• 25 maggio 2018

    Aicig a Reggio Emilia: incontro formativo su DOP IGP

    Venerdì 25 maggio a Reggio Emilia, presso la sede del Consorzio Parmigiano Reggiano DOP, Mauro Rosati, direttore generale della Fondazione Qualivita, parteciperà all’incontro formativo organizzato dai AICIG, con un intervento su "L’importanza della comunicazione di sistema per le DOP e IGP italiane". Dopo i saluti istituzionali di Nicola Cesare Baldrighi, presidente Aicig e di Nicola Bertinelli, presidente del Consorzio Parmigiano Reggiano DOP, si svolgerà la tavola rotonda  "L’evoluzione dell’attività di vigilanza nel corso degli ultimi 20 anni: esperienze e proposte di evoluzione normativa” alla quale parteciperanno Mario Emilio Cichetti, direttore del Consorzio tutela Prosciutto di San Daniele DOP; Stefano Fontana, direttore del Consorzio tutela Gorgonzola DOP; Andrea Righini direttore del Consorzio tutela Pecorino Toscano DOP; Salvatore Chiaramida, direttore del Consorzio tutela Pomodoro di Pachino IGP e Giuseppe Dibisceglia, direttore del Consorzio tutela ...
  • 23 maggio 2018

    Garda DOP: il 23 maggio la premiazione del concorso l’Oro del Garda

    Mercoledì 23 maggio 2018 alle 18, presso l’Azienda Madonna delle Vittorie, in via Linfano,81, ad Arco in provincia di Trento si svolgerà la premiazione del L'Oro del Garda, concorso ideato dal Consorzio di tutela olio Garda DOP per stimolare i produttori e gli olivicoltori a migliorare costantemente la qualità dei loro prodotti, preservando la tipicità e mantenendo le qualità distintive. Un’iniziativa rivolta a tutte le realtà del settore attive nel territorio del Lago di Garda dove insiste la denominazione di origine protetta DOP, che si estende in tre regioni e conta quattro diverse provincie. Gli oli che hanno partecipato al Concorso sono stati distinti in due categorie: fruttato leggero e fruttato medio. Il concorso ogni anno premia i migliori oli del Garda delle  tre sottozone della denominazione DOP: Bresciano, Orientale, Trentino. Mercoledì 23 maggio saranno quindi annunciati i migliori extravergine Garda Dop della campagna olearia 2017 secondo una giuria ...
  • 22 maggio 2018

    Grana Padano DOP nel percorso di gusto a margine della “Mille Miglia”

    "Grana Padano DOP, il prodotto DOP più consumato del mondo per una delle manifestazioni più famose e apprezzate del mondo". Nicola Cesare Baldrighi, presidente del Consorzio, sintetizza così la decisione di Grana Padano DOP di aderire a '+1 Miglio di Gusto', l'iniziativa che a margine della 'Mille Miglia', gara storica d'auto d'epoca, proporrà, a Brescia, un percorso del gusto caratterizzato da diverse eccellenze agroalimentari che potranno essere degustate dagli ospiti che parteciperanno all'evento organizzato in collaborazione con 'Fico-Fabbrica Italiana Contadina'. Un rapporto quello con 'Fico' iniziato lo scorso novembre con la presenza del Grana Padano nella location bolognese dove il Consorzio, in un caseificio realizzato ad hoc, produce forme marchiate con la matricola BO203, per ognuna delle quali vengono utilizzati circa 500 litri di latte emiliano. "Così come a Bologna – spiega il presidente Baldrighi – anche a Brescia abbiamo deciso di diventare protagoni...
  • 21 maggio 2018

    L’Aceto Balsamico di Modena IGP incontra grandi maison francesi e influencer USA

    Una settimana nel segno della comunicazione istituzionale per l’Aceto Balsamico di Modena IGP. Dal 21 al 26 maggio, due importanti iniziative sono infatti in programma a Modena per promuovere il prezioso condimento all over the world: la prima insieme a importanti produttori vitivinicoli di Loira, Alsazia e Nord della Francia (21 maggio) e l’altra all’interno del Progetto di comunicazione Balsamic Vinegar of Modena, the Original. Una iniziativa, quest’ultima, volta a sensibilizzare il mercato USA,  attraverso il quale il Consorzio intende ribadire l’originalità del prodotto e al contempo insegnare a professionisti e consumatori come riconoscere il solo e autentico Aceto Balsamico di Modena IGP. Lo fa ospitando, dal 22 al 26 maggio nella terra di origine del prezioso condimento, una squadra di sette fra i più importanti foodbloggers d’oltreoceano che avranno l’onore e l’onere di acquisire un mix di nozioni tra storia, tradizione e gusto e farsi ambasciatori ...
  • 16 maggio 2018

    Il Consorzio Vino Chianti vola in Cina con 56 aziende toscane

    Il Consorzio Vino Chianti afferma la sua presenza in Cina partecipando alla grande fiera di settore Interwine dal 18 al 20 maggio. A Canton ci saranno 56 aziende toscane con oltre 60 etichette, in uno stand di più di 100 metri quadri: ecco i numeri di una partecipazione importante su un mercato che richiede sempre un’attenzione particolare. Una vetrina internazionale unica, che richiama due volte l’anno più di 50mila visitatori internazionali, tutti operatori del settore come buyers, importatori e sommelier. Saranno 52 i paesi rappresentati tra gli stand distribuiti in uno spazio di 50mila metri quadrati. Un’occasione imperdibile per rafforzare rapporti commerciali e costruirne di nuovi. “La nostra presenza in Cina arriva in un momento d’oro per l’export italiano - spiega Giovanni Busi, presidente del consorzio Vino Chianti - Abbiamo conquistato una quota di mercato pari al 7% che ci garantisce il quarto posto nella classifica dei top importer cinesi”. A rovinare ...
  • 14 maggio 2018

    Montasio DOP a Cibus: successo per le nuove forme di commercializzazione

    Successo per il formaggio Montasio DOP che ha scelto Cibus, il salone internazionale dell'Alimentazione di Parma, per il debutto della nuova linea di prodotti monoporzione Stick e Snack. Due pezzature, una da 25-30 grammi e un’altra con grammatura superiore da 50 massimo 100 grammi, che hanno conquistato buyer internazionali, soprattutto importatori e grossisti dell’est  Europa e del Far East – in particolare Taiwan - con richieste di quantitativi importanti. “Crediamo nell’innovazione e nel prodotto di servizio nei confronti dei consumatori afferma la responsabile comunicazione Marina Cavedon e proprio per questo abbiamo introdotto delle nuove linee di formaggio porzionato seguendo due principi: facilità di consumo ma anche e soprattutto salubrità e qualità del prodotto. I comportamenti alimentari sono radicalmente cambiati negli ultimi anni – continua Marina Cavedon - e il formaggio non viene più consumato dalle famiglie solo a fine pasto, ma anche in altri ...
  • 14 maggio 2018

    Un maggio all’insegna dei Vini Vesuvio DOP

    Tante le iniziative che, nelle prossime settimane, vedranno protagonisti i vini prodotti dalle aziende aderenti al Consorzio Tutela Vini Vesuvio DOP. Dopo la trasferta del week-end appena trascorso in terra veneta per la partecipazione alla terza edizione di 'Vulcanei' di Monselice, il più grande banco d'assaggio in Italia di vini da suolo vulcanicom Da giovedì 17 a sabato 19 maggio il Consorzio Vesuvio sarà invece in scena ad Ercolano, con la partecipazione alla 'Festa del Pane'. L'evento ercolanese precede immediatamente alla grande vetrina di 'Vitigno Italia', l'importante kermesse enologica in programma da domenica 20 a martedì 22 maggio: la rassegna, che giunge quest'anno alla quattordicesima edizione, attirerà amanti del vino, operatori del settore e giornalisti nella suggestiva atmosfera di Castel dell'Ovo a Napoli. In concomitanza a questi due eventi, i vini delle aziende aderenti al Consorzio Vesuvio saranno protagonisti durante le nove serate proposte dalla ...
  • 10 maggio 2018

    Al salone del Libro, una mela DOP per promuovere Treccani Gusto

    Al 31° Salone internazionale del libro - che si tiene  a Torino dal 10 al 14 maggio –  i visitatori del più grande evento italiano dedicato all’editoria, saranno accolti nello stand Treccani con un omaggio particolare, un cofanetto quadrato contenente una mela, che riporta il claim “La cultura non è peccato”.  L’iniziativa, realizzata in collaborazione con Fondazione Qualivita e il Consorzio Melinda della Mela Val di Non DOP per promuovere l’iniziativa Treccani Gusto, è inserita nel 2018 Anno nazionale del cibo italiano - indetto dai ministeri dei Beni e delle attività culturali e del Turismo e delle Politiche agricole alimentari e forestali. Per valorizzare la cultura del cibo italiano nel mondo e ridefinire concretamente l'apporto culturale dei prodotti italiani a denominazione DOP e IGP, Treccani e Qualivita - fondazione impegnata insieme a Consorzi di Tutela e Istituzioni nella valorizzazione delle produzioni agroalimentari di qualità italiane DOP ...
  • 9 maggio 2018

    A Milano torna SalumiAmo, per avvicinare i giovani ai salumi DOP e IGP

    SalumiAmo è l’iniziativa che l’Istituto Valorizzazione Salumi Italiani (IVSI) da ben 13 anni porta in giro per il mondo per avvicinare i giovani al mondo dei salumi DOP  e IGP, attraverso il consolidato fenomeno dell’aperitivo. Il 10 maggio arriva a Milano con SalumiAmo and the city, appuntamento ufficiale nel calendario di Milano Food City 2018, e sarà l'occasione per gustare i salumi della tradizione in un modo nuovo ed originale. A Palazzo Bovara, uno dei luoghi cult del FuoriSalone della Milano Design Week, l'Istituto Valorizzazione Salumi Italiani (IVSI) in collaborazione con ASSICA-Associazione Industriali Carne e Salumi e TUTTOFOOD, alle 18.30 presenterà i salumi, o meglio delle piccole opere d’arte create dal food designer Paolo Barichella: Cono di Bresaola della Valtellina IGP al gelato di rucola e Parmigiano Reggiano DOP, Capodanno tutto l'anno (con Cotechino Modena IGP), A1 BO-MO (un piccolo bicchierino di Mortadella Bologna IGP riempito di ...
  • 7 maggio 2018

    I protagonisti di Alti Formaggi incontrano la Barbera DOP

    L’incontro che si terrà il prossimo 7 maggio 2018, alle ore 18, presso La Casa di Alti Formaggi, spazio appositamente allestito a Treviglio (BG) -  Via Roggia Vignola, 9 – sarà all’insegna di una serie di abbinamenti di grande prestigio: i protagonisti di Alti Formaggi -Taleggio DOP, Provolone Valpadana DOP e Salva Cremasco DOP - incontrano la Barbera DOP, uno dei vini storicamente più noti al mondo. Sarà un match inedito e dalle grandi potenzialità, legate alle caratteristiche uniche di questo vino che ci verranno raccontate dai produttori che saranno presenti a questa serata. Sebbene vi siano fondate ragioni per ipotizzare la sua coltivazione nei comuni della zona di Asti fin dal Medio Evo, la comparsa storiografica della Barbera è datata 1512, anno a cui risale un atto catastale del Comune di Chieri in cui se ne segnala la presenza. Grazie ad un’immediata diffusione su tutto il territorio, la Barbera divenne ben presto il vino che i contadini destinarono al ...
  • 6 maggio 2018

    L’Asolo-Prosecco DOP si prepara al Wine Tasting 2018

    Il Consorzio Vini Asolo Montello si prepara all’Asolo Wine Tasting 2018, in programma domenica 6 maggio 2018 a Palazzo Beltramini, nel cuore del borgo di Asolo (TV). Novità di quest’anno sono le tre degustazioni guidate dai sommelier di AIS Veneto e dedicate alle diverse tipologie di Asolo - Prosecco DOP Superiore, ai vini rossi DOC e DOCG del Consorzio, all’Incrocio Manzoni e alla Recantina. Dalle 10.00 alle 19.00 saranno aperti al pubblico i banchi d’assaggio con i vini del Consorzio. Ad ospitare le tre masterclass sarà la Sala Gialla di Palazzo Beltramini. Alle 11.00 la prima degustazione, che sarà interamente dedicata all’Asolo - Prosecco Superiore DOP, presentato nelle sue diverse declinazioni, in particolare l’Extra Brut. La denominazione Asolo Montello è infatti l’unica tra le Denominazioni del Prosecco che può rivendicare la tipologia Extra Brut nelle bottiglie prodotte. Il Consorzio Vini Asolo Montello, che quest’anno ha superato l’obiettivo dei ...
  • 3 maggio 2018

    Arancia Rossa di Sicilia IGP: una primavera con tante iniziative

    Il Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP sarà protagonista nelle principali manifestazioni della Penisola dedicate al cibo e alla ricerca del benessere  psico-fisico che si svolgeranno questa primavera. Ben quattro le tappe che l’Arancia Rossa di Sicilia IGP toccherà fra fine aprile a metà maggio, in un viaggio del gusto, del sapore e della conoscenza, che porta il frutto da Catania a Parma, per passare da  Rimini e tornare in Sicilia a Giarre. Da venerdì 27, sino a domenica 29, a CamBIOvita Expo 2018 “la fiera total green. Presso lo stand del Consorzio, sito nell’area collettiva istituzionale, oltre a degustare l’Arancia Rossa IGP fresca e trasformata, si conosceranno le sue molteplici caratteristiche, come la sua ricchezza di vitamina C, i molteplici minerali che la compongono, il territorio in cui nasce e che la rende ricca di antociani, i pigmenti naturali che rendono di colore rosso il frutto e, soprattutto, sono importanti antiossidanti ...
  • 3 maggio 2018

    Al Cibus di Parma tanti appuntamenti per le DOP e IGP italiane

    Dal 7 al 10 maggio torna a Parma Cibus, il Salone Internazionale dell’Alimentazione, evento di riferimento dell’agroalimentare italiano,  grande vetrina di visibilità internazionale con convegni e tavole rotonde su temi di attualità in ambito Food and Retail. Oltre 3.000 gli espositori presenti, rappresentanti il meglio del Food Made in Italy. Il Consorzio  Mozzarella di Bufala Campana DOP propone un ricco palinsesto  tra showcooking in fiera con grandi chef e un programma “Fuori Salone” che coinvolgerà luoghi storici della città emiliana.  Tre interpreti d’autore per l’evento: il pizzaiolo Franco Pepe e gli chef Rosanna Marziale e Giuseppe Daddio.  Nei  tre giorni di “Fuori Salone” nel centro storico di Parma “Mozzarella di Bufala Campana & Friends – aperitivo in bianco” con originali abbinamenti tra bufala campana, cucina emiliana e bollicine, in collaborazione con il Consorzio Tutela Prosecco DOP.  Mozzarella di Bufala Campana DOP e  ...
  • 28 aprile 2018

    Caseifici Aperti: il Parmigiano Reggiano DOP spalanca le sue porte

    Torna l’appuntamento con Caseifici Aperti, l’iniziativa che sabato 28 e domenica 29 aprile invita tutti gli appassionati del Re dei formaggi a visitare i caseifici e la zona d’origine. I caseifici di Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna e Mantova apriranno le porte ai Foodies che avranno la possibilità di toccare con mano la naturalità e la genuinità del Re dei formaggi, partecipando al rito della nascita della forma e alla visita degli affascinanti magazzini di stagionatura nei quali il Parmigiano Reggiano riposa almeno un anno prima di raggiungere le tavole dei consumatori. Partecipare è semplicissimo! Nel sito www.parmigianoreggiano.it sarà pubblicata a breve la lista dei caseifici aderenti, orari di apertura ed eventi proposti. Saranno presenti inoltre alcuni consigli per soggiornare e per degustare i piatti tipici della zona al fine di rendere l’esperienza sul territorio completa e indimenticabile. Caseifici Aperti è un’occasione per scoprire che il Parmigi...
  • 26 aprile 2018

    Cibus 2018: Mozzarella di Bufala Campana DOP e Grana Padano DOP insieme

    Al Cibus di Parma si celebrano le nozze Nord-Sud tra Mozzarella di Bufala Campana DOP e Grana Padano DOP nell’Anno del cibo italiano, proclamato dai ministeri delle Politiche agricole e dei Beni culturali. In occasione del Salone internazionale dell’alimentazione, in programma dal 7 al 10 maggio, va in scena il matrimonio del gusto tra due simboli del Made in Italy a tavola, all’insegna del claim: “C’è più gusto a stare insieme”. I Consorzi di tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOP  e del Grana Padano DOP avranno un’area comune nel Padiglione 2 - Stand L71-K72 e lanciano lo slogan “C’è più gusto a stare insieme”, con una serie di eventi alla scoperta delle due grandi realtà del food. Si cala un tris d’autore: il pizzaiolo Franco Pepe e gli chef Rosanna Marziale e Giuseppe Daddio daranno vita a uno straordinario “tributo” allo stile di vita italiano. Alla rassegna il Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana DOP ha inoltre promosso un ...
  • 26 aprile 2018

    Il panino è d’autore, meglio se con DOP IGP

    ll panino,  cibo di strada per definizione, vive una stagione trionfale che lo porta a elevarsi tra le pietanze stellate. Con purea di capperi e veli di salmone, vegano, a km zero, o con tataki di tonno. Possibilmente firmato da uno chef stellato. Perché sia "giusto", il panino deve essere preparato sempre al momento e con pani rigorosamente artigianali. C'eravamo accorti che il caro vecchio protagonista di merende e morsi veloci stava cambiando connotati, ma forse non eravamo ancora pronti al salto di status accelerato che lo ha portato nell'empireo dei cibi gourmet. È gourmet il panino creativo, ripensato da un cuoco di alto profilo che tra quelle due fette di pane ha sguinzagliato una miriade di ingredienti più o meno preziosi, più o meno azzeccati. Mauro Rosati,  direttore generale della Fondazione Qualivita, che ha finanziato uno studio sul fenomeno della neo ristorazione osserva: "Gusto, qualità, origine. Sono le caratteristiche del nuovo cibo di strada, della ...