Argomento: Barolo DOP

  • 19 Marzo 2020

    Le denominazioni del vino italiano guardano, con preoccupazione, al lockdown USA

    Dall’Europa agli Stati Uniti, l’emergenza Coronavirus è diventata globale, ed anche chi all’inizio l’aveva presa sottogamba, trattandola alla stregua di una banale influenza, adesso è costretto a misure draconiane, seguendo proprio l’esempio dell’Italia. A cominciare da Donald Trump: il presidente Usa, infatti, ha dichiarato lo stato d’emergenza in tutto il Paese, ed i Governatori non hanno potuto fare altro che procedere alla chiusura di scuole, università, in molti casi musei e, soprattutto, attività di ristorazione. Ossia il canale principale per il vino italiano, specie ...
  • 28 Febbraio 2020

    Barolo DOP prodotto fuori dalla zona del disciplinare: azienda condannata a sei mesi

    Sono stati condannati a 6 mesi di carcere e dovranno anche rietichettare tutte le bottiglie di vino i fratelli Orlando e Attilio Pecchenino, vignaioli di Dogliani, a processo, in tribunale a Cuneo, per tentata frode in commercio. I fatti risalgono al 2016, quando i Nas, nucleo antisofisticazioni dei carabinieri di Alessandria, avevano sequestrato le bottiglie, prodotte dai titolari della storica cantina, delle annate dal 2007 al 2012. I Pecchenino sono proprietari di un’azienda con vigneti e cantina a Dogliani, ma hanno anche dei terreni coltivati con le viti a Monforte d’Alba, zona ...
  • 24 Febbraio 2020

    Brunello di Montalcino DOP e Barolo DOP tra i grandi del mondo

    Brunello DOP e Barolo DOP comandano la schiera dei vini italiani più presenti nelle wine-list dei ristoranti di New York, San Francisco e Londra con prezzi medi stellari – da 320 a più di 400 dollari a bottiglia -. Ma c’è ancora molto da fare rispetto al posizionamento dei competitor Bordeaux e Borgogna. Lo dicono i numeri presentati oggi a Benvenuto Brunello dal responsabile di Nomisma-Wine Monitor, Denis Pantini. L’analisi, realizzata su 3 città chiave di 2 Paesi, Usa e Regno Unito, leader nell’import di vino (oltre 9 miliardi di euro) dove l’on trade supera a valore in media ...
  • 12 Febbraio 2020

    Barolo DOP e Barbaresco DOP a New York incoronate due annate stellari

    Un evento unico: si può riassumere così il primo Barolo & Barbaresco World Opening, che si è tenuto il 4-5 febbraio a New York, organizzato dal Consorzio di Tutela Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani. Il 5 febbraio, giornata interamente dedicata alle nuove annate di Barolo DOP (2016) e Barbaresco DOP (2017), una commissione composta da Masters of Wine, critici, giornalisti e Master Sommeliers provenienti dai cinque continenti ha degustato le due annate, il cui punteggio in centesimi è stato poi rivelato durante la prestigiosa cena di gala che si è tenuta nel cuore del World ...
  • 11 Febbraio 2020

    Il Riso di Baraggia Biellese e Vercellese DOP sbarca a New York accompagnato da Barolo DOP e Barbaresco DOP

    Il Consorzio di Tutela della DOP Riso di Baraggia Biellese e Vercellese è stato partner dell` iniziativa ideata dal Consorzio di Tutela del Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani dedicata ai due grandi rossi piemontesi. Lo scorso 4 febbraio 2020, al Center 415 a Manhattan, operatori del settore e consumatori hanno avuto l`occasione di assaggiare il Riso di Baraggia Biellese e Vercellese DOP e la Fontina DOP in abbinamento ai vini di oltre 220 produttori di Barolo DOP e Barbaresco DOP. In occasione di questo evento il presidente Carlo Zaccaria ha detto: «Il riso di Baraggia Biellese e ...
  • 5 Febbraio 2020

    Timore dazi: in USA vola l’import per Barolo DOP e Brunello di Montalcino DOP

    Di fronte al rischio dazi, tremano anche i prodotti più blasonati. Certo, nel commercio e nella politica internazionali può capitare di tutto, ma l'eventualità di ulteriori gabelle su alcuni dei migliori prodotti agroalimentari nostrani, mette all'erta tutti. Anche grandi nomi come quelli di vini d'eccellenza: primi fra tutti il Brunello di Montalcino DOP e il Barolo DOP. E un segnale inconfutabile dell'agitazione del comparto, arriva dalla corsa ad accaparrarsi il prodotto prima dello scattare dei dazi. Ad indicare il fenomeno in Italia è l'agenzia specializzata WineNews.it che in una ...
  • 16 Gennaio 2020

    Langhe del vino in salute: crescono export (+5,2% sul 2019) ed imbottigliamenti (+4%)

    Le Langhe, tra i più grandi territori del vino del mondo per qualità riconosciuta dei vini, Barolo DOP e Barbaresco DOP in testa, si prepara ad aprire “l’anno vinicolo” italiano in grande salute. Motore economico di un settore che, per il Piemonte, nel 2018 ha significato oltre 1 miliardo di euro di export (e, a settembre 2019, i dati Istat parlavano di un aumento del 5,2% sullo stesso periodo 2018), il vino delle Langhe (dove per un ettaro a Barolo si parla di oltre 1,2 milioni di euro ad ettaro, cifra che triplica nei cru più prestigiosi), si prepara a “Grandi Langhe”, il 27 e ...
  • 19 Dicembre 2019

    Prosecco DOP, Valpolicella Ripasso DOP, Franciacorta DOP, Barolo DOP e Brunello DOP sotto l’albero di Natale

    A Natale il vino diventa sempre più spesso il regalo giusto, capace di superare dubbi ed incertezze, intercettando il gusto di ogni wine lovers. Ma cosa troveremo sotto l’albero? Considerando le bottiglie più vendute, a quantità il Prosecco DOP è il vino scelto per i brindisi natalizi degli italiani, seguito da Valpolicella Ripasso DOP e Franciacorta DOP, come emerge dai dati dell’Osservatorio Signorvino, che ha elaborato i numeri dei suoi 17 punti vendita, che insieme valgono un giro d’affari di 31 milioni di euro e 1.500 etichette, che offrono uno spaccato decisamente rappresent...
  • 12 Settembre 2019

    Vino DOP IGP: Piemonte Land traccia un bilancio della sua attività, con uno sguardo a sinergie future e export

    Concluso il convegno “Il sistema Piemonte Land – valore e prospettive del settore vitivinicolo in Piemonte” dove rappresentanti dei Consorzi di tutela ed autorevoli esponenti della stampa nazionale hanno dibattuto sul futuro del vino piemontese. Organizzato in occasione della 53° edizione della Douja d’Or, l’incontro è servito per stilare un bilancio dell’attività di Piemonte Land, ente che raggruppa i consorzi di tutela del Piemonte. Ad emergere è stato la sua centralità nella filiera vitivinicola regionale, grazie al ruolo di unico interlocutore in grado di formulare ...
  • 11 Maggio 2019

    Vini Barolo, Barbaresco, Alba, Langhe e Dogliani, conferma incarico ala Consorzio – GURI n. 109

    ITALIA - Conferma dell'incarico al Consorzio di tutela Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani a svolgere le funzioni di promozione, valorizzazione, vigilanza, tutela, informazione del consumatore e cura generale degli interessi, di cui all'art. 41, comma 1 e 4, della legge 12 dicembre 2016, n. 238, sulle DOCG Barolo, Barbaresco, Diano d'Alba o Dolcetto di Diano d'Alba, Dogliani ed alle DOC Barbera d'Alba, Langhe, Nebbiolo d'Alba e Verduno Pelaverga o Verduno ed a svolgere le funzioni di cui all'articolo 41, comma 1 della legge 12 dicembre 2016, n. 238 sulla DOC Dolcetto d'Alba. Fonte: ...
  • 21 Febbraio 2019

    GoWine presenta: Barolo DOP, Barbaresco DOP, Roero DOP

    A  Milano, 49 cantine portano in degustazione i grandi rossi di Langa e Roero: in anteprima i primi assaggi del Barolo DOP 2015 e del Barbaresco DOP 2016. Per il quinto anno entra in scena anche il Roero DOP, con i nebbioli della riva sinistra del Tanaro e con altre interessanti aziende vinicole che si affiancano al parterre dei protagonisti. Organizza e promuove Go Wine, associazione nazionale di consumatori e turisti del vino, che, secondo una tradizione consolidata in oltre 15 anni di attività a Milano, dedica al suo calendario di eventi in città questo speciale evento, e ...
  • 14 Febbraio 2019

    Via libera all’accordo commerciale UE-Singapore: coinvolte 190 Indicazioni Geografiche UE

    Via libera dal Parlamento europeo agli accordi di libero scambio e di protezione degli investimenti tra l'Ue e Singapore. L'intesa, che può rappresentare il modello per un ulteriore cooperazione con il Sud-Est asiatico, è stata approvata dalla plenaria dell'Eurocamera a Strasburgo con 425 sì, 186 no e 41 astensioni. L'accordo eliminerà virtualmente tutte le tariffe doganali tra le due parti entro cinque anni, consentendo il libero scambio di servizi, inclusi i servizi bancari al dettaglio, proteggendo i prodotti europei unici e aprendo il mercato degli appalti di Singapore alle ...
  • 6 Febbraio 2019

    Amarone della Valpolicella DOP futuro nei mercati asiatici

    «DRY, red and cordial» (secco, rosso e cordiale) lo definiva Ernest Hemingway in un romanzo del 1950. Parlava del Valpolicella, vino di cui il grande scrittore-giornalista americano era un estimatore. Quasi 70 anni dopo la Valpolicella (ventaglio di vallate a nord di Verona, tra il lago di Garda e i monti Lessini) è uno dei grandi territori del vino italiano; le sue uve autoctone (principalmente Corvina, Corvinone, Rondinella e Molinara), opportunamente appassite, creano un triangolo di eccellenza dove al vertice sta l'Amarone, ai due angoli in basso il Ripasso e il dolce Recioto. L'Amar...
  • 28 Gennaio 2019

    Al Kick-Off Qualivita presente una delegazione del Ministero giapponese

    Tra i protagonisti del “Geographical Indications Kick-Off Meeting”, che si terrà a Siena il 5 febbraio, sarà presente anche Kenichi Kuroiwa, Capo sezione della Divisione Proprietà Intellettuale, Ufficio Affari Industria alimentare del Ministero dell’Agricoltura, delle Foreste e della Pesca (MAFF). Una presenza importante quella di Kuroiwa in un momento fondamentale per i rapporti commerciali tra Unione Europea e Giappone. Dal 1° febbraio entra infatti in vigore il "Jefta", l’accordo commerciale più vasto mai concluso dall’UE, che prevede la creazione di una zona di libero ...
  • 24 Gennaio 2019

    L’accordo commerciale UE – Giappone (Jefta) entra in vigore il 1° febbraio

    Il Jefta, l’accordo di libero scambio siglato tra UE e Giappone, entrerà in vigore il 1° febbraio 2019. Firmato a Tokyo il 17 luglio 2018, il trattato istituirà un’area di libero scambio in grado di coprire circa un terzo degli scambi commerciali a livello mondiale. Si tratta del più grande accordo mai negoziato dall’Unione Europea. In maniera progressiva, verranno eliminati dazi sul 99% dei beni importati dal Giappone in Europa e lo stesso farà Tokyo con quelli europei. Nell’immediato, l’accordo riguarderà principalmente i prodotti alimentari come carni, salumi, formaggi, ...
  • 14 Dicembre 2018

    DOP e IGP volano sul web, 2,4 milioni di menzioni in 1 anno

    Analizzate nel Rapporto Ismea-Qualivita le conversazioni digitali delle 100 denominazioni DOP e IGP con il maggior numero di follower. Ingredienti di ricette, piatti consumati al ristorante, bicchieri di vino fotografati e postati. Sono 2,4 milioni le menzioni nell'ultimo anno riferite alle prime 100 Indicazione geografiche dei settori Food e Wine, generate da oltre 1 milione di autori per un ingaggio totale di quasi 64 milioni di utenti web. È quanto emerge dalla fotografia scattata dal Rapporto Qualivita-Ismea, delle conversazioni digitali realizzata per la prima volta sulle 100 denomina...