Argomento: belgio

  • 6 Giugno 2018

    Scoperta falsa Mozzarella di Bufala Campana DOP a Bruxelles

    Confezioni di formaggio fresco di dubbia provenienza ma etichettate come Mozzarella di Bufala Campana DOP sono state trovate in vendita nel reparto gastronomia di una nota catena di supermercati a Bruxelles, in Belgio. Si tratta di un prodotto privo di tracciabilità, ovvero senza la possibilità di risalire alla sua origine e pertanto senza garanzie per il consumatore. La presunta Mozzarella di Bufala veniva confezionata in loco e venduta al costo di ben 30 euro al chilo. L’irregolarità è stata scoperta nell’ambito del monitoraggio dei mercati esteri effettuato dal Consorzio di ...
  • 24 Maggio 2018

    Vlees van het rood ras van West – Vlaanderen DOP, domanda di registrazione – GURI n. 119

    BELGIO - Domanda di registrazione della denominazione Vlees van het rood ras van West - Vlaanderen DOP - Classe 1.1. Carni fresche (e frattaglie) Fonte: GURI n. 119 del 24/05/2018
  • 7 Maggio 2018

    Vlees van het rood ras van West – Vlaanderen DOP, pubblicazione domanda di registrazione – GUUE C 157

    BELGIO - Pubblicazione di una domanda di registrazione ai sensi dell’articolo 50, paragrafo 2, lettera a), del regolamento (UE) n. 1151/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio sui regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari Vlees van het rood ras van West - Vlaanderen DOP - Classe 1.1 Carni fresche (e frattaglie) Fonte: GUUE C 157 del 04/05/2018
  • 21 Dicembre 2017

    Maasvallei Limburg DOP, iscrizione denominazione – GUUE L 342

    BELGIO e PAESI BASSI- Protezione di cui all'articolo 99 del regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio alla denominazione Maasvallei Limburg DOP - 1. Vino Fonte: GUUE L 342 del 21/12/2017
  • 21 Dicembre 2017

    Maasvallei Limburg DOP – Belgio e Paesi Bassi

    BELGIO E PAESI BASSI - Nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea L 342 del 21/12/2017 è stata registrata la denominazione Maasvallei Limburg DOP che, nel comparto Wine, per il Belgio è la numero 8 delle DOP e la numero 10 nel totale delle denominazioni d’origine vitivinicole belghe, mentre per i Paesi bassi è la numero 1 delle DOP e la numero 13 nel totale delle denominazioni d’origine vitivinicole olandesi. Belgio e Paesi Bassi- Maasvallei Limburg DOP 1. Vino Reg. 2017/2404 del 20/12/2017 – GUUE L 342 del 21/12/2017 SCARICA IL REGOLAMENTO COMPLETO SCARICA ...
  • 2 Dicembre 2017

    Vieille Kriek, iscrizione STG – GUUE L 318

    BELGIO - Iscrizione di talune denominazioni nel registro delle specialità tradizionali garantite Vieille Kriek, Vieille Kriek-Lambic, Vieille Framboise-Lambic, Vieux fruit-Lambic/Oude Kriek, Oude Kriekenlambiek, Oude Frambozenlambiek, Oude Fruit-lambiek STG e Vieille Gueuze, Vieille Gueuze-Lambic, Vieux Lambic / Oude Geuze, Oude Geuze-Lambiek, Oude Lambiek STG Fonte: GUUE L 318 del 02/12/2017
  • 27 Ottobre 2017

    Saucisson d’Ardenne IGP – Belgio

    BELGIO – Nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea L 272 del 21/10/2017  è stata registrata la denominazione Saucisson d'Ardenne IGP, che, nel comparto Food, è la numero 11 delle IGP del Belgio e la numero 19 nel totale delle denominazioni d’origine agroalimentari belghe. Belgio -  Saucisson d'Ardenne IGP Classe 1.2. Prodotti a base di carne (cotti, salati, affumicati ecc.) Reg. 2017/1956 del 26/10/2017 – GUUE L 279 del 27/10/2017 Descrizione del Prodotto: La Saucisson d'Ardenne IGP/Collier d'Ardenne IGP/ Pipe d'Ardenne IGP, corrispondono al medesimo prodotto di ...
  • 27 Ottobre 2017

    Registrata una IGP in Belgio, salgono a 1.387 le IG Food europee

    Si aggiunge una nuova IG Food nel registro europeo: uscito nella Gazzetta ufficiale Europea il prodotto Saucisson d'Ardenne IGP del Belgio appartenente alla Classe 1.2. Prodotti a base di carne (riscaldati, salati, affumicati, ecc.). È il sesto prodotto registrato nel mese di ottobre e il numero 33 dall'inizio del 2017.   EUROPA Con la registrazione del nuovo prodotto, l’Europa raggiunge quota 1.387 IG Food – di cui 623 DOP, 708 IGP e 56 STG – ai quali si aggiungono i 26 prodotti nei paesi Extra-UE, per un totale di 1.413 denominazioni. Il comparto Food rappresenta ...
  • 27 Ottobre 2017

    Saucisson d’Ardenne IGP, iscrizione denominazione – GUUE L 277

    BELGIO - Iscrizione di una denominazione nel registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette Saucisson d'Ardenne IGP/Collier d'Ardenne IGP/ Pipe d'Ardenne IGP - Classe 1.2. Prodotti a base di carne (cotti, salati, affumicati ecc.) Fonte: GUUE L 277 del 27/10/2017
  • 14 Maggio 2016

    Vieille Kriek STG, modifica disciplinare – GUUE C 174 del 14/05/2016

    BELGIO - Pubblicazione a norma dell’articolo 26, paragrafo 2, del regolamento (UE) n. 1151/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio, sui regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari per quanto riguarda una denominazione di specialità tradizionale garantita Vieille Kriek, Vieille Kriek-Lambic, Vieille Framboise-Lambic, Vieux fruit-Lambic/Oude Kriek, Oude Kriekenlambiek Oude Frambozenlambiek, Oude Fruit-lambiek» e «Vieille Gueuze, Vieille Gueuze-Lambic, Vieux Lambic/Oude Geuze, Oude Geuze-Lambiek, Oude Lambiek» come denominazioni per specialità tradizionali garantite (STG), ...
  • 31 Luglio 2015

    Plate de Florenville IGP, iscrizione registro – GUUE n. L 203

    BELGIO - Iscrizione di una denominazione nel registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette Plate de Florenville IGP Fonte: GUUE n. L 203 del 31.07.2015
  • 31 Luglio 2015

    Plate de Florenville IGP – Belgio

    Belgio – Nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea L 203 del 31/07/2015 è stata registrata la denominazione Plate de Florenville IGP che, nel comparto food, è la numero 10 delle IGP belghe e la numero 18 nel totale delle denominazioni. Plate de Florenville IGP – Belgio Classe 1.6. Ortofrutticoli e cereali, freschi o trasformati Reg. Ue 2015/1311 del 24.07.2015 - GUUE L 203 del 31.07.2015 Descrizione del prodotto: La Plate de Florenville IGP è una patata (Solanum tuberosum L.) della vecchia varietà francese «Rosa». Questa varietà da tardiva a semi-tardiva presenta un ...
  • 31 Luglio 2015

    Arrivano a 1269 i prodotti Food europei Dop, Igp e Stg

    Registrati tre nuovi prodotti: Plate de Florenville IGP in Belgio, Fesols de Santa Pau DOP in Spagna, Artichaut du Roussillon IGP in Francia tutti appartenenti alla Classe 1.6. Ortofrutticoli e cereali, freschi o trasformati. Europa Con la registrazione del nuovo prodotto, l’Europa raggiunge quota 1269 ai quali si aggiungono i 19 prodotti registrati in paesi Extra-UE, per un totale di 1288 denominazioni. Il comparto FOOD rappresenta una fetta pari al 39,8% delle IG complessive. Rispetto al dato relativo al 2014 (1.232 denominazioni) il comparto FOOD registra nei primi mesi del 2015 un ...
  • 3 Giugno 2015

    Saucisson d’Ardenne DOP, pubblicazione domanda – GUUE n. C 182

    BELGIO - Pubblicazione di una domanda ai sensi dell’articolo 50, paragrafo 2, lettera a), del regolamento (UE) n. 1151/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio sui regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari Saucisson d’Ardenne DOP Fonte: GUUE n. C 182 del 03.06.2015
  • 7 Maggio 2015

    Vlaamse Laurier IGP – Belgio

    Nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea L 115 del 06.05.2015 è stata registrata la denominazione Vlaamse Laurier IGP che è la numero 9 delle IGP belga e la numero 26 nel totale delle denominazioni nazionali Food&Wine. Vlaamse Laurier IGP (alloro fiammingo) è l’albero o arbusto commercializzabile della specie Laurus nobilis e sue varietà della famiglia delle Lauraceae. L’alloro fiammingo ha un’età di almeno cinque anni e viene potato in modo simmetrico per ottenere diverse forme geometriche. La pianta possiede un fusto intatto e un bel fogliame verde senza traccia ...
  • 7 Maggio 2015

    Arrivano a 1255 i prodotti Food europei Dop, Igp e Stg

    La commissione Ue registra una nuova denominazione belga: il Vlaamse Laurier IGP (Alloro Fiammingo). Europa Con la registrazione del nuovo prodotto, l’Europa raggiunge quota 1255 ai quali si aggiungono i 17 prodotti registrati in paesi Extra-UE, per un totale di 1272 denominazioni. Il comparto FOOD rappresenta una fetta pari al 39,6% delle IG complessive. Rispetto al dato relativo al 2014 (1.232 denominazioni) il comparto FOOD registra nei primi mesi del 2015 un aumento del 1,8%. Belgio Il Belgio ha in totale 26 denominazioni Food&Wine di cui 10 DOP, 11 IGP, 5 STG e 10 IG ...