Statistiche generali EU

LOGO_QUALIVITA_Verde

loghiDOPIGPSTG

eu

STATISTICHE EU

DATI GENERALI

I dati e le statistiche riportati in questa sezione, sono frutto di elaborazioni Qualivita sulle proprie banche dati, aggiornate attraverso un monitoraggio quotidiano delle comunicazioni pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea. Nelle schede riportate ogni Paese UE ha una sezione dedicata che sintetizza informazioni generali sulle Indicazioni Geografiche (DOP, IGP, STG), l’elenco degli ultimi prodotti registrati, un collegamento alla Banca dati Qualigeo e schede di approfondimento con grafici e statistiche relative ai comparti WINE, FOOD e SPIRITS. Per l’analisi nazionale si riportano specifiche schede anche per ogni regione italiana.

ULTIMI PRODOTTI REGISTRATI

Per restituire un’analisi quanto più veritiera del comparto, nelle elaborazioni sono considerate soltanto una volta le denominazioni che nei registri dell’UE figurano in più record per una registrazione ripetuta dello stesso prodotto con nomi diversi (ad es. Oporto, Port, Port Wine, Porto, Portvin, Portwein, Portwijn, vin de Porto, vinho do Porto).

LOGO_QUALIVITA_Verde

loghiDOPIGPSTG

STATISTICHE EU

FOOD

Prodotti per Paese UE

Prodotti per tipologia

Valore economico

Dati riferiti al 2010 Fonte: CE Tender N°AGRI-2011-EVAL-04

Trend registrazioni

Prodotti per categoria

LOGO_QUALIVITA_Verde

loghiDOPIGPSTG

STATISTICHE EU

WINE

Prodotti per Paese UE

Trend registrazioni

Prodotti per tipologia

Valore economico

Dati riferiti al 2010 Fonte: CE Tender N°AGRI-2011-EVAL-04

LOGO_QUALIVITA_Verde

loghiDOPIGPSTG

STATISTICHE EU

SPIRITS

Prodotti per Paese UE

Prodotti per categoria

Valore economico

Dati riferiti al 2010 Fonte: CE Tender N°AGRI-2011-EVAL-04

LOGO_QUALIVITA_Verde

loghiDOPIGPSTG

STATISTICHE EU

EXTRA EU

Nella sezione Statistiche si considerano per tutti i Paesi del mondo le denominazioni d’origine e le indicazioni geografiche protette (DOP, IGP, STG) ai sensi dei regolamenti vigenti nell’UE; per i Paesi terzi sono riportate le menzioni tradizionali protette nell’UE ai sensi dei regolamenti CE (non si considerano, invece, le indicazioni geografiche dei Paesi terzi protette nell’UE dagli accordi bilaterali).