Latest News

  • 19 February 2018

    Tutela: Il Consorzio di Tutela Asiago DOP all’incontro bilaterale Italia-Messico sulle IG

    Il Consorzio di Tutela Formaggio Asiago DOP intensifica e prosegue l’azione di tutela in Messico e, martedì 20 febbraio, vola a Città del Messico per testimoniare la progettualità a tutela dei propri diritti di proprietà intellettuale nel corso dell’incontro bilaterale Italia-Messico dedicato al ruolo delle indicazioni geografiche per la promozione delle economie ed il commercio locale. L’attività di tutela del Consorzio veneto-trentino in Messico è un caso di successo Made in Italy. Grazie alla sua azione, la denominazione Asiago DOP è riconosciuta, ai sensi dell'Accordo di Lisbona, come indicazione geografica e pienamente tutelata dal Messico. Questo traguardo, che ha comportato il pieno ed esclusivo diritto alla commercializzazione attraverso l'uso della denominazione Asiago, è stato accompagnato da un'attività istituzionale che ha consentito la classificazione in una categoria doganale più consona e, di fatto, il passaggio dei dazi dal 120% al 45%, dando un ...
  • 16 February 2018

    Mipaaf: export Made in Italy agroalimentare, nel 2017 superati 41 miliardi di euro

    Il Mipaaf rende noto che, sulla base dei dati Istat sul commercio estero diffusi oggi, l'export agroalimentare Made in Italy ha concluso il 2017 con il record di 41 miliardi di euro (+7% rispetto al 2016), registrando nel mese di dicembre 3,4 miliardi di euro (+2% rispetto a dicembre 2016). In particolare, aumentano le esportazioni verso la Russia (+24%), la Cina (+14,8%) e Francia (+8%). "Oltre 41 miliardi di euro di export agroalimentare. Mai prima d’ora – afferma il Ministro Maurizio Martina - l’Italia aveva ottenuto un risultato così. Merito delle nostre aziende, piccole, medie e grandi che hanno saputo guardare al mondo, hanno saputo portare il Made in Italy fuori dai nostri confini. Siamo stati al loro fianco in questi anni. Con il palcoscenico straordinario di Expo, con il piano internazionalizzazione voluto dal Governo, con il marchio unico per l’agroalimentare italiano che ora ci caratterizza in tutte le più importanti fiere mondiali. Con un lavoro diplomatico ...
  • 15 February 2018

    Parmigiano Reggiano DOP al salone Turismo & Outdoor di Parma

    Da sempre al fianco degli sportivi, a Parma il Consorzio del Parmigiano Reggiano DOP sarà protagonista di varie iniziative: dalla presentazione dell’edizione 2018 di Caseifici Aperti agli incontri con le atlete del team di ciclismo Alé Cipollini e con l’astronauta Cheli, ora atteso alla sfida del Monte Everest. Dal 15 al 18 febbraio, a Parma, il Consorzio del Formaggio Parmigiano Reggiano DOP sarà protagonista di Turismo & Outdoor: la manifestazione promossa da Fiere di Parma dedicata al turismo esperienziale, agli sport outdoor e al mondo del plein air. Come spiega il Direttore del Consorzio Riccardo Deserti, "Il Re dei Formaggi è una risorsa utile per tutti gli sportivi: è un prodotto naturale al 100%, ricco di minerali e nutrienti e facilmente digeribile. Basti pensare che 100 gr di prodotto vengono digeriti in 45 minuti, a fronte delle circa quattro ore necessarie per l’identica quantità di carne. Il Parmigiano Reggiano è prezioso, perché, grazie alla sua ...
  • 14 February 2018

    Provolone Valpadana DOP: nel 2017 la produzione cresce del 12,5%

    Il Consorzio per la Tutela del Provolone Valpadana DOP, l’organismo che si occupa di tutela, vigilanza e controllo del formaggio certificato, conferma l’andamento in continua crescita della produzione che nel 2017 ha registrato cifre record raggiungendo quota 5.900 tonnellate di formaggio prodotto, +12.5% sul 2016, anno in cui la produzione si era assestata sulle 5.250 tonnellate, totalizzando un +11,4% rispetto al 2015. Anche la raccolta del latte ha toccato cifre da primato con le sue 57.000 tonnellate destinate alla produzione del formaggio DOP, mentre le altre 213.000 al Provolone generico, superando le 270.000 tonnellate totali e aumentando del 4,4% il dato del 2016. "Questo continuo sviluppo è un segnale positivo che indica la crescente preferenza dei consumatori per la qualità e la sicurezza del cibo – si legge in una nota del Consorzio –, accanto alla tendenza a voler premiare chi desidera far scoprire non solo il valore unico di molti prodotti italiani ma anche ...
  • 14 February 2018

    Salumi Piacentini DOP alla BIT di Milano

    Il Consorzio di Tutela Salumi DOP Piacentini, invitato dall’Assessorato al Turismo e dall’Assessorato all’Agricoltura  della Regione Emilia Romagna, attraverso APT Servizi , è presente, unitamente al Consorzio del Parmigiano Reggiano DOP, nel prestigioso stand della Regione Emilia Romagna per valorizzare i tre salumi DOP Piacentini. Occasione importantissima in quanto lo stand della nostra regione, per ovvi motivi, è tra i più frequentati. Avere l’opportunità di accogliere gli ospiti con i nostri salumi è sicuramente un biglietto da visita non trascurabile. Questo è il risultato della proficua e collaudata collaborazione che il Consorzio dei Salumi DOP Piacentini ha instaurato con i vari uffici della Regione Emilia Romagna Lo stand della Regione Emilia Romagna alla BIT di Milano si presenta come un grande spazio ( 368 mq nel  padiglione 3 stand C55 – C59 – G46 – G50 ) accogliente con una reception, postazioni personalizzate per gli operatori turistici, uno ...
  • 13 February 2018

    Al via “Autentico Piacere Europeo”, la campagna promozionale dei salumi DOP e IGP in Italia e in Germania

    “Autentico Piacere Europeo – European Authentic Pleasure” è il nome del progetto di promozione dei salumi Made in Italy, cofinanziato dall’Unione Europea. La campagna, della durata di tre anni, coinvolge il Consorzio Cacciatore Italiano, il Consorzio Mortadella Bologna, il Consorzio Zampone e Cotechino Modena IGP e l’Istituto Valorizzazione Salumi Italiani (IVSI), capofila del progetto. Autentico Piacere Europeo – European Authentic Pleasure ha lo scopo di diffondere la conoscenza e aumentare il livello di riconoscimento delle eccellenze italiane del settore della salumeria, rigorosamente marchiate DOP e IGP, in Italia e in Germania.  Il mercato tedesco – secondo i dati ASSICA - è il primo tra i Paesi dell’Unione Europea ad importare i nostri salumi, con circa 32.730 ton di salumi italiani acquistati nel corso 2016 (+2%) per un valore di 297,8 mln di euro (+3,2%). Attraverso un programma di azioni mirate, dalle media relations all’organizzazione di press ...
  • 13 February 2018

    Aceto Balsamico di Modena IGP, febbraio intenso: da Firenze, Dubai poi Miami

    E' iniziato da Firenze, il lungo viaggio che porterà l’Aceto Balsamico di Modena IGP a toccare tre Continenti in appena dieci giorni: da Firenze dove sarà protagonista il 12 e 13 febbraio alla Stazione Leopolda della Chianti Classico Collection 2018, si sposterà a Dubai per un esclusivo evento il 20 febbraio e poi volerà a Miami, per la 17° edizione del SOBEWFF che durerà fino al 25 febbraio. Alla  Stazione Leopolda di Firenze è presente  sotto il cappello istituzionale di AICIG, nell’ambito di una partnership che si rinnova da anni tra il Consorzio Chianti Classico e una selezione delle più famose eccellenze agroalimentari italiane, di cui l'oro nero di Modena è uno dei più accreditati rappresentanti. In tale contesto l'Aceto Balsamico di Modena IGP è presente sia con materiale informativo sia con degustazioni ed incontri tematici su “Aceto Balsamico di Modena IGP, autentico all’origine”. Quella di Firenze si conferma una vetrina internazionale di tutto ...
  • 13 February 2018

    In quattromila alla Fortezza da Basso di Firenze per il Chianti DOP

    Sono stati circa 4mila i visitatori, il doppio rispetto allo scorso anno, che  hanno partecipato a Chianti Lovers 2018, l'anteprima del Consorzio Vino Chianti DOP organizzata per il secondo anno consecutivo alla Fortezza Da Basso. Un successo di pubblico oltre le aspettative con lunghe code che si sono formate all'entrata del padiglione Cavaniglia dove ad attendere gli amanti del vino erano presenti oltre 100 aziende con circa 500 diverse etichette. “Siamo entusiasti – ha festeggiato il presidente del Consorzio Giovanni Busi – siamo stati il primo Consorzio in Toscana a decidere di aprire al grande pubblico questo appuntamento. Una scelta che si è rivelata subito vincente ma mai avremmo pensato di assistere ad una tale partecipazione e interesse da parte delle persone che hanno reso questo evento una grande promozione per la nostra Denominazione.” Un'edizione contrassegnata dalla partecipazione per la prima volta di un altro Consorzio, quello di Tutela del Morellino ...
  • 12 February 2018

    CSQA, CLAL e formaggi DOPa confronto sulla sosteniblità

    Si è svolto  presso la sede di Latterie Vicentine, a Bressanvido (Vicenza) il convegno “Veneto: una scelta di sostenibilità”, organizzato da Clal.it e CSQA , per un'analisi della filiera dei formaggi DOP veneti. Dopo  i saluti di  Alessandro Mocellin (Presidente di Latterie Vicentine),  Angelo Rossi (Fondatore CLAL.it e Teseo), ideatore dell’iniziativa ha spiegato come CLAL, monitori il mercato del settore lattiero caseario e agro-alimentare: "Incrociando i dati a nostra disposizione emerge chiaramente che la pratica della sostenibilità intesa come cura dell’ambiente e di chi vi lavora, animali compresi, ma anche come attenzione alla qualità dei prodotti proposti, stia guadagnando terreno ovunque nel mondo" Luigino Disegna, presidente di CSQA ha  introdotto ufficialmente gli ospiti.  Maria Chiara Ferrarese, vice direttore di CSQA, attraverso il suo intervento su  “Sostenibilità efficace ed oggettiva – Standard e certificazioni a supporto” ha portato ...
  • 9 February 2018

    Prosecco DOP accende il Carnevale di Venezia

    All’inaugurazione del Carnevale di Venezia, subito dopo l’esibizione del tradizionale “Volo della Colombina” in una Piazza San Marco gremitissima di turisti accorsi da tutto il mondo, si è brindato ufficialmente con il Prosecco DOP, per l’occasione in versione magnum,  mentre sui grandi schermi della Piazza veniva proiettato il caratteristico logo consortile. E grazie all’accordo siglato tra il Consorzio del Prosecco DOP e la Città di Venezia per il tramite di VELA, la bollicina più venduta - con ben oltre un milione di bottiglie stappate ogni giorno in 130 Paesi del mondo- sarà  protagonista anche dell’Official  Dinner and Ball, che fino al 14 febbraio animerà il Carnevale di Venezia nella prestigiosa sede storica del Casinò di Venezia, Cà Vendramin Calergi, affacciata su Canal Grande.   Ben trecento sono le bottiglie di Prosecco DOP che i sommelier di Cà Vendramin stapperanno nel corso delle serate organizzate per tutto il periodo. In parte si ...
  • 8 February 2018

    PDO PGI: Italian Food at Gulfood with ICE and Qualivita’s partnership

    For the second year in a row, Italian Trade Agency is hosting the Italian Food Lab at the upcoming Gulfood to bring to life the true flavors of Italy through cooking shows by Chefs specialized in Mediterranean cuisine, tasting sessions by Italian specialty food products companies and informative sessions on the EU quality logos PDO (Protected Designation of Origin) and PGI (Protected Geographical Indication). Through the PDO and PGI logos, consumers can easily recognise the traditional quality products and can rely on their authenticity in terms of regional origin or traditional production. Registration under these schemes also provides producers with legal protection against imitation or misuse of the product name. To date, 293 Italian food products have been awarded with the prestigious traditional food laurel PDO and PGI, that makes Italy the market leader with the highest number of quality food protection labels received in the European Union. At the Gulfood the ...
  • 8 February 2018

    UE, Hogan a De Castro: tutela Prosecco DOP su mercato USA non si tocca

    La Commissione europea è a conoscenza di un’usurpazione sul mercato statunitense della Dop ‘’Prosecco” e non esiterà a intervenire se il caso dovesse riprodursi. Lo rende noto con “soddisfazione” Paolo De Castro, primo vicepresidente della commissione agricoltura del Parlamento europeo, alla luce della risposta ricevuta oggi dal commissario Ue all’agricoltura Phil Hogan, alla interrogazione scritta in cui denunciava – rispetto all’accordo UeUsa - l’abuso del nome dell’eccellenza italiana, come per il ‘Prosecco’ prodotto in Moldavia. “La Commissione europea è a conoscenza di un caso di abuso della denominazione "Prosecco" nel territorio degli Stati Uniti da parte di utenti non autorizzati – scrive Hogan - e ha allertato le autorità nazionali competenti. Nel caso in cui tale abuso prosegua, la Commissione adotterà ulteriori provvedimenti per garantire il rispetto degli obblighi dell'accordo da parte delle autorità statunitensi”. Per De Castro ...
  • 7 February 2018

    Plauso del Consorzio Aceto Balsamico di Modena IGP per il maxi sequestro di “falso” mosto d’uva

    Come Consorzio di tutela dell'Aceto Balsamico di Modena IGP, abbiamo appreso la notizia relativa all’operazione condotta dalla Guardia di Finanza di Bari in collaborazione con l’ICQRF di Bari che ha portato al sequestro di 13.500 ettolitri di succo d’uva da tavola venduto come mosto d’uva da vitis vinifera, cioè come prodotto idoneo alla produzione in generale di vino e in particolare anche di Aceto Balsamico di Modena. Si tratta, non tanto di una sofisticazione alimentare, ma di una vera e propria frode in commercio finalizzata alla commercializzazione di un prodotto di valore economico decisamente inferiore a quello del mosto d’uva, prodotto di maggior valore in quanto idoneo alla produzione di prodotti di alta qualità come l’Aceto Balsamico di Modena IGP. E proprio il Consorzio di tutela dell’Aceto Balsamico di Modena IGP esprime grande soddisfazione, “siamo molto soddisfatti dell’operazione che, peraltro, risponde alle pressanti richieste di intensificare ...
  • 7 February 2018

    DOP IGP: Agenzia ICE in Russia con il contributo tecnico di Qualivita. Cresce l’export del +27%

    Un ritorno importante segna l’inizio del 2018 per l’agroalimentare ed i vini DOP e IGP italiani in Russia: L’ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane sarà presente con un Padiglione italiano alla 25ma edizione della fiera PRODEXPO di Mosca inaugurata il 5 febbraio presso il centro fieristico Expocentre fino al giorno 9. Intenso il piano di comunicazione: un portale dedicato (www.italianmade.ru) realizzato con il contributo scientifico ed editoriale della Fondazione Qualivita che contiene schede di oltre 160 prodotti italiani ad indicazione geografica del food & wine con approfondimenti volti a spiegare i vantaggi delle certificazioni e le caratteristiche che distinguono i prodotti che ne sono dotate; presenza sui maggiori Social Network con target di oltre 7 milioni di consumatori; vasto programma di cooking-show e degustazioni guidate dei prodotti delle aziende partecipanti alla fiera, ad opera di cuochi ...
  • 6 February 2018

    Grana Padano DOP 2017 da record: produzione vicina a 5 milioni di forme, export al +2,5%

    "Ci attiveremo con grande energia per pretendere che negli scaffali dei supermercati e ipermercati ci sia una netta separazione tra prodotti DOP e IGP e i loro similari, sollecitando l’emanazione di norme precise da parte del Ministero delle Politiche Agricole. Esattamente come fece il Ministero dello Sviluppo Economico nel 2009 per i panettoni e i loro similari. Un'azione che portò un forte decremento delle vendite dei finti dolci. Nella prossima Assemblea di fine Aprile, inoltre, discuteremo la proposta di una modifica statutaria che valuterà la possibilità di introdurre divieti a carico dei singoli consorziati in modo da evitare la proliferazione e la diffusione di prodotti che ‘imitino servilmente o creino confusione’ rispetto al prodotto Grana Padano DOP”. Lo ha detto Nicola Cesare Baldrighi, durante il suo intervento all'Assemblea Generale del Consorzio per la Tutela del Formaggio Grana Padano, svoltasi oggi a Rivoltella del Garda presso Villa ‘La Tassinara’, in ...
  • 1 February 2018

    Qualivita e Consorzio Riviera Ligure DOP insieme per un progetto educativo nelle scuole

    Il Consorzio Tutela Olio Extravergine di Oliva Riviera Ligure lancia un intenso programma di attività didattiche presso gli Istituti Alberghieri di Liguria e Piemonte. Dal 2 febbraio, fino a maggio, gran parte delle scuole che formano i futuri chef, così come il personale di sala e di servizio nell’ambito dell’ospitalità, avranno la possibilità di immergersi nel mondo dell'Olio Riviera Ligure DOP. Il progetto, che prevede 80 incontri complessivi, si inquadra nel programma del PSR 2014-2020 "Riviera Ligure incontra gli istituti alberghieri che ha ottenuto il sostegno della Regione Liguria e del Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale “L’Europa investe nelle zone rurali”. Gli alunni, con i loro insegnanti, avranno modo di compiere un percorso didattico di tre ore, che comprenderà la consegna di un “kit didattico” creato per raccontare le peculiarità della DOP. Il materiale formativo sarà composto da vari elementi di cui il principale è il “Manuale ...