle province di Treviso, Belluno e Venezia ha agitato le acque nel tranquillo mare del Prosecco, distretto che tra Doc e Docg naviga a gonfie vele in ...
  • 13 Ottobre 2015

    Consorzio Volontario vini DOC San Colombano, conferma incarico – GURI n. 238

    ITALIA - Conferma dell'incarico al Consorzio Volontario vini DOC San Colombano o San Colombano al Lambro, in San Colombano al Lambro a svolgere le funzioni di tutela, promozione, valorizzazione, informazione del consumatore e cura generale degli interessi di cui all'articolo 17, comma 1 e 4, del decreto legislativo 8 aprile 2010, n. 61 per la DOC San Colombano o San Colombano al Lambro. Fonte: GURI n. 238 del 13/10/2015