Eventi

  • 18 ottobre 2017

    Il Chianti DOP negli USA con due seminari a “Simply Italian Great Wines US”

    Il Chianti DOP torna negli U.S.A. in grande stile, lo fa con due seminari a Chicago e a San Francisco il 23 e 25 ottobre all’interno della manifestazione “Simply Italian Great Wines US”. Il Consorzio Vino Chianti nel suo novantesimo anniversario incentrerà i due approfondimenti sul ruolo di tutela dell’associazione che si occupa dietro le quinte di preservare il marchio da contraffazioni e non conformità oltre che di garantirne l’origine. Nella città di Chicago è prevista una degustazione di sette Riserve di annata 2013, ciascuna con provenienza specifica dalle sette sottozone di produzione della D.O.C.G. Un assaggio di tipo comparativo dunque, che ha come obiettivo quello di risaltare la ricchezza enologica di un territorio eterogeneo, che si esprime in maniera complessa e variegata. Nella città di San Francisco invece, si porrà l’accento sulla qualità assoluta del vitigno principe del Chianti, ovvero il Sangiovese. Verrà presentata infatti una partico...
  • 17 ottobre 2017

    Non solo Prosecco DOP. Treviso diventa capitale mondiale della tutela IG

    Lunedì 16 ottobre alle 11.30 presso la sede del Consorzio di tutela Prosecco DOP in Piazza Filodrammatici, 3 a Treviso si terrà la conferenza "Verso il 2020. Agenda internazionale delle denominazioni geografiche". Si tratta di una tre giorni alla quale parteciperanno 160 delegati provenienti da 50 Paesi del mondo e si svolgerà per la prima volta a Treviso dal 17 al 19 ottobre grazie alla collaborazione nata tre anni fa tra il Consorzio Prosecco DOP e oriGIn (Organization for an International Geographical Indications Network), organismo con sede a Ginevra al quale aderiscono realtà e consorzi impegnati nella tutela delle più importanti e prestigiose Denominazioni del mondo. Vi parteciperanno alti rappresentanti della Commissione Europea, del Parlamento Europeo, della FAO, del Mipaaf, del Poligrafico Zecca di Stato, della Regione Friuli Venezia Giulia e della Regione Veneto e naturalmente numerosi soggetti appartenenti ad oriGIn, che rappresenta oltre 400 realtà tra ...
  • 17 ottobre 2017

    OriGIn: tutto pronto a Treviso per l’Assemblea Generale delle DOP e IGP da tutto il mondo

    A pochi giorni dall'approvazione delle Bergamo Declaration nel contesto del G7 di Bergamo, si svolgerà a Treviso, dal 17 al 19 ottobre, l'8a Assemblea Generale di OriGIn, l'organizzazione che promuove il network mondiale dei produttori di cibi e bevande a Indicazione Geografica, come le europee DOP e IGP. Dopo l'incontro brasiliano di Fortaleza nel 2015, l'iniziativa internazionale, dalla cadenza biennale, si terrà in Italia e sarà organizzata in collaborazione con il Consorzio di Tutela della DOC Prosecco. La conferenza aperta al pubblico, previa registrazione, si terrà mercoledì 18 ottobre e avrà per titolo 'Towards a 2020 Geographical Indications (GIs) International Agenda'. Un evento che prevede la partecipazione di attori chiave del settore delle Indicazioni Geografiche (rappresentanti di gruppi, organizzazioni nazionali ed internazionali, studi legali, uffici IP...) che si confronteranno sui temi strategici del settore come tutela online, sostenibilit...
  • 11 ottobre 2017

    G7GI Conference – Incontro internazionale delle organizzazioni delle IG

    Fondazione Qualivita, mercoledì 11 ottobre, sarà presente in qualità di segreteria tecnica alla "Conferenza G7GI" di Bergamo, l'evento sul tema Indicazioni Geografiche organizzato nell'ambito G7 Italia 2017 dal Comune di Bergamo in collaborazione con  Aicig, Federdoc, Fondazione Qualivita, Isit, Afidop, Federdop, Assodistil, OriGIn e con il patrocinio del Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali. L'iniziativa voluta per un confronto fra le maggiori organizzazioni dei produttori delle IG dei settori Food, Wine e Spirits dei Paesi aderenti al G7 e di altre nazioni. Un vertice internazionale per delineare e condividere un documento strategico, da sottoporre a tutte le Istituzioni preposte con obiettivi legati al riconoscimento del valore delle Indicazioni Geografiche nell’ambito agricolo, ambientale e commerciale; strumenti per la lotta alla contraffazione, produzione sostenibile e rilancio dei negoziati internazionali per la tutela legale delle IG, ...
  • 7 ottobre 2017

    Qualivita porta le DOP al Salone del turismo rurale

    Sabato 7 ottobre, a Bastia Umbria (UmbriaFiere), ore 15, Mauro Rosati, Direttore Generale della Fondazione Qualivita, interverrà al Salone del Turismo Rurale Eco Natura, un evento dedicato al turismo rurale e sostenibile organizzato da MC Marketing Consulting, con il patrocinio dell'Unesco, dell'Enit, della Regione dell'Umbria e delle principali associazioni di settore. Tema del convegno saranno "Le esperienze del turismo Enogastronomico" con un particolare riferimento alle best practices offerte dal sistema delle DOP, IGP e STG. I Viaggiatori cercano emozioni, vogliono entrare in contatto con la cultura del luogo che stanno vivendo ed il cibo è il mezzo più immediato. Ecco le 5 parole d’ordine per costruire esperienze enogastronomiche memorabili: Contesto, storia, coinvolgimento, partner e ricordo. Al racconto "Esperienze per i turisti del gusto" parteciperanno: Roberta Garibaldi – Università di Bergamo, esperta di turismo enogastronomico Mauro Rosati ...
  • 6 ottobre 2017

    Missione in Germania per la Mozzarella di Bufala Campana DOP

    Nuova tappa di promozione internazionale per il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOP in questo mese di ottobre. Da sabato 7 fino all’11 ottobre la bufala campana vola in Germania per partecipare a una delle più importante fiere internazionali del settore, l’Anuga di Colonia. La repubblica tedesca rappresenta un Paese strategico per il comparto: è infatti il secondo mercato europeo per export con una quota del 27,25%, appena dietro la Francia che detiene il primato. Il Consorzio sarà presente nella “collettiva” promossa dall’Afidop con Asiago DOP, Gorgonzola DOP, Grana Padano DOP, Parmigiano Reggiano DOP, Pecorino Romano DOP e Caciocavallo Silano DOP. Giunto alla 34esima edizione, l’evento propone 7.200 espositori provenienti da 100 Paesi e circa 160mila buyer da tutto il mondo. Intenso il programma di incontri e degustazioni con l’obiettivo di attirare l’interesse degli operatori internazionali. Appuntamento allo stand Afidop Hall 10.1 ...
  • 6 ottobre 2017

    Qualivita presente al Desita net Food

    Venerdi 6 ottobre a Milano, alle ore 18.00, Mauro Rosati in qualità di direttore della Fondazione Qualivita e Cesare Mazzetti in qualità di Presidente, saranno presenti del "DESITA net FOOD" un incontro con i più importanti operatori del settore alimentare e della ristorazione finalizzato a creare sinergie fra le imprese italiane. Sarà l’occasione per la Fondazione Qualivita di presentare anche in anteprima il nuovo Atlante Qualivita Food&Wine 2017  ai più importanti manager italiani del settore food.     Fonte: Fondazione Qualivita
  • 5 ottobre 2017

    Qualivita al Millenials Fest 2017

    Fondazione Qualivita sarà presente al Millenials Fest 2017, G7 Science & Tecnology Side Event. Il Festival, in programma il 5 e il 6 ottobre 2017 nella magnifica cornice del centro storico di Siena, è frutto della collaborazione tra l’Università di Siena e il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR). Mauro Rosati, direttore generale della Fondazione Qualivita interverrà al dibattito che si svolgerà  nel Cortile del Podestà del Palazzo Pubblico, alle  17 di venerdì 6 ottobre dedicato a: "L'identità del cibo, dalla tradizione all'industria". Per due giorni Siena sarà  Capitale italiana dei Millennials, diventando luogo unico di relazione e connessione, aperto e collaborativo, che coinvolgerà tutti gli attori, organismi di ricerca, imprese e individui impegnati a portare nel settore dell’agri-food nuovi prodotti, nuovi processi e nuove forme organizzative: è questo, sotto gli auspici della Presidenza Italiana del G7, l’...
  • 5 ottobre 2017

    “Grandi Formaggi DOP” torna a ottobre con appuntamenti per negozianti e operatori alimentari

    Grande successo per gli eventi promossi nei mesi scorsi dai Grandi Formaggi Gorgonzola DOP, Asiago DOP, Mozzarella di Bufala Campana DOP, Pecorino Sardo DOP e Taleggio DOP: un ciclo di incontri rivolti agli operatori della Grande Distribuzione Organizzata sul tema della promozione dei prodotti DOP nell'ottica di una corretta informazione del consumatore e per un consumo consapevole. Gli appuntamenti, iniziati a maggio e svoltisi negli ultimi mesi a Milano, Torino, Trento, Cagliari e Caserta, hanno visto l'entusiasta partecipazione di numerosi operatori della GDO, i quali si sono dimostrati soddisfatti dell'esperienza. A guidare i partecipanti in un percorso formativo per comunicare al meglio i prodotti a partire dall'allestimento del banco sono stati due esperti d'eccezione del settore alimentare: Leo Bertozzi, fondatore di OriGIn, rete internazionale delle Indicazioni Geografiche, ex direttore Parmigiano Reggiano DOP e attuale segretario di Aicig, l'associazione nazionale dei ...
  • 30 settembre 2017

    Parmigiano Reggiano DOP: in arrivo la X edizione di “Caseifici aperti”

    Caseifici Aperti torna per la sua X edizione promossa dal Consorzio di Tutela del Formaggio Parmigiano Reggiano DOP. I 56 caseifici aderenti accoglieranno i visitatori sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre in tutto il territorio d’origine (Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna a sinistra del fiume Reno e Mantova a destra del fiume Po) per scoprire come nasce il Re dei formaggi, e acquistare direttamente dai produttori. Visite guidate al caseificio e al magazzino di stagionatura, spacci aperti, eventi per bambini e degustazioni, uniti alla passione dei casari offriranno la possibilità di vivere un’esperienza unica: un viaggio alla scoperta della zona d’origine, delle sue terre ricche di storia, arte e cultura. Partecipare a Caseifici Aperti è semplice: basta visitare il sito del Consorzio, accedere all’area dedicata con la lista dei caseifici grazie alla quale è possibile informarsi sugli orari di apertura e sulle attività proposte. Un sistema di geo-localizzazione ...
  • 28 settembre 2017

    L’Aceto Balsamico di Modena IGP sbarca in Usa col progetto “Balsamic Vinegar of Modena, the Original”

    Due intense settimane di eventi oltreoceano per il Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena IGP, organizzati nell'ambito delle iniziative del progetto "Balsamic Vinegar of Modena, the Original" avente come obiettivo principale la promozione e valorizzazione tra i consumatori americani del prodotto principe dell'agroalimentare italiano, esportato in oltre 120 Paesi di tutto il mondo per un equivalente di oltre 90% della produzione totale che, tradotta in valore, ammonta a circa un miliardo di euro al consumo. Lo strumento con cui il Consorzio si prefigge di raggiungere il consumatore statunitense per creare anche in siffatto mercato ancora in evoluzione un proprio business è la figura dei foodblogger, riuniti dal 29 settembre al 1 ottobre a Sacramento in California per l'International Food Blogger Conference. In particolare la campagna coinvolgerà più di 250 tra blogger, scrittori, guru due social media e influencer, il cui compito sarà quello di veicolare al pubblico tutte le ...
  • 26 settembre 2017

    G7 Italia: Bergamo per dieci giorni capitale mondiale dell’agricoltura

    L'Italia e Bergamo saranno il punto di riferimento mondiale dell'agricoltura e del diritto al cibo per oltre una settimana. Il G7 Italia 2017 esce dai palazzi per contagiare tutta la città. Il 14 e il 15 ottobre i ministri delle sette economie più avanzate del pianeta - con ospite Josefa Sacko, commissaria per le Politiche agricole dell'Unione africana - si riuniranno per discutere di scenari e strategie. I vertici diplomatici saranno però solo una parte di un calendario molto più fitto. Cinquanta eventi, «diffusi» in diversi luoghi, che dal 7 al 15 ottobre coinvolgeranno alcune tra le principali realtà che sul territorio regionale e nazionale si occupano da tempo del legame tra terra e alimentazione. «Un'occasione per tutti» Il cartellone è stato presentato ieri, a Bergamo dal sindaco Giorgio Gori e dal ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina, alla presenza di molti operatori del settore. TEMI ED EVENTI PRINCIPALI L'obiettivo «Fame 0» nel 2030 Martina ...
  • 25 settembre 2017

    Il Consorzio del Prosciutto di Modena DOP a Polagra Food 2017

    Trasferta in Polonia per il Consorzio del Prosciutto di Modena DOP che dal 25 al 28 settembre prenderà parte a Polagra Food, la fiera internazionale del food and beverage che si terra a Poznan. E’ la prima volta che il Prosciutto di Modena sarà presente a questa manifestazione in cui avrà un suo stand all’interno del Padiglione Italia. Questa rappresenta certamente una grande occasione per il Consorzio di tutela, una porta di accesso per raggiungere l’area baltica che negli ultimi anni sta dimostrando grande interesse verso i prodotti dell’agroalimentare italiano offrendo quindi buone opportunità di mercato. La partecipazione del Consorzio del Prosciutto di Modena a Polagra Food rientra tra le attività del Progetto finanziato con la Misura 3.2.01 PSR della Regione Emilia-Romagna. All’interno dello stand, in cui saranno presenti il Presidente del Consorzio, Davide Nini, e il Vicepresidente Giorgia Vitali, si susseguiranno svariate degustazioni e abbinamenti del ...
  • 25 settembre 2017

    Il Consorzio Gorgonzola DOP partner a Novara della mostra “Dal Rinascimento al Neoclassico”

    Il Consorzio per la Tutela del Formaggio Gorgonzola DOP è partner della mostra «Dal Rinascimento al Neoclassico. Le stanze segrete di Vittorio Sgarbi». Oltre 140 capolavori della storia dell'arte italiana dal Quattrocento all'Ottocento, appartenenti alla collezione privata del critico d’arte, sono protagonisti di un gran tour che li porterà da oggi fino al 14 gennaio 2018 al Castello di Novara. “Con la partecipazione alla mostra – spiega Renato Invernizzi, Presidente del Consorzio di tutela – abbiamo voluto sottolineare il legame tra un’eccellenza come il Formaggio Gorgonzola DOP, così radicato nella tradizione anche culturale italiana, e i capolavori della storia dell’arte che sono protagonisti della mostra curata da Vittorio Sgarbi”. Alla presentazione stampa, che si è svolta il 20 settembre, è stata offerta una degustazione a base di Gorgonzola DOP, Dolce e Piccante, molto apprezzato in particolare proprio da Vittorio Sgarbi. I NUMERI DEL GORGONZOLA: Il ...
  • 24 settembre 2017

    Aceto Balsamico di Modena IGP: “Acetaie Aperte” scalda i motori

    Si avvicina la data del 24 settembre e di Acetaie Aperte, la giornata interamente dedicata all'oro nero di Modena in tutte le sue declinazioni organizzata dal Consorzio di Tutela Aceto Balsamico di Modena IGP e dal Consorzio di Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP per far conoscere al pubblico come nasce questo prezioso alimento dalla storia secolare. Sono 37 le acetaie aderenti nella Provincia di Modena che propongono visite guidate in azienda, con la possibilità di assistere alle varie fasi di produzione e degustazioni del prezioso alimento in abbinamento ad altri prodotti di eccellenza del territorio, il tutto inserito nel contesto di iniziative personalizzate organizzate dalle singole Acetaie. In particolare, da segnalare la possibilità di intrattenersi per aperitivi e merende o pranzi con menù “balsamici” o possibilità di assistere a showcooking in acetaia. Sia l’Aceto Balsamico di Modena IGP che l'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP, le due ...
  • 24 settembre 2017

    Tipicità, PAT e agrobiodiversità al Salone WTUnesco di Siena

    Domenica 24 settembre, a Siena, nel complesso museale Santa Maria della Scala, la Fondazione  Qualivita parteciperà alla tavola rotonda  "Tipicità, PAT, i prodotti agroalimentari tradizionali e agrobiodiversità nei territori Unesco della Toscana”. Questo appuntamento si inserisce  nel programma  che vede la città di Siena ospitare dal 22 al 24 settembre 2017 l'ottava edizione del WTUnesco, il Salone mondiale dei siti e beni Unesco, organizzato con il patrocinio dell’Unesco, del Ministero dei beni culturali, dell’Associazione Beni e Città Italiani Patrimonio Unesco, della Regione Toscana, del Comune di Siena e con il supporto di Enit e di Toscana Promozione Turistica. Dopo Assisi, in cui è nato, e Padova, l’appuntamento si sposta ora nella città toscana, che ha ben quattro siti Unesco nella sua provincia: oltre al bellissimo centro storico cittadino, la turrita San Gimignano, la romantica Pienza e l'intera Valdorcia. Oltre al salone, aperto al pubblico ...