Argomento: Arancia Rossa di Sicilia IGP

  • 13 dicembre 2017

    Agrumi siciliani: slalom tra i rischi

    Prezzi, virus e clima mancanza di valorizzazione, concorrenza di altri Paesi. Sono i fattori che rendono complicata la campagna appena iniziata degli agrumi siciliani. E il distretto che racchiude anche tutti i Consorzi di tutela delle produzioni di qualità – Arancia di Ribera DOP, Limone di Siracusa IGP, Limone Interdonato DOP, Arancia rossa di Sicilia IGP – e dalle associazioni che hanno chiesto il riconoscimento (Mandarino tardivo di Ciaculli e Limone dell’Etna) chiede aiuto alla regione. Lo fa con una lettera a firma della presidente del distretto produttivo agrumi di Sicilia, Federica Argentati. «La campagna è complessa in particolar modo per gli imprenditori agricoli costretti a subire, nella maggior parte dei casi, prezzi non adeguati neanche a coprire i costi di produzione», scrive la presidente. Inoltre «molti agrumeti sono colpiti dal virus «Tristeza» e da altre fitopatie e molti imprenditori sono costretti ad abbandonare le proprie aziende a causa di ...
  • 28 novembre 2017

    Formazione IG, Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP con Luiss e Ismea

    Enorme successo per la prima giornata del corso «Servizio di formazione e tutoraggio rivolto a consorzi di Tutela», promosso dal Mipaaf, organizzato dall’Ismea e realizzato con il supporto della LUISS Business School in collaborazione con il Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP. Il corso, articolato in tre giornate la cui ultima sarà a dicembre, si svolge a Catania all’interno del MAAS (Mercato AgroAlimentare Sicilia) ed è aperto alle aziende del settore agrumicolo al fine di creare rete con il Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP e fornire gli strumenti per di marketing, internazionalizzazione e innovazione. La prima giornata, introdotta da Fabio Del Bravo dell’ISMEA, ha visto numerosi partecipanti che entusiasti hanno seguito la lezione di Marco Francesco Mazzù, docente di marketing alla LUISS. Il corso rappresenta una risposta concreta a quanto già emerso in occasione del workshop sulle strategie di sviluppo del sistema delle Indicazi...
  • 6 novembre 2017

    Arancia Rossa di Sicilia IGP, proseguono le adesioni

    Sono ancora aperti i termini per l'iscrizione di nuovi soci al Consorzio di tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP. "Il piano dei controlli approvato lo scorso luglio - spiega Giovanni Selvaggi, presidente del Consorzio di tutela - consente l'iscrizione dei produttori fino a 30 giorni prima dell'inizio della fase di raccolta del prodotto. Nella domanda di adesione il produttore è tenuto a indicare contestualmente la data presunta di inizio della raccolta, per consentire all'organismo di controllo Check Fruit di potere effettuare la valutazione ambientale, la pianificazione della verifica ispettiva e l'esecuzione della stessa prima che abbia inizio la raccolta del prodotto". Gli intermediari e confezionatori possono inoltrare le domande di accesso al Consorzio e all'organismo di certificazione in qualsiasi momento dell'anno, ma prima dell'inizio di ogni attività riguardante la gestione del prodotto IGP. Questi soggetti, infatti, potranno iniziare la gestione del prodotto ...
  • 7 giugno 2017

    Il Consorzio Arancia Rossa di Sicilia IGP partner a Expo Food&Wine 2017

    A confermare l’importanza di sviluppare il territorio e le sue eccellenze in termini di global-local è il patrocinio concesso dal Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP alla manifestazione Expo Food and Wine 2017. Le motivazioni e le nuove attività del Consorzio saranno illustrate durante il convegno "Il tuo territorio, il tuo business", organizzato da Expo Food and Wine e Distretto Produttivo del Ficodindia dell'Etna DOP che si terrà lunedì 12 giugno, alle ore 16, al Romano Palace Luxury Hotel di Catania. Sarà Salvo Milluzzo, direttore del Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP, a rappresentare la realtà consorziale che ha l’obiettivo di tutelare e promuovere il frutto simbolo dell’Isola ed eccellenza agroalimentare riconosciuta in tutto il mondo. «Abbiamo accolto la richiesta della dott.ssa Ambra di patrocinare la sua iniziativa dopo aver testato, positivamente, il progetto durante la scorsa edizione con i convegni da noi organizzati ...
  • 24 maggio 2017

    Distretto Agrumi di Sicilia, la grande sfida dei produttori

    Un mercato difficile quello degli agrumi, specie per quel riguarda la burocrazia e la logistica. L'apertura del mercato cinese rappresenta un'importante opportunità ed è una grande sfida commerciale che i produttori siciliani vogliono affrontare, come spiega a ItaliaOggi Federica Argentati, presidente del Distretto Agrumi di Sicilia. Un distretto che racchiude anche  tutti i Consorzi di tutela delle produzioni di qualità - Arancia di Ribera DOP, Limone di Siracusa IGP, Limone Interdonato DOP, Arancia rossa di Sicilia IGP - e dalle associazioni che hanno chiesto il riconoscimento (Mandarino tardivo di Ciaculli e Limone dell'Etna) Domanda. Qual è il significato di questa apertura? Risposta. Può essere una grande opportunità se saremo in grado di sfruttarla. Si tratta di un mercato vastissimo ed esportare i nostri agrumi in un grande paese come la Cina non è affatto semplice, ci vuole una approfondito studio. Non ci si puo illudere che così, d'emblée, , si ...
  • 23 maggio 2017

    Arancia Rossa di Sicilia IGP, aperte le iscrizioni per la stagione 2017/18

    Il Consorzio di Tutela dell’Arancia Rossa di Sicilia IGP, riconosciuto dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali dal mese di giugno 2015 e le cui attività principali sono la promozione, valorizzazione, tutela del prodotto e di informazione al consumatore, iscrizioni campagna agrumicola 2017/2018. L’adesione al Consorzio di Tutela consente di poter fregiare (commercializzare) le Arance Rosse (Tarocco, Moro e Sanguinello), con la Indicazione Geografica Protetta "Arancia Rossa di Sicilia IGP", oggi molto richiesta sia dalla grande distribuzione sia dai consumatori, dato anche il recente andamento positivo, del 41%, occupato nella crescita complessiva del largo consumo dai segmenti benessere e naturale. Ottenere l’IGP, non è una semplice e sterile certificazione, ma dà la certezza di immettere sul mercato un prodotto di qualità e di avere alle spalle una struttura organizzata votata a favorire l’incremento dei consumi di arancia rossa IGP e ...
  • 10 maggio 2017

    Arancia Rossa di Sicilia IGP e Gorgonzola DOP, nuova partnership a Tuttofood

    Potrebbe sembrare un abbinamento insolito sia territorialmente sia al palato: Formaggio Gorgonzola DOP e Arancia Rossa di Sicilia IGP. In realtà, ciò che all'apparenza può sembrare una contraddizione molto spesso si rivela squadra vincente e saporita, come dimostra la partnership fra il Consorzio per la tutela del Formaggio Gorgonzola DOP e il Consorzio di tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP. Il Consorzio dell'Arancia Rossa l'11 maggio sarà ospite nello stand del Consorzio del Gorgonzola a Tuttofood 2017 (Pad. 4 - Stand K18-L13), kermesse agroalimentare meneghina che vede la partecipazione di oltre 2800 espositori, di cui 500 provenienti dall'estero e un intenso calendario di incontri. “Il matrimonio fra le due Indicazioni Geografiche - afferma Gianluca Ferlito, presidente del Consorzio siciliano - è l’esempio che le differenze servono a costruire e crescere. Ringraziamo il Consorzio del Gorgonzola per averci ospitato e per aver creato, grazie allo chef Gianpiero ...
  • 3 maggio 2017

    Il Consorzio Gorgonzola DOP a TUTTOFOOD 2017 in un viaggio da Nord a Sud

    Il Consorzio per la Tutela del Formaggio Gorgonzola DOP sarà uno dei 3000 espositori presenti a TUTTOFOOD. Con sole 5 edizioni e ben 78.500 operatori dell’agroalimentare provenienti da tutto il mondo, la manifestazione organizzata ogni due anni da Fiera Milano è uno dei principali appuntamenti fieristici internazionali dedicati al B2B del nostro Paese. Il Consorzio Gorgonzola DOP avrà una presenza importante: uno stand rinnovato ed ampliato interamente dedicato alle attività di promozione che vedrà al suo interno un’area riservata agli incontri commerciali dei produttori ed un’area dedicata agli eventi con i grandi chef. Sarà quindi la cucina a vista, l’attrattiva per i visitatori della fiera che saranno accolti dalle inedite creazioni degli chef; il loro compito, unire i sapori forti di un prodotto tipicamente settentrionale, quale il formaggio Gorgonzola DOP, a prodotti che nascono in due regioni, la Basilicata e la Sicilia, perle del sud Italia. Un matrimo...
  • 12 aprile 2017

    Distretto agrumi di Sicilia, entrate 38 nuove imprese

    Compiuto un altro decisivo passo verso il rinnovo del Distretto agrumi di Sicilia. Conclusa la fase propedeutica alla presentazione dell'istanza di riconoscimento che il Distretto si appresta a depositare alla Regione Siciliana. Federica Argentati, presidente del Distretto, afferma: "Le aziende del territorio siciliano hanno accolto l'invito a divenire maggiormente protagoniste del percorso che abbiamo portato avanti in questi anni. Hanno raccolto la sfida di fare massa critica e partecipare in maniera attiva a un Distretto che rispetto al passato è più forte e potrà essere più incisivo". La società consortile "Distretto produttivo degli agrumi di Sicilia" ha deliberato un aumento del capitale sociale e il contemporaneo ingresso di 38 aziende della filiera agrumicola siciliana che vanno ad aggiungersi a quelle già socie, per un totale di 54 soggetti tra aziende di produzione singole ed associate, commercializzazione, trasformazione, logistica ed imballaggi con sede ...
  • 17 novembre 2016

    Il Distretto agrumi di Sicilia rinnova il piano triennale di sviluppo

    Si è tenuta a Catania l'assemblea di filiera convocata dal Distretto agrumi di Sicilia, che ha approvato la proposta di conferma e potenziamento del patto di sviluppo che sarà alla base dell'attività del Distretto per i prossimi tre anni e consentirà di ottenere un nuovo riconoscimento da parte della Regione Siciliana. Il tutto, con una rinnovata consapevolezza, scaturita anche dalla recente esperienza di internazionalizzazione tenutasi con successo in Polonia, promossa congiuntamente dallo stesso Distretto e dall'Istituto per il commercio estero (Ice). Ampia la partecipazione all'assemblea, cui hanno preso parte aziende di produzione, industriali della trasformazione, consorzi di tutela delle produzioni di eccellenza DOP IGP, e Bio, nonché organizzazioni di categoria, università, enti di formazione e di ricerca. Alla fine, è stata globale l'adesione alla proposta di nuovo patto di sviluppo, presentata dal presidente del Distretto, Federica Argentati, ed elaborata ...
  • 8 novembre 2016

    Gli Agrumi di Sicilia DOP IGP sbarcano in Polonia

    Dal 7 fino a venerdì 11 novembre il Distretto Agrumi di Sicilia, con il sostegno dell'Istituto Commercio Estero (ICE) è impegnato in una missione per promuovere la produzione agrumicola siciliana in Polonia, tra Varsavia e Poznan. L'invito del Distretto Agrumi è stato accolto positivamente dalle numerose aziende. Prendono parte alla missione oltre che i rappresentanti delle aziende, il Consorzio Arancia Rossa di Sicilia IGP, il responsabile marketing dell'Assessorato regionale all'Agricoltura, Piero Miosi e l'Assessore Regionale all'Agricoltura Antonello Cracolici che, invitato dal Distretto, ha accolto il progetto con molto interesse. "Questi quattro giorni di incontri con la GDO e con gli operatori polacchi - spiega Federica Argentati, presidente del Distretto Agrumi di Sicilia - rappresentano una grande opportunità per l'agrumicoltura siciliana per promuovere la qualità del nostro prodotto e acquisire maggiore penetrazione nel mercato polacco, sul quale ci troviamo ...
  • 7 novembre 2016

    Comparto agrumicolo DOP IGP, 2015-16 aumenta l’offerta, calano i prezzi

    Gli aspetti salienti che hanno caratterizzato l'andamento mondiale della campagna agrumaria DOP IGP 2015-16 sono evidenziati in un interessante studio di Eric Imbert, dirigente Cirad-Persyt, sulla rivista francese FruïTYop Magazine. Particolare attenzione è dedicata all'evoluzione nell'area mediterranea della produzione di agrumi, che è diminuita a causa del cattivo tempo. Le valutazioni di queste tematiche riferite all'Italia evidenziano, anzitutto, che la produzione di agrumi nella campagna 2015-16 è aumentata, pur differenziandosi in base alle specie. Nel comparto delle arance, il livello delle quotazioni è risultato molto basso, ma più elevato per le produzioni bionde (0,10-0,15 euro/kg), mentre per le pigmentate, e in particolare l'Arancia Rossa di Sicilia IGP, i prezzi sono stati compresi tra 0,07 e 0,18 euro/kg. La produzione di clementine ha visto un leggero aumento delle quantità (+10%), nonostante i danni provocati dalle abbondanti piogge cadute nel mese di ...
  • 28 ottobre 2016

    Promozione, una settimana all’insegna dell’Arancia Rossa di Sicilia IGP

    Il Consorzio di tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP farà conoscere il prezioso agrume e come questo venga impiegato in molteplici prodotti trasformati in eventi di diversa tipologia che si svolgono dal 25 al 29 ottobre. Martedì pomeriggio, il Consorzio ha augurato un buon compleanno ai Portali, mall catanese che festeggia il suo nono anno di apertura. La manifestazione il cui food è stato curato da Alessandra Ambra, general manager di Expo Food and Wine, ha visto il Consorzio con un proprio banco sito nella piazza centrale del mall, dove alle 18.00 sono state realizzate delle degustazione dei prodotti trasformati all'Arancia Rossa di Sicilia IGP e il cooking show degli chef Domenico Colonnetta e Francesco Patti. Mercoledì 26 ottobre, il Consorzio ha partecipato con orgoglio e speranza alla manifestazione di beneficenza "Norma incontra Amatriciana" (clicca qui per consultare la nostra notizia), iniziativa che ha avuto l'obiettivo di raccogliere fondi per la ricostruzione ...
  • 19 settembre 2016

    Arancia di Sicilia IGP a traino della ripresa del settore

    Ottime prospettive per l'arancia italiana che, dopo anni di crisi, dà buoni segnali di ripresa: nei primi sei mesi del 2016 si è registrato un balzo del +19,6% delle esportazioni di agrumi in associazione a una nettissima frenata delle importazioni (-37,7%), secondo i dati Istat elaborati da Fruitimprese. L'Arancia Rossa di Sicilia IGP si pone al centro di questo rilancio: "Il Consorzio costituito nel 1994 - ha dichiarato il presidente Luca Ferlito - ha potuto fare ben poco". ma da quando è stato ufficialmente riconosciuto nel 2015 con decreto del Mipaaf "molte cose sono cambiate in positivo. Nel 2016 c'è stato un aumento del prodotto certificato commercializzato che dalle 10mila tonnellate del 2015 è passato a 16mila tonnellate". Certo, per garantire un prodotto buono e di qualità costante, servono infrastrutture e acqua irrigua nei mesi estivi: "Noi rifiutiamo l'assistenzialismo, ma chiediamo assistenza tecnica, tecnologica, tecnico amministrativa e chiediamo che ...
  • 5 agosto 2016

    Arancia Rossa di Sicilia IGP: le strategie del Consorzio della Regina di Sicilia

    L'Arancia Rossa di Sicilia IGP ha trovato nel territorio della Sicilia orientale, terra ricca di sole, con un particolare microclima e importanti escursioni termichc generate dal vulcano Etna, le condizioni ideali per esprimere tutte le sue straordinarie qualità. Il suo caratteristico colore è dato dagli antociani, potenti antiossiclanti che non si ritrovano in agrumi di altri territori. «L'arancia rossa, la Regina di Sicilia - spiega Gianluca Ferlito, presidente del Consorzio di Tutela dell'Arancia Rossa di Sicilia IGP - è dì tre varietà: tarocco, moro e sanguinello, naturalmente già ricchi di antociani, prodotti a metà gennaio alla fine di maggio. Solo queste arance certificate possono garantire al consumatore la qualità e il valore eli questi prodotti. Ed è la realtà consortile clic, con adeguati accordi con le aziende di trasformazione, determina il prezzo minimo garantito ai produttori». Ma la coltivazione delle arance é in, crisi e le piccole aziende m ...
  • 22 luglio 2016

    Il Consorzio Arancia Rossa di Sicilia IGP presente all’evento internazionale AGROGENERATION

    Si è svolta ieri all’interno dello splendido Monastero dei Benedettini di Catania la tavola rotonda “Generazione DOP: quali prospettive per gli under 40 nei sistemi di qualità” coordinata da Mauro Rosati. L’incontro rientra nelle due giornate dell’evento internazionale, organizzato da Mipaaf, “AGROGENERATION – Feeding the Planet”, che vedrà partecipare tanti attori del mondo agroalimentare, delle istituzioni e della ricerca, oltre che studenti e giovani che hanno scelto questo settore lavorativo. Il Consorzio Arancia Rossa di Sicilia IGP, sarà presente al workshop “Generazione DOP: quali prospettive per gli under 40 nei sistemi di qualità” con il proprio associato Francesco Cosentino, classe ’82. Francesco Cosentino fa parte della quinta generazione dell’omonima azienda, in cui lavora con il padre e la sorella Renata. Bocconiano, ha deciso di portare le proprie competenze nella sua Lentini con l’obiettivo non solo di far crescere la propria ...