Eventi

  • 26 maggio 2017

    Bevande spiritose IG, AssoDistil: alla 71esima assemblea il punto sulla situazione italiana

    Venerdì 26 maggio, alle ore 10.30, presso il Palazzo delle Confcooperative in via Torino 146 a Roma, AssoDistil - Associazione Nazionale Industriali Distillatori di Alcoli e Acquaviti - organizza la 71esima assemblea generale per celebrare insieme i risultati dell'Associazione e dell'attività imprenditoriale italiana. AssoDistil, fondata nel 1946, rappresenta attualmente 60 distillerie industriali, che coprono circa il 95% della produzione nazionale di bevande spiritose IG, acquaviti e di alcole etilico da materie prime agricole. I numeri del 2015 emersi dall'ultima assemblea generale presentano l’Italia come un player orientato alla qualità di prodotto e lontana dal forte aumento di produzione, che l’industria della distillazione ha registrato negli ultimi anni a livello mondiale. Nell’Unione europea si è passati da 21 milioni di ettanidri nel 2005 a 73 milioni nel 2015. In tutto il mondo, la produzione nello stesso decennio è passata da 457 milioni di ettanidri a 1 ...
  • 19 maggio 2017

    Prosciutto Veneto Berico Euganeo DOP, al via “Montagnana in festa”

    Dieci giorni di festa, otto prosciuttifici all'opera, decine di eventi e soprattutto la speranza di bissare il boom di visitatori dell'anno scorso. Centotrentamila. La città murata è pronta a raccogliere da venerdì 19 maggio il bagno di folla di "Montagnana in Festa", la manifestazione dedicata al Prosciutto Veneto Berico Euganeo DOP. Giunta ormai alla sesta edizione e promossa dal Consorzio di tutela, la grande festa enogastronomica ha raccolto da sempre un trend crescente di consensi, passando dai 50mila visitatori del 2012 agli oltre 100mila dell'ultima edizione. L'obiettivo della festa, come ricorda il presidente del Consorzio Vittorio Daniolo, è «far conoscere in tutta Italia le straordinarie qualità di questo prosciutto crudo d'eccezione, un prodotto di nicchia, una perla gastronomica». Aggiunge il sindaco Loredana Borghesan: «Questa manifestazione crea aggregazione, è un valore aggiunto per la città e anche tutti i commercianti coinvolti, promuove la città a ...
  • 18 maggio 2017

    Maggio “a tutta birra” con la Finocchiona IGP che incontra gli artigiani del luppolo

    La Finocchiona IGP incontra la birra artigianale per un ‘matrimonio’ di gusto che sarà celebrato alla Birreria La Diana di Siena, in via della Stufasecca 1. A maggio, due settimane di eventi, laboratori, degustazioni guidate per scoprire l’originale abbinamento tra Finocchiona IGP e birre artigianali selezionate. Le degustazioni e gli incontri didattici. La rassegna golosa si aprirà venerdì 19 maggio alle ore 19 con l’aperitivo guidato da Gianpaolo Betti dell’Unione Degustatori Birre che vedrà, tra gli ospiti, i pensionati della CNA. Giovedì 25 e venerdì 26 la Finocchiona IGP salirà in cattedra con un doppio appuntamento riservato agli studenti dell’Istituto di istruzione superiore statale “Bettino Ricasoli” di Siena che, per l’occasione, potranno assistere alla “lezione di gusto” guidata da Francesco Seghi, direttore del Consorzio Tutela Finocchiona IGP. L’appuntamento con gli artigiani della birra si rinnoverà anche nei pomeriggi di giovedì 25 e ...
  • 18 maggio 2017

    Consorzio olio Riviera Ligure DOP: prosegue il percorso di valorizzazione sul territorio

    Momenti di conoscenza e coinvolgimento tra eccellenze liguri a Slow Fish a Genova e il Consorzio per la Tutela dell’olio extravergine di oliva  Riviera Ligure DOP ha scelto di partecipare. L'evento  si svolge dal 18 al 21 maggio e si presenta nel sistema di coordinamento regionale. Il monumentale padiglione della Regione Liguria è centrale rispetto all’area del Porto Antico prescelta per la manifestazione. Ci si trova proprio a ridosso del palazzo di San Giorgio. Qui è ricreata una Liguria fatta di spiaggia e panorami mozzafiato per la presentazione delle sue eccellenze. E dunque anche quelle agroalimentari. Fra i molti appuntamenti previsti, già in data giovedì 18 maggio, dalle 19 alle 20, l’olio Riviera Ligure DOP  si presenta assieme al Basilico Genovese DOP. Il momento è particolarmente gradito nell’affiancamento di due eccellenze liguri e nella possibilità di approfondirne la conoscenza. Tanto per il basilico quanto per l’olio, con possibilità di degusta...
  • 13 maggio 2017

    La Pasta di Gragnano IGP incontra le DOP e IGP della Campania

    Sabato 13 maggio, ore 11.00, il direttore generale della Fondazione Qualivita, Mauro Rosati parteciperà all'iniziativa “Il futuro delle produzioni di qualità”, all’interno dell’iniziativa “Legami di Pasta”, organizzata dal Consorzio della Pasta di Gragnano IGP, presso la Sala Archimede, Città della Scienza - Bagnoli, Napoli. L’evento vedrà la Pasta di Gragnano IGP “legarsi” ad altri prodotti campani DOP e IGP ed è articolato in una serie di incontri tra gli attori del settore delle produzioni di qualità certificata DOP e IGP e personalità politiche, locali e nazionali, per promuovere e rafforzare la collaborazione fra le eccellenze del territorio a denominazione d’origine. Fonte: Consorzio della Pasta di Gragnano IGP 
  • 3 maggio 2017

    Formazione, a Siracusa l’iniziativa Aicig su “Disciplinari di produzione e statuti per i prodotti DOP e IGP”

    A pochi mesi dall'iscrizione del Consorzio di tutela del Limone di Siracusa IGP ad AICIG, l'Associazione italiana dei Consorzi delle Indicazioni Geografiche (i marchi DOP, IGP, STG), Siracusa ospita per la prima volta un importante incontro tecnico di questa importante realtà che raggruppa il meglio del panorama agroalimentare italiano, di cui il Limone di Siracusa IGP è parte integrante. Si terrà mercoledì 3 maggio prossimo alla Camera di Commercio di Siracusa, via Duca degli Abruzzi 4, con registrazione alle ore 10 e inizio alle ore 10.30. Il Consorzio ha deciso di entrare a far parte di AICIG con l'auspicio di favorire uno scambio di esperienze fra i produttori di Limone di Siracusa IGP e gli altri produttori dei tanti Consorzi d'Italia: è questo un modo per confrontarsi, per conoscersi, per crescere insieme. L'incontro verterà sugli statuti dei Consorzi e sui disciplinari di produzione, cioè su quegli strumenti che disciplinano le "regole del gioco" dello stare ...
  • 29 aprile 2017

    Street food Festival 2017: a Parma i più curiosi truck food d’Italia

    Alla fine dei mese a Parma, per Street food Festival 2017 arrivano i piú golosi truck food d'Italia. Circa 130 fantasiosi e bizzarri camioncini-ristorante approderanno in piazza della Pace: cibo di ogni genere e gourmet, serviti a bordo di bizzarri camioncini, ape car e furgoncini d'epoca, riadattati per l'occasione che per tre giorni, dal 29 aprile al 1° maggio, torneranno a popolare piazza della Pace dalle 11 alle 24 insieme a spettacolari Show cooking, laboratori, concerti, dj set, originali spazi bimbi e cene sotto le stelle. L'evento, organizzato da Confesercenti Parma con il patrocinio del Comune e il coinvolgimento di numerose imprese della città, "non ha solo lo scopo di far conoscere la tradizione del cibo di strada a tutti parmigiani - sottolinea l'assessore al Commercio e alle attività produttive Cristiano Casa - ma anche di attirare tanti visitatori esterni, facendo rivivere il centro storico e trasformando Parma, riconosciuta dall'Unesco come città creativa per ...
  • 21 aprile 2017

    Parmigiano Reggiano DOP, torna l’edizione primaverile di “Caseifici aperti”

    Sono oltre quaranta i caseifici del Parmigiano Reggiano DOP che nel week end del 22 e 23 aprile apriranno le porte ai visitatori (ben 40.000 nei due analoghi appuntamenti del 2016) che vogliono conoscere in modo diretto dove e come nasce la DOP italiana più nota nel mondo e indicata come la più affidabile dai consumatori italiani, che nell'ultima Indagine Ipsos l'hanno collocata al nono posto tra i marchi mondiali più apprezzati. Nel prossimo fine settimana, infatti, tornerà in scena l'edizione primaverile di “Caseifici aperti”, l'iniziativa promossa dal Consorzio di tutela del Parmigiano Reggiano DOP per offrire ai consumatori la possibilità di conoscere più da vicino e in modo coinvolgente le strutture artigianali in cui nasce il prodotto, il territorio di origine, il lavoro dei maestri casari e dei 3.000 allevatori distribuiti nelle province di Parma, Reggio Emilia, Modena, Mantova (destra Po) e Bologna (sinistra Reno). Il 22 e 23 aprile, “Caseifici aperti” ...
  • 13 aprile 2017

    Origo. 2017, Geographical Indications’ Global Forum

    Fondazione Qualivita, in qualità di partner, è lieta di invitarvi a Origo. 2017, Geographical Indications’ Global Forum, Il primo forum a livello europeo ed internazionale dedicato alle sfide e alle opportunità globali del sistema delle indicazioni geografiche dell’Unione Europea si terrà a Parma 11- 12-13 aprile 2017. La prima edizione del progetto Origo 2017 ORIGO 2017, promosso dal Governo italiano e dalla Regione Emilia Romagna in partnership con la Commissione europea, è realizzato in in sharing con Cibus Connect, l’importante fiera internazionale dell’alimentazione di Fiere di Parma, dedicata in particolare nel 2017 alla promozione di relazioni di business B2B con i principali top buyers internazionali. Nelle parole del Commissario europeo Hogan, "Origo rappresenta per gli operatori del settore IG una bellissima opportunità per incontrarsi, creare contatti e aumentare la visibilità delle IG con l'obiettivo di migliorarne la presenza sul mercato e gli scambi ...
  • 8 aprile 2017

    La Mortadella Bologna IGP nel cuore di Verona per la II edizione “Vinitaly and the city”

    La Mortadella Bologna IGP, spesso definita "Sposa PerFetta" per la sua versatilità in cucina che la rende adatta a “sposarsi” con qualsiasi altro prodotto d’eccellenza del nostro territorio, non poteva non essere presente a Verona, la città degli innamorati. Proprio a Verona, infatti, in occasione della seconda edizione di “Vinitaly and the City”, che anticiperà ed accompagnerà la 51° edizione della più famosa manifestazione dedicata al vino, la Mortadella Bologna IGP delizierà con degustazioni e con golose ricette le migliaia di visitatori arrivati per il Vinitaly che vorranno cogliere l’occasione per visitare il centro storico. Infatti, proprio nel cuore di Verona, in Piazza dei Signori, gli oltre 150.000 visitatori attesi troveranno il goloso “Food Point” I LOVE MORTADELLA, ideato dal Consorzio di tutela e gestito in collaborazione con l’Associazione I Love Italian Food, dove degustare l’autentica Mortadella Bologna IGP in abbinamento alle più ...
  • 6 aprile 2017

    Le Regge d’Europa a tavola con la Mozzarella di Bufala Campana DOP

    “Siamo onorati di ospitare i rappresentanti delle principali Regge europee, dal Cremlino a Versailles - commenta con entusiasmo il presidente del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOP, Domenico Raimondo - durante   la due giorni del 6 e 7 aprile che vedrà la Reggia di Caserta accogliere il vertice dei Palazzi reali europei aderenti all’associazione Arre. impegnati nel meeting a Caserta sul turismo. E’ un’importante occasione per far conoscere a livello internazionale le eccellenze del nostro territorio, che uniscono le forze e fanno sistema”. Giovedì sera dalle 19.00 negli spazi delle Cavallerizze del monumento vanvitelliano, da ottobre nuova sede dell’organismo di tutela, si terrà la cena di gala offerta dal Consorzio Mozarella di Bufala Campana DOP, con ospiti da tutta Europa. “Per l’occasione l’intero territorio si è mobilitato con noi. Così intendiamo far vedere la rete che esiste in questa terra. Ci ha fatto piacere illustr...
  • 5 aprile 2017

    Regione Toscana, terza Conferenza dell’agricoltura e dello sviluppo rurale

    L'assessorato dell'Agricoltura e sviluppo rurale della Regione Toscana ha organizzato la terza Conferenza regionale "Agricoltura di qualità, innovazione e sviluppo intelligente delle aree rurali" che si terrà a Lucca, presso il Real Collegio (piazza del Collegio 13), mercoledì 5 (dalle 14 alle 18,30) e giovedì 6 aprile (dalle 9,30 alle 18,00). Le autorità comunitarie europee, nazionali  - tra cui Fondazione Qualivita con il Direttore generale Mauro Rosati -  e regionali, così come gli attori regionali in rappresentanza del mondo agricolo, forestale e dello sviluppo rurale, saranno riuniti per discutere degli scenari futuri e delle tematiche di maggiore rilevanza per il mondo agricolo, nell'ottica di delineare alcune linee strategiche per la futura programmazione (prospettive post 2020). L'evento è strutturato in sessioni plenarie e sessioni parallele, queste ultime organizzate su 5 tavoli tematici: • Tavolo 1 "Innovazione e trasferimento delle conoscenze, cooperazi...
  • 2 aprile 2017

    Vernaccia di San Gimignano DOP, nuova sede per il Consorzio

    Il Consorzio di tutela della Vernaccia di San Gimignano DOP inaugura il prossimo 2 Aprile - con un evento dal titolo "Vernaccia di San Gimignano DOP Wine Experience. La Rocca" - il nuovo centro dedicato alla denominazione nel cuore della città, la Rocca di Montestaffoli, nel punto più alto del paese da cui si domina l'intera zona di produzione del vino simbolo del territorio. La Rocca di Montestaffoli è l'ex sede del Museo del Vino Vernaccia di San Gimignano DOP che dal 2016 è stata assegnata al Consorzio della Denominazione San Gimignano DOP, vincitore del bando pubblico del Comune di San Gimignano. Il progetto è firmato dall'architetto Piero Guicciardini, che insieme al Consorzio ha pensato questo luogo come il punto di partenza per la comunicazione e la promozione della Vernaccia di San Gimignano DOP nel mondo. Passato, presente e futuro hanno espressione fisica nella Rocca: le mura medioevali accolgono al loro interno i più moderni mezzi tecnologici e multimediali per ...
  • 28 marzo 2017

    WIPO, secondo incontro informativo a Ginevra sulle Indicazioni Geografiche

    L'Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale (WIPO) organizza per il giorno 28 marzo a Ginevra una sessione informativa sulle Indicazioni Geografiche (IG). Durante il seminario, accademici e produttori di prodotti DOP IGP spiegheranno i diversi sistemi di protezione disponibili, illustrando Case History di protezione delle IG nel mondo. Il seminario può essere seguito on-line gratuitamente e costituisce l'occasione per acquisire informazioni sui prodotti a certificazione e per ottenere consigli pratici sulla loro effettiva protezione. Il Convegno che si terrà dalle 9.15 alle 18.30, inizierà il dibattito sulle caratteristiche e le esperienze pratiche relative ai differenti sistemi nazionali e regionali di protezione delle Indicazioni Geografiche e concluderà la sezione pomeridiana con una panoramica sulla protezione delle IG in internet e sull’utilizzo dei domini di primo livello per identificare i Paesi di origine. La sessione animata da Mme Gail Evans, docente di ...
  • 28 marzo 2017

    Ciliegie di Marostica IGP: si intensifica la difesa integrata dalla Drosophila Suzukii

    Sulle colline vicentine delle Ciliegie di Marostica IGP ci si sta preparando per una lotta integrata più efficace e mirata contro la Drosophila Suzukii, il terribile moscerino che nelle passate stagioni ha compromesso parte della produzione. Su iniziativa del Consorzio di tutela della Ciliegia di Marostica IGP, presieduto da Mariangela Crestani, e di Opo Veneto, presieduto da Adriano Daminato, martedì 28 marzo alle 20, è in programma un convegno a Pianezze (VI) che riguarderà specificatamente la difesa integrata dalla Drosophila Suzukii. I lavori inizieranno alle 20 a Pianezze (VI). Relatore Lorenzo Tonina, ricercatore dell'Università di Padova. Sarà fatto il punto sui mezzi e sulle strategie disponibili per tutelare le ciliegie, uno dei frutti particolarmente attaccati dall'insetto, che si distingue per l'elevata forza riproduttiva e per la capacità delle femmine di deporre le uova dentro i frutti sani danneggiandoli gravemente. La ricerca punta sempre più sulla lotta ...
  • 27 marzo 2017

    Al via la rassegna dedicata all’Asparago Bianco di Cimadolmo IGP

    Lunedì 27 marzo, alle ore 19.00, a Cimadolmo - provincia di Treviso - presso il ristorante Le Calandrine, serata di inaugurazione della rassegna gastronomica “bianco fresco dolce asparago” organizzata dall’Associazione Strada dell’Asparago Bianco di Cimadolmo IGP.  Testimonial d’eccezione della Rassegna 2017 sarà Red Canzian per tanti anni componente del gruppo dei Pooh. A Cimadolmo la coltivazione dell’asparago è testimoniata  già nel 1679. Qui la passione dell’uomo, il clima temperato, l’abbondanza d’acqua, il terreno reso fertile dal limo lasciato dal corso del fiume , hanno saputo fare di una pianta spontanea una delle varietà più pregiate. Lo sviluppo della coltivazione di asparago nel Veneto e soprattutto quella dell'Asparago bianco di Cimadolmo IGP - anche se  ne è documentata la presenza  fin da epoca romana, risale a meno di mezzo secolo fa, quando nelle campagne si cessò di allevare i bachi da seta e in alcune aree vocate, soprattutto a ...