Argomento: CONSORZI DI TUTELA

  • 20 Gennaio 2016

    Gorgonzola DOP, tutti i numeri della produzione 2015

    La produzione del formaggio Gorgonzola DOP nel 2015 si attesta su 4.501.237 forme prodotte nel territorio consortile, 57.699 forme in più rispetto allo scorso anno, in continua crescita dal 2012. Un trend positivo che si conferma da 4 anni e che pone il Gorgonzola DOP sul podio dei formaggi italiani a Denominazione di origine protetta di latte vaccino più esportati nel mondo. Anche l'export è infatti molto soddisfacente; i dati Clal, aggiornati a settembre 2015 registrano un +12,21% rispetto al 2014 per l'export globale, con 13.464 quintali di Gorgonzola esportati. Il gorgonzola ...
  • 20 Gennaio 2016

    Finocchiona IGP, i dati produttivi del secondo semestre 2015

    Nel secondo semestre 2015 prodotti oltre 679mila chili di Finocchiona IGP. Oltre 679mila chilogrammi di Finocchiona IGP prodotta, per una stima di valore alla produzione pari a circa 5milioni e 400mila euro e di 9 milioni di euro al consumo. Sono questi i numeri che fotografano la produzione dello storico salume toscano nel secondo semestre 2015. Un semestre importante perché caratterizzato dalla “spinta” legata al riconoscimento dell’IGP, avvenuto lo scorso aprile. Sulla base di questi dati l’attuale proiezione annuale è stata innalzata ad oltre 1milione e 300mila chilogrammi. ...
  • 20 Gennaio 2016

    Arriva il ricettario di Cotechino e Zampone Modena IGP

    Prodotti buoni e gustosi da consumare tutto l’anno e non solo nel periodo delle Feste. Parliamo di Zampone Modena IGP e Cotechino Modena IGP, due eccellenze del Made in Italy che per tradizione hanno il loro picco di consumo a fine anno, ma che in realtà possono essere tranquillamente inseriti in una alimentazione razionale ed equilibrata ed essere consumati tutto l’anno. A questo scopo il Consorzio Zampone Modena Cotechino Modena, nell’ambito del Concorso nazionale di cucina promosso dal Consorzio e rivolto alle scuole alberghiere di tutta Italia, ha chiesto agli studenti di creare ...
  • 18 Gennaio 2016

    Ragusano DOP, c’è l’accordo con la GDO per il rilancio

    Si concretizza l'accordo tra la Grande Distribuzione italiana e il Mipaaf per la valorizzazione delle DOP IGP italiane. Il formaggio Ragusano DOP infatti sarà venduto all' interno dei punti vendita Conad in tutto il territorio nazionale all'interno delle "isole DOP". Le forme di Ragusano DOP troveranno uno spazio adeguato nel reparto «freschi» all' interno degli scaffali dei prodotti a marchio DOP con la supervisione del Ministero delle Politiche agricole, Federdistribuzione e Legacoop. L'azione, pianificata dal Consorzio di tutela del formaggio Ragusano, si armonizza con le scelte del ...
  • 12 Gennaio 2016

    Arancia Rossa di Sicilia IGP, al via la campagna di commercializzazione

    Ha preso il via con il nuovo anno la campagna di commercializzazione dell'Arancia Rossa di Sicilia IGP come stabilito dal cda del Consorzio di Tutela nel corso della riunione del 19 dicembre. Il "moro" è già in vendita dal 7 gennaio, il "tarocco" dal 10, mentre per il "sanguinello" occorrerà aspettare qualche settimana. La decisione del consiglio di amministrazione segue il criterio di maturazione del frutto così come prevede il disciplinare di produzione. Secondo gli esperti, quella di quest'anno, sarà una campagna agrumicola dai volumi ridotti a causa degli eventi atmosferici. Inoltre ...
  • 7 Gennaio 2016

    Mortara, “IGP” per tutti i consorzisti

    La crisi della sagra dell'oca 2015, trascorsa senza che ci fosse neppure un salame con il marchio europeo di "indicazione geografica protetta" (Igp), ha fatto toccare il fondo ai consorzista e al Consorzio di tutela stesso, che è stato a un passo dalla chiusura. Un altro anno senza la produzione di salami d'oca certificati avrebbe provocato un possibile rompete le righe. «Non abbiamo voluto neppure pensarci per un momento», ha commentato Fabio Boggiani, segretario del Consorzio sorzio di tutela. La storia del marchio Igp, infatti, è legata all'impegno, spesse volte esclusivo, del presid...
  • 7 Gennaio 2016

    Nel 2016 importanti cambiamenti per la tutela dell’Aceto Balsamico di Modena IGP

    Novità in vista per la tutela dell'Aceto Balsamico di Modena IGP: dopo le due storiche sentenze emesse da tribunali tedeschi sul finire del 2015, il nuovo anno si apre all'insegna dell'ottimismo per il Consorzio di Tutela che auspica una conclusione positiva ad altre cause in corso la cui pronuncia è attesa entro la prossima estate. Un settore, quello dell'Aceto Balsamico di Modena, che si racconta con oltre 95 milioni di litri prodotti di cui oltre il 90% esportato in 120 paesi del mondo, un fatturato alla produzione di oltre 450 milioni di euro e oltre 700 al consumo, ma anche con ...
  • 24 Dicembre 2015

    Grana Padano DOP: Summit GVCI a Hong Kong

    Il 24 dicembre a Hong Kong,  la seconda tappa del “road show” dell’Italian Cuisine World Summit, dopo quella di Dubai. I giorni del Summit di Hong Kong saranno dedicati a show cooking, corsi e all’incontro di professionisti e chef che interpretano la cucina italiana in tutto il mondo. Tutti questi protagonisti, saranno coinvolti in un calendario ricco di eventi per promuovere la cucina italiana nei territori asiatici, grazie al supporto del Grana Padano DOP, uno dei  formaggio DOP più consumati nel mondo. L'edizione  2015-2016 del Road Show vede la  collaborazione con altri ...
  • 23 Dicembre 2015

    Mozzarella di Bufala Campana Dop, nuovo direttore per il Consorzio di tutela

    Il Consorzio di tutela della mozzarella di bufala campana DOP è in arrivo il nuovo direttore. Si chiama Pier Maria Saccani, 42 anni, esperto legale, da una decina d'anni segretario generale dell'Associazione italiana consorzi indicazioni geografiche, organismo che raggruppa 59 consorzi di tutela del Paese. La decisione del presidente Domenico Raimondo e dei soci membri del Consiglio di amminstrazione colma il vuoto creato dalle dimissioni di Antonio Lucisano, che aveva lasciato la scorsa estate, e rimasto in carica per il disbrigo degli affari correnti fino al 31 dicembre. L’incarico di ...
  • 21 Dicembre 2015

    Il Consorzio di tutela del formaggio Piave DOP festeggia i suoi primi 5 anni

    Si è appena concluso per il Consorzio di Tutela del formaggio Piave DOP il quinto anno di attività, iniziata a fine 2010. Lo scopo dell’ente è quello di promuovere e tutelare il formaggio Piave DOP, prodotto che la Comunità Europea ha designato come a “Denominazione di Origine Protetta”. L’ambito riconoscimento europeo certifica il forte legame che lega il formaggio al territorio che lo ospita e alla sua storia, fatta di piccole latterie turnarie di montagna. L’ unico formaggio DOP bellunese deve pertanto la sua unicità al territorio della provincia di Belluno. Un territorio ...
  • 21 Dicembre 2015

    “Sono come mangio”: il consorzio del Parmigiano Reggiano torna nelle scuole per 25.000 ragazzi

    E' già in pieno svolgimento una delle parti più importanti - per la formazione degli insegnanti - del progetto di educazione alimentare "Sono come mangio", lanciato dal Consorzio del Parmigiano Reggiano un anno fa e destinato a coinvolgere in modo attivo oltre 1.000 insegnanti e più di 25.000 ragazzi in quella che, sulla base di queste cifre, si configura come una delle più importanti campagne di educazione alimentare in atto nel nostro Paese. In queste settimane, infatti, si stanno concentrando gli incontri degli insegnanti all'interno dei caseifici presenti nelle 5 province in cui ...
  • 18 Dicembre 2015

    Grana Padano: nel 2016 produzione record, nel 2015 vola l’export

    “L’Assemblea del Consorzio ha approvato con il 98,32% dei consensi il piano produttivo 2016-2018 che, per l’anno 2016, prevede una produzione di oltre 4,8 milioni di forme, il record assoluto di sempre”. Lo ha detto Nicola Cesare Baldrighi, presidente del Consorzio Grana Padano intervenendo all’assemblea Generale del Consorzio tenutasi oggi a Brescia alla presenza dei consorziati e dei vertici regionali delle Organizzazioni Professionali: Ettore Prandini per Coldiretti; Maurizio Ottolini per Confcooperative; Mario Lanzi per Cia. Presente anche l’Assessore regionale all’Urbanis...
  • 18 Dicembre 2015

    Vittorio Moretti è il nuovo Presidente del Consorzio Franciacorta

    E’ Vittorio Moretti il nuovo Presidente del Consorzio Franciacorta. Il patron di Bellavista e Contadi Castaldi raccoglie il testimone di Maurizio Zanella, Ca’ del Bosco, che negli ultimi sette anni ha guidato il Consorzio. Cambiato anche il Consiglio di Amministrazione ed eletto nel ruolo di vicepresidente Silvano Brescianini, Barone Pizzini. La composizione del Consiglio, in cui sono rappresentate le varie anime del Franciacorta, evidenzia la coesione che lo contraddistingue e la volontà di coinvolgere ogni soggetto che ne fa parte. Fonte: Consorzio Franciacorta
  • 18 Dicembre 2015

    Agnello IGP: solo lo 0,5 percento sono importati macellati

    Sono 7691 gli agnelli “stranieri” arrivati e macellati in Sardegna dal 1 novembre ad oggi. Lo ha stabilito un indagine condotta dal Consorzio per la tutela della Igp Agnello di Sardegna. “Sono tutti destinati alla macellazione e rappresentano lo 0,5 per cento del totale degli agnelli che vengono macellati in questo periodo nell'isola” sostiene il neo presidente del Consorzio Battista Cualbu che con il Cda hanno deciso di monitorare tutto il territorio per avere un quadro dettagliato e attendibile. “Un dato irrilevante, inferiore rispetto a quello degli anni scorsi – precisa il ...
  • 17 Dicembre 2015

    Sette note in sette notti: musica, Panforte e Ricciarelli di Siena IGP al museo

    ‘’Sette note in sette notti", ultimo appuntamento giovedì 17 dicembre 2015  a Siena, al Museo Civico – Palazzo Pubblico ore 21. 00 – 23.00, una  rassegna promossa dal Comune di Siena che unisce arte, performance musicali ed enogastronomia. Protagonista dell'appuntamento l'arte in senso letterale, grazie alle visita guidata al Museo Civico alla scoperta di alcuni ‘tesori’ meno conosciuti e l’arte agroalimentare, con la presentazione e degustazione di vini DOP IGP, insieme a dolci  IGP come Ricciarelli e Panforte di Siena. L' evento è abbinato anche all’arte della musica, ...
  • 15 Dicembre 2015

    DOP Riviera Ligure: cresce l’attività del Consorzio di tutela

    Il Consorzio di tutela ha comunicato: il numero dei contratti sottoscritto dagli olivicoltori che aderiscono alla DOP Riviera Ligure per la campagna 2015-2016. Il risultato è sicuramente importante: trascurando il riferimento alla scorsa campagna, che è stata particolarmente scarsa, si evidenzia una crescita anche nei confronti della campagna 2013-2014, con 563 contratti depositati. Gli olivicoltori che producono secondo il disciplinare previsto dalla dop rappresentano 2.578 ettari a livello regionale con un patrimonio di oltre 750.000 piante. L'attività promozionale del Consorzio ...