• 20 aprile 2017

    Grana Padano DOP: marchio esclusivo per la provenienza regionale del latte

    "Ogni iniziativa mirata a rendere riconoscibile l'origine dei prodotti agroalimentari è benvenuta. Chi aderisce al Consorzio Grana Padano DOP, da sempre, per regola, deve utilizzare solo latte italiano, ma da qualche settima, abbiamo anche messo a disposizione dei nostri produttori un nuovo marchio che si chiama 'Il nostro latte'. Un segno distintivo che permette alle aziende di far conoscere specificatamente al consumatore le aree di provenienza del latte utilizzato per la realizzazione del Grana Padano DOP in commercio". Lo afferma Nicola Cesare Baldrighi, presidente del Consorzio di tutela del prodotto DOP più consumato del mondo con oltre 4 milioni e 850 mila forme annue, commentando la notizia dell'entrata in vigore, a partire da domani, dell'indicazione di origine obbligatoria per il latte e i prodotti lattiero-caseari. "Il logo 'Il nostro latte', accompagnato dalla dicitura 'proviene solo da qui' - spiega Nicola Cesare Baldrighi - potrà essere utilizzato esclusivamente e ...
  • 20 aprile 2017

    Asiago DOP, dal 22 al 25 Aprile torna formaggio in villa

    Formaggio in villa è la rassegna dei migliori formaggi italiani in programma dal 22 al 25 aprile a Villa Farsetti, a Santa Maria di Sala (Venezia). Nel corso dell’evento, giunto alla sua settima edizione, il Consorzio di Tutela Formaggio Asiago, official partner, offrirà l’inconsueta opportunità di assaggiare ed acquistare formaggi da tutta Italia, frequentare i laboratori del Gusto dedicati ai più insoliti abbinamenti di Asiago DOP con vini e birra. L’appuntamento è, dalle 10.00 alle 20.00, nei saloni settecenteschi della villa, dove i più importanti produttori, selezionatori, distributori, chef, giornalisti e tutti gli appassionati di formaggio potranno vivere un’esperienza itinerante di nuovi sapori e inediti accostamenti. Nel maestoso parco, dalle 19.00 alle 24.00, il Bistrot di Asiago DOP allieterà la serata con specialità a base di formaggio e buona musica. Ingresso libero. Alla manifestazione saranno presenti i soci del Consorzio: Brazzale, Caseificio Finco, ...
  • 20 aprile 2017

    Assica a Tuttofood con convegni su etichettatura, export e nutrizione

    ASSICA (Associazione Industriali delle Carni e dei Salumi aderente a Confindustria) sarà presente a TUTTOFOOD,  la fiera milanese che si terrà dall’8 al’ 11 maggio, con un ricco programma di approfondimenti per le aziende del settore. “Abbiamo  aderito a TUTTOFOOD sin dalla sua prima edizione credendo fortemente nel progetto di Fiera Milano. Gli obiettivi di TUTTOFOOD combaciavano con i nostri:  accrescere la dimensione internazionale delle nostre imprese. Oggi ancora più che negli anni passati appare assolutamente chiaro come il nostro futuro passi dalla capacità di crescere all’estero, di far conoscere i nostri prodotti, di conquistare nuovi mercati. Se oggi possiamo essere soddisfatti del nostro export è anche grazie a eventi internazionali come TUTTOFOOD, sicuramente un volano per il made in Italy nel mondo”- ha affermato Nicola Levoni, Presidente di ASSICA. Gli incontri saranno tutti gratuiti e si terranno nello spazio Academy 2, un’area dedicata ai ...
  • 18 aprile 2017

    “Mangia Agnello di Sardegna IGP e posta la foto”, l’iniziativa digitale del Consorzio di tutela

    Tra un'adozione di Laura Boldrini e un allattamento di Silvio Berlusconi, tra una lettera dei pastori sardi e una provocazione del giornalista Giuseppe Cruciani (che si è fatto un selfie con delle teste d'agnello), nella querelle sugli agnellini macellati per la Pasqua si inserisce anche il Consorzio di tutela Agnello di Sardegna IGP (Con.t.a.s.). "A Pasqua mangia l'Agnello di Sardegna IGP e posta la foto del tuo piatto con l'hashtag #noagnellonopasqua", ha scritto sulla sua pagina Facebook l'organizzazione, che ha lanciato un contest. La foto più bella, o quella che raccoglierà più like, riceverà in premio un agnello messo in palio dallo stesso Consorzio di tutela. L'animale simbolo della Pasqua è stato servito quest'anno sul 52% delle tavole italiane. "È in questo periodo - spiega il Consorzio - che vengono macellati il 25% della produzione totale di agnelli in Sardegna". E' non è solo una questione di tradizioni, come afferma il presidente Battista Cualbu. "Mangiare ...
  • 14 aprile 2017

    I Salumi Piacentini DOP tra le “stelle” di Cibus Connect

    Piacenza protagonista al Cibus Connect Parma. Nell'ambito di questa manifestazione si è tenuto origo Geographical Indications Global Forum l'evento mondiale che ha chiamato a raccolta tutte le Indicazioni Geografiche sia Europee che extra europee: una giornata di confronto con 300 ospiti da tutto il mondo sul valore strategico delle produzioni contraddistinte dalla certificazione DOP e IGP. I salumi Piacentini DOP non potevano non mancare ad un appuntamento tanto importante in quanto assieme al Parmigiano Reggiano DOP al Prosciutto di Parma DOP, prosciutto di Modena DOP, e all'Aceto Balsamico DOP e IGP, la Mortadella Bologna IGP e altri prodotti tutelati fanno della Regione Emilia Romagna il territorio al  mondo con il maggior numero di prodotti DOP, IGP ben 44. L'area dedicata ad "Origo" parla piacentino non solo per i salumi Piacentini DOP, ma anche per la presenza dell'Istituto Alberghiero.  Infatti l'Assessorato all'Agricoltura della Regione Emilia Romagna ha affidato ...
  • 14 aprile 2017

    Vino&Social: il Chianti il più citato dai vini con un interesse che raggiunge il 9%

    Il mondo del vino si scopre sempre più social, e non potrebbe essere altrimenti, perché la comunicazione passa sempre più spesso per Facebook, Twitter ed Instagram, dove i wine lovers, specie i più giovani, ma non solo, condividono assaggi, visite in cantina, incontri. Un fenomeno che, nei giorni di Vinitaly, è stato analizzato a fondo da più di un ricercatore, per offrire uno spaccato il più preciso possibile sul livello di interazione tra eno appassionati e vino. Innanzitutto, gli hashtag ufficiali, #vinitaly e #vinitaly2017, hanno raggiunto, secondo i dati raccolti da Maxfone, società leader nell’analisi comportamentale sui social media, i 21.509 tweet, per 5,389 utenti unici e 23.545 foto condivise, di cui 16.009 su Instagram e 7.536 su Twitter. Sono dati ancora parziali, ma una tendenza c’è, Twitter segna un leggero calo sugli anni precedenti, mentre il social delle foto sta conquistando anche l’enosfera. Se c’è un vincitore è il Chianti, il più citato tra ...
  • 14 aprile 2017

    Pecorino Toscano DOP, premio per la “Miglior campagna di comunicazione prodotto tipico 2016”

    E’ andato al Consorzio tutela Pecorino Toscano DOP il premio per la “Miglior campagna di comunicazione per la valorizzazione del prodotto tipico 2016” consegnato mercoledì 12 aprile a Cibus Connect, manifestazione dedicata alla gastronomia italiana in corso a Parma. Il riconoscimento è stato assegnato al press tour “Pecorino Experience”, organizzato lo scorso giugno coinvolgendo dieci giornalisti e food blogger italiani e stranieri nella scoperta dei luoghi di produzione del Pecorino Toscano DOP tra Siena, Firenze, Pisa e la Maremma a bordo di cinque 500 d’epoca. L’”Emotional Tour – Pecorino Experience” è stato curato dalle agenzie di comunicazione RobesPierre e Giango di Siena e ha proposto cinque itinerari a tema lungo le strade più suggestive e meno conosciute della Toscana legate, ognuna per ragioni diverse, alla produzione del latte e del Pecorino Toscano. Il tour “Pecorino Toscano & Arts” è stato dedicato a Giotto, pastore a Vicchio del ...
  • 12 aprile 2017

    Origo Global Forum: a DOP e IGP servono “ponti” e non barriere

    Parma, cuore della Food Valley, naturale punto di incontro per un dialogo internazionale che mette al centro qualità, tradizione ed innovazione. Una posizione di prestigio, riconosciuta dalla prima edizione di Origo Global Forum, evento internazionale  dedicato alle sfide ed alle opportunità del sistema delle indicazioni geografiche europee. Promosso su iniziativa del ministero delle Politiche agricole, della Regione, dell'Unione Parmense degli Industriali e di Fiere di Parma, Origo ha riunito ieri nella sala Ipogea dell'Auditorium Paganini oltre 300 rappresentanti delle reti europee ed internazionali del settore legandosi peraltro a Cibus Connect, la kermesse che si inaugura quest'oggi e dedicata alle relazioni di business B2B. Uno studio condotto da Ismea e Fondazione Qualivita sulla ricaduta del valore economico delle filiere DOP IGP nelle province italiane, conferma nel comparto agroalimentare la leadership di Parma, Modena e Reggio Emilia. Dai dati, diffusi in occasione ...
  • 12 aprile 2017

    Mipaaf, al via la campagna istituzionale a sostegno dell’Olio extra vergine d’oliva

    Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che questa mattina, in concomitanza all'inaugurazione del salone Sol&Agrifood, all'interno di Vinitaly 2017, è stata presentata la campagna di comunicazione istituzionale del Mipaaf "Olio Extra Vergine. La Sua Ricchezza. La Nostra Fortuna" per promuovere il consumo di Olio extra vergine di oliva e sensibilizzare i consumatori sulla lettura dell'etichetta per conoscere le caratteristiche nutrizionali, la varietà, l'origine e la tracciabilità del prodotto. La campagna, che partirà alla fine di aprile, avrà come testimonial gli chef Antonino Cannavacciuolo e Davide Oldani e la food blogger Chiara Maci. Il 22 e il 23 aprile, inoltre, nei principali centri commerciali di Roma, Milano, Bergamo, Napoli, Benevento, Torino, Alessandria, Bari, Genova, Bologna, Modena, Reggio Emilia, Firenze, Venezia, Verona, Padova, Treviso e Palermo saranno allestiti degli spazi per degustare e scoprire le proprietà dell'oli...
  • 11 aprile 2017

    A luglio il 50° anniversario della DOP Verdicchio di Matelica

    Il 21 luglio del 1967, con la pubblica in Gazzetta Ufficiale, nasce la denominazione Verdicchio di Matelica DOP. In una terra che i produttori definiscono nascosta, un territorio poco conosciuto, dell’Alta Vallesina in provincia di Macerata (Marche) si produce da diversi secoli il Verdicchio di Matelica che quest’anno festeggia i primi 50 anni dal riconoscimento DOC (la prima in assoluto nelle Marche e la 14° in Italia). La produzione è limitata nel territorio e dà vita ad un vino che per le sue peculiarità è stato tutelato attraverso un disciplinare che ne determina le regole, definisce i vitigni, il territorio e la produzione. I produttori sono entusiasti di questo traguardo e attraverso il presidente dell’Associazione Produttori, Umberto Gagliardi, invitano tutti alla grande festa che si terrà a Matelica il 21/22 luglio 2017 con uno slogan che racchiude in sé due elementi fondamentali della produzione del Verdicchio di Matelica: 50 anni di DOP, il tempo che ...
  • 11 aprile 2017

    Il Prosciutto di Modena DOP a Cibus Connect

    Il 12 e il 13 aprile, all’interno del Padiglione 5 - Stand D042, il Consorzio del Prosciutto di Modena sarà presente a Cibus Connect, dove si incontrerà la community alimentare per una due giorni in cui saranno presenti circa 400 aziende. Il Consorzio del Prosciutto di Modena DOP, che negli ultimi anni si è distinto per il suo impegno nella promozione di questa eccellenza - sia sul fronte nazionale che su quello internazionale - ha voluto cogliere la grande opportunità di incontrare e di far conoscere agli oltre 1.000 buyer attesi dall’Italia e dall’estero le straordinarie qualità di questo prodotto. All’interno dello stand, incontri one to one, degustazioni e show cooking, affidati quest’ultimi al giovane chef modenese e celebre volto della trasmissione RAI “La prova del Cuoco” Daniele Reponi, che realizzerà diversi e insoliti panini gourmet in grado di esaltare le qualità esclusive di questa DOP anche in abbinamento ad altre specialità del territorio ...
  • 11 aprile 2017

    Consorzio Chianti DOP, 8mila degustazioni alla giornata inaugurale del Vinitaly

    Si chiude con un'affluenza da record la prima giornata al Vinitaly per il Consorzio di tutela del Vino Chianti DOP, presente con uno stand di oltre 300 metri quadri, 51 aziende e circa 200 etichette in degustazione alla fiera di Verona in programma fino al 12 aprile. Nella giornata inaugurale infatti, allo stand del Consorzio, al padiglione 9 dedicato alla Toscana, si sono registrate oltre 8 mila degustazioni. In vetrina i prodotti di tutte le sette sotto zone della DOP Chianti a rappresentare quasi l' interezza del territorio toscano con le provincie di Firenze, Siena, Arezzo, Pisa, Prato e Pistoia. Presenti le etichette dell'annata 2016 in commercio e la riserva del 2014 presentate in occasione dell'Anteprima Chianti Lovers. “Anche quest'anno la Toscana è stata fra le regioni più rappresentative con il maggior numero di aziende partecipanti – spiega Giovanni Busi, presidente del Consorzio Vino Chianti DOP – e la partecipazione della nostra Denominazione è ogni anno sempre ...
  • 10 aprile 2017

    L’Asparago di Badoere IGP compie 50 anni e punta sul turismo gastronomico

    I 50 anni di storia della Mostra dell'Asparago di Badoere IGP è stata ricordata ieri con un gran galà all'In-Point Ostiglia di Morgano. Alle nozze d'oro della rassegna espositiva dell'asparago bianco e verde (che si terrà dal 22 aprile al 1 maggio) si sono dati appuntamento autorità, produttori e consumatori del prelibato ortaggio primaverile. Quest'anno, la produzione è in ritardo per la scarsa piovosità, ma alla fine verranno raggiunti ugualmente i 600 quintali di prodotto come ha ricordato il presidente del Consorzio di tutela Antonio Benozzi. «Per noi l'asparago rappresenta il biglietto da visita per incentivare le attività commerciali, turistiche e della ristorazione», ha detto il sindaco Daniele Rostirolla. Sono stati stampati due libri curati da Domenico Basso e Angelo Rigo sul storia dell'Asparago di Badoere IGP. Fonte: Il Gazzettino di Treviso SCARICA L'ARTICOLO STAMPA COMPLETO
  • 10 aprile 2017

    Pecorino Toscano DOP e Finocchiona IGP al Vinitaly

    I due consorzi di tutela Pecorino Toscano DOP e Finocchiona IGP  saranno alla manifestazione in programma a Verona dal 9 al 12 aprile, insieme ad altre  eccellenze  toscane. Il Pecorino Toscano DOP e la Finocchiona IGP rinnovano la presenza al Vinitaly di Verona, in programma dal 9 al 12 aprile per la 51esima edizione. Le due eccellenze dell’enogastronomia toscana saranno ospiti del Consorzio Chianti Classico DOP insieme ad altri Consorzi di tutela, dal vino all’olio, dal formaggio ai salumi, rafforzando la sinergia avviata da tempo per promuovere in maniera sempre più forte il patrimonio agroalimentare toscano. A rappresentare i Consorzi di tutela del Pecorino Toscano DOP e della Finocchiona IGP saranno i rispettivi direttori, Francesco Seghi e Andrea Righini. “La manifestazione internazionale dedicata a vini e distillati - afferma Andrea Righini, direttore del Consorzio tutela Pecorino Toscano DOP - si conferma una vetrina prestigiosa per promuovere il nostro prodotto, ...
  • 10 aprile 2017

    Prosecco DOP, Mozzarella di Bufala Campana DOP e Grana Padano DOP: eccellenza IG al Vinitaly

    I Consorzi di Tutela del Prosecco DOC, della Mozzarella di Bufala Campana DOP e del Grana Padano DOP saranno presenti alla 51esima edizione di Vinitaly, in programma a Verona dal 9 al 12 aprile, nell’innovativo Lounge & Restaurant (Area H – retro padiglione 3) dove, nella giornata di martedì 11 aprile, sono previsti due momenti 'gourmet' nei quali verrà proposto in degustazione il Prosecco DOC nelle sue varianti e in originali e sorprendenti abbinamenti con la Mozzarella di Bufala Campana DOP e il Grana Padano DOP: Ore 13:00 - showcooking con la Chef Rosanna Marziale Ore 15:00 - showcooking con lo Chef Franco Pepe Fonte: Consorzio Tutela Grana Padano DOP SCARICA L'INVITO
  • 8 aprile 2017

    La Mortadella Bologna IGP nel cuore di Verona per la II edizione “Vinitaly and the city”

    La Mortadella Bologna IGP, spesso definita "Sposa PerFetta" per la sua versatilità in cucina che la rende adatta a “sposarsi” con qualsiasi altro prodotto d’eccellenza del nostro territorio, non poteva non essere presente a Verona, la città degli innamorati. Proprio a Verona, infatti, in occasione della seconda edizione di “Vinitaly and the City”, che anticiperà ed accompagnerà la 51° edizione della più famosa manifestazione dedicata al vino, la Mortadella Bologna IGP delizierà con degustazioni e con golose ricette le migliaia di visitatori arrivati per il Vinitaly che vorranno cogliere l’occasione per visitare il centro storico. Infatti, proprio nel cuore di Verona, in Piazza dei Signori, gli oltre 150.000 visitatori attesi troveranno il goloso “Food Point” I LOVE MORTADELLA, ideato dal Consorzio di tutela e gestito in collaborazione con l’Associazione I Love Italian Food, dove degustare l’autentica Mortadella Bologna IGP in abbinamento alle più ...