News

  • 27 November 2018

    Fondazione Qualivita a “Food blockchain: sicurezza alimentare e oltre”

    Martedì 27 novembre, il direttore generale della Fondazione Qualivita, Mauro Rosati,  parteciperà a Milano, dalle ore 17.30 alle 20.00 a "Food blockchain: sicurezza alimentare e oltre" un evento organizzato dagli Alumni del Topic Finance & Real Estate  presso l'Università Bocconi, aula TBC. Si tratta di un  tavola rotonda con accademici, professionisti di settore e aziende per analizzare l'attuale situazione della tecnologia blockchain, i cambiamenti in atto, e la sua applicazione nell'industria alimentare italiana. La blockchain, in italiano "catena di blocchi", può essere esemplificato come un processo in cui un insieme di soggetti condivide risorse informatiche (memoria, CPU, banda) per rendere disponibile alla comunità di utenti un database virtuale generalmente di tipo pubblico, ma esistono anche esempi di implementazioni private in cui ogni partecipante ha una copia dei dati. La rivoluzione della tecnologia blockchain in atto, pone molti interroga...
  • 1 November 2018

    La Nazionale del Parmigiano Reggiano DOP in Norvegia per difendere il titolo

    La Nazionale del Parmigiano Reggiano DOP vola in Norvegia per difendere il titolo di migliore formaggio a latte crudo al mondo. Cinquantacinque produttori di Parmigiano Reggiano DOP  faranno squadra e parteciperanno insieme alla trentunesima edizione del World Cheese Awards, il concorso che premia i formaggi migliori del mondo che si terrà nella Grieg Hall di Bergen il prossimo 1 novembre. Alla manifestazione prenderanno parte 3.500 formaggi, provenienti da oltre 30 Paesi. 250 esperti da tutto il pianeta - acquirenti internazionali, commercianti, giornalisti e produttori di formaggi - esamineranno i campioni per individuare quelli meritevoli di una medaglia di bronzo, d’argento o d’oro e premieranno il formaggio Campione del mondo. I 55 caseifici della Nazionale del Parmigiano Reggiano dovranno difendere il primato raggiunto lo scorso anno a Londra, quando la Nazionale conquistò ben 38 medaglie, di cui 11 d’oro, 16 d’argento, 8 di bronzo e 3 Super ...
  • 27 October 2018

    Grana Padano DOP partner di “Cogita et labora” al Mulino di Chiaravalle

    Un laboratorio di panificazione per bambini e una tavola rotonda sui tempi della spiritualità, delle stagioni e della sostenibilità ambientale, con una degustazione finale di Grana Padano DOP. Questo il programma del primo evento del progetto “Cogita et Labora…sulle orme dei cistercensi” previsto per sabato 27 ottobre (dalle ore 15.00 alle ore 18.00) sul tema del Tempo, a cui seguiranno altri due eventi: sabato 17 novembre sull’Acqua e sabato 15 dicembre sullo Spazio. Nelle tre giornate si alterneranno conferenze, laboratori, visite guidate tematiche, workshop, rievocazioni, degustazioni e altri eventi gratuiti aperti a tutti, adulti, bambini e famiglie. Il progetto, per il suo secondo anno ritorna al Mulino dell’abbazia di Chiaravalle, è nato dalla sinergia nata tra la Comunità Monastica Cistercense di Chiaravalle, il Parco Agricolo Sud Milano e Koinè Cooperativa Sociale Onlus, con il contributo della Fondazione Cariplo. La novità della seconda edizione di ...
  • 26 October 2018

    Il 26-27 ottobre torna la Parmigiano Reggiano Night

    Venerdì 26 e sabato 27 ottobre, oltre 500 i ristoranti  in tutta Italia, celebreranno il Parmigiano Reggiano DOP  con una degustazione di due stagionature e con menu dedicati, per esaltarne il gusto e la versatilità. E' l’attesissima Parmigiano Reggiano Night 2018. L’iniziativa -  arrivata alla sua settima edizione - si inserisce nel contesto “Io Scelgo Parmigiano Reggiano”, un progetto che ha lo scopo di promuovere l’eccellenza italiana nell’arte di elaborare e interpretare materie prime, trasformandole in proposte gastronomiche simbolo della cucina e della cultura alimentare nazionale. È una grande festa organizzata dai ristoranti che scelgono di portare in tavola l’eccellenza, utilizzando il Re dei Formaggi per esaltare le proprie ricette. Il Parmigiano Reggiano DOP è tra i formaggi più antichi e più ricchi che si conoscano. La DOP si produce oggi sostanzialmente come nove secoli fa: con gli stessi ingredienti (latte, sale e caglio), con la stessa cura ...
  • 24 October 2018

    Mortadella Day: il 24 ottobre grande festa della Mortadella Bologna IGP

    La Mortadella Bologna IGP sta per festeggiare il suo compleanno con un evento diffuso: il Mortadella Day, organizzato dal Consorzio Mortadella Bologna IGP  per i 357 anni del salume più noto di Bologna. Il Mortadella Day, sarà quindi un'occasione per raccontare il prodotto tipico non solo come grande protagonista della tavola italiana ma anche dal punto di vista storico e culturale. Centri nevralgici di questa kermesse golosa saranno due simboli del capoluogo emiliano: uno storico, Piazza Maggiore, e uno decisamente più recente, Fico Eataly World. La manifestazione inizierà alle 11:00, con il presidente del Consorzio Mortadella Bologna IGP, Corradino Marconi, che consegnerà alla Curia di Bologna una Statua dedicata alla Mortadella Bologna IGP – realizzata dallo scultore bolognese Nicola Zamboni – con la partecipazione di Vittorio Sgarbi. Alle  12.00 si svolgerà la Gara della coltellina, che, in collaborazione con la Mutua Salsamentari, ripropone  l’antica ...
  • 19 October 2018

    Gorgonzola DOP miglior prodotto tipico online 2018

    Il Gorgonzola DOP si è aggiudicato il Primo Premio come Best Typical Product on Digital 2018, Miglior Prodotto Tipico Online. Il riconoscimento è il risultato della prima ricerca italiana sul livello di digitalizzazione dei Consorzi di tutela e della ristorazione di qualità, realizzata da Noonic per Fiera Bolzano. La ricerca, denominata «The Italian Data Flavour», ha analizzato la presenza online di 273 Consorzi IGP, DOP, DOCG valutando parametri come, ad esempio, la presenza di siti multilingue, la presenza sui social e il grado di attività ed engagement delle pagine. Il direttore del Consorzio per la tutela del formaggio Gorgonzola DOP, Stefano Fontana, ha ritirato il premio nell’ambito di “Hotel 2018”, l’appuntamento fieristico dedicato all’hotellerie e alla ristorazione organizzato da 40 anni da Fiera Bolzano. Il sito da cui è possibile scaricare la ricerca: https://italiandataflavour.it/ Fonte: Consorzio per la tutela del formaggio Gorgonzola ...
  • 19 October 2018

    Il Grana Padano DOP protagonista della XXII Fiera dei Prati Stabili

    Dal 19 al 21 ottobre il Grana Padano DOP sarà protagonista assoluto della XXII Fiera del Grana Padano dei Prati Stabili. Mercoledì 17 ottobre - ore 11.00 nella sede del Consorzio di Tutela del Grana Padano DOP l’Associazione Goito Get Up renderà noto il programma studiato per evidenziare il legame tra il territorio dei Prati Stabili della valle del Mincio e i suoi prodotti, tre giorni ricca di eventi e appuntamenti con  esperienze didattiche e sensoriali, showcooking, rievocazioni storiche ed eventi musicali. E’ in corso un complesso  progetto di valorizzazione dei Prati Stabili, che prevede azioni di adeguamento  degli impianti produttivi che ridurranno l’impatto ambientale delle nove aziende agricole situate sul territorio, impegnate anche nello sviluppo della  commercializzazione dei prodotti e nella realizzazione di strutture aziendali per sviluppare attività agrituristiche con finalità sociali e didattiche. Il 45% del Grana Padano DOP del mantovano è prodotto ...
  • 18 October 2018

    “Parole da mangiare” esordio su Repubblica Food con Treccani Gusto e Qualivita

    Nasce oggi su Repubblica Food - inserto del giovedì dedicato al cibo del quotidiano La Repubblica -  la nuova rubrica “Parole da mangiare”, frutto della sinergia con il dizionario Treccani Gusto che, insieme alla Fondazione Qualivita, ha inserito  per la prima volta  i lemmi del dizionario per spiegare i prodotti DOP IGP. Esordio della nuova rubrica di Repubblica con un frutto di stagione,  la Castagna di Montella IGP, di cui il quotidiano riporta la definizione che appare nel dizionario Treccani Gusto: Indicazione Geografica protetta per il frutto fresco o secco, appartenente alla specie Castanea sativa, prodotto nei comuni di Montella, Bagnoli Irpino, Cassano Irpino, Nusco, Volturara Irpina e Montemarano (Av), ottenuto per il 90% dalla varietà Palummina e per il restante 10% da altre varietà autoctone, in particolare la Verdola. Di pezzatura media o medio-piccola, ha forma rotondeggiante con faccia inferiore piatta e base convessa. La buccia è sottile e di colore ...
  • 18 October 2018

    Consorzio del Prosciutto San Daniele DOP: eccellenza anche sul web

    Il Consorzio del prosciutto di San Daniele DOP è sul podio della classifica che incorona i "Best typical product on digital 2018" selezionati dalla ricerca "The italian data flavour". Secondo i dati raccolti dall'indagine che ha analizzato il grado di digitalizzazione della ristorazione stellata e dei consorzi di tutela italiani, il consorzio del prosciutto di San Daniele è tra le realtà più digitalizzate del settore. Una medaglia d'argento quella attribuita dai dati della ricerca realizzata da Fiera Bolzano, che ha analizzato il grado di digitalizzazione della ristorazione stellata italiana e dei consorzi di tutela. La ricerca è nata dalla necessità di capire e analizzare il trend di digitalizzazione che sta interessando il mondo della ristorazione e della produzione alimentare di alta qualità, studiando come queste realtà, espressione dell'eccellenza del Made in Italy, si stiano adeguando, migliorando la propria presenza sul web. Un sito internet ricco di contenuti, ...
  • 18 October 2018

    Cresce la quantità di pizza e cibo take away in Italia: +17% negli ultimi 5 anni

    Vanno forte pizza e il cibo take-away in Italia. Secondo elaborazioni Unioncamere-Infocamere su dati del Registro delle imprese italiane tra il 30 giugno 2013 e il 30 giugno 2018 sono quarantamila le imprese quasi 6mila in più in soli cinque anni, per una crescita che sfiora il 17%. A livello regionale è la Lombardia a registrare il numero più alto in Italia di pizzerie a taglio e take-away (6.176), seguita dal Lazio (4.164) e dall’Emilia-Romagna (3.902). Ma in termini relativi, nell'ultimo quinquennio è stato il Trentino Alto Adige ad aver messo a segno la crescita più marcata (+27%), seguito dalla Sicilia (+24%) e dalla Lombardia (+22%). A livello provinciale, il primato del settore va a Roma, dove rosticcerie e friggitorie superano le 3mila attività, seguita da Napoli e Milano che si attestano sulle 2mila realtà. Le tre province sono ai vertici della classifica anche in termini di aumento delle attività appartenenti a questo comparto tra il 2013 e il 2018: +634 a ...
  • 18 October 2018

    DOP e IGP, via libera della Commissione UE all’accordo commerciale con il Vietnam

    La Commissione Ue ha dato il suo via libera all'accordo commerciale e di investimento con il Vietnam, aprendo così la strada alla loro firma e conclusione. L'intesa, con cui verranno eliminati i dazi sulle merci, è però giuridicamente vincolata a uno sviluppo sostenibile, ovvero al rispetto dei diritti umani, del diritto del lavoro, della protezione dell'ambiente e la lotta ai cambiamenti climatici, con un riferimento esplicito all'accordo di Parigi. L'accordo eliminerà più del 99% dei dazi doganali sulle merci oggetto di scambi tra le due parti: il Vietnam eliminerà il 65% dei dazi all'importazione sulle esportazioni dell'Ue dall'entrata in vigore dell'accordo, mentre il resto dei dazi verrà gradualmente eliminato nel corso di un periodo di 10 anni, per tener conto del fatto che si tratta di un Paese in via di sviluppo. L'accordo contiene inoltre disposizioni specifiche per tutelare le Indicazioni Geografiche, con la protezione di 169 prodotti alimentari e vitivinicoli ...
  • 18 October 2018

    Numeri record per la nuova campagna del Limone di Siracusa IGP

    Un limone superstar, che conquista proprio tutti: la nuova campagna è appena iniziata e il Consorzio di tutela del Limone di Siracusa IGP tira le somme, lanciandosi ormai verso quota 250 associati (+1.000% dalla fondazione), con superfici in netto rialzo e parecchi nuovi investimenti in nuovi giardini in tutto l'aerale. "L'indicazione geografica protetta è un bene inestinguibile per il territorio, che rimarrà per sempre - dichiara Michele Salvatore Lonzi, presidente del Consorzio dallo scorso febbraio - e personalmente non posso che ritenermi felice di proseguire il grande lavoro di professionisti di larghe vedute come Susanna Corvaja e Fabio Moschella, che hanno retto il Consorzio prima di me, e di Silvana Torrini, che ha gestito con impagabile dedizione la tesoreria consortile per ben 17 anni. I frutti di oggi sono la conseguenza di anni di semina: un esempio per la nostra storia siracusana, un raro modello di cooperazione virtuosa cui tutti guardano con sincera ammirazione. ...
  • 18 October 2018

    Gorgonzola DOP: via alla nuova campagna radio

    Dal 21  ottobre al 15 dicembre 2018, verranno trasmessi tre nuovi spot commissionati dal Consorzio per la Tutela del Formaggio Gorgonzola DOP, con Antonino Cannavacciuolo, 1561 passaggi su Radio DeeJay, Radio Italia e Radio Capital. Focus di questa nuova campagna, è l’utilizzo in cucina del prodotto. E chi meglio di uno chef stellato può dispensare consigli su come esaltare il Gorgonzola DOP in ogni ricetta? Chef Cannavacciuolo ci svela alcuni dei suoi segreti per dimostrare che puoi “mangiare buono anche se non sei Cannavacciuolo!”. Dal 22 ottobre, invece, per quattro settimane no-stop, Linus e Nicola Savino,  parleranno di Gorgonzola DOP durante "Deejay chiama Italia", una delle trasmissioni più ascoltate della radio.  I due conduttori racconteranno il formaggio Gorgonzola DOP in modo spontaneo, ironico e talvolta irriverente. Fonte: Consorzio Gorgonzola DOP SCARICA IL COMUNICATO STAMPA COMPLETO
  • 16 October 2018

    Qualivita festeggia il riconoscimento IGP del Cioccolato di Modica

    È il Cioccolato di Modica IGP il primo prodotto al mondo registrato nella Classe merceologica definita dall’Unione Europea per Cioccolato e prodotti derivati. Questa registrazione rappresenta il coronamento di un percorso complesso che la Fondazione Qualivita ha seguito e supportato da anni, contribuendo alla presentazione di questo particolare cioccolato, per farne conoscere le caratteristiche peculiari, in occasione di numerosi eventi istituzionali nazionali e internazionali, come il V Forum europeo sulla qualità alimentare di Bruxelles del 2011. “Abbiamo seguito sin da subito – dichiara Mauro Rosati direttore generale della Fondazione Qualivita – la richiesta di riconoscimento della Indicazione Geografica Cioccolato di Modica IGP, perché rappresentava una vera innovazione nel comparto delle DOP IGP europee. Oggi che c’è stata la registrazione ufficiale, possiamo dire che è stata aperta una nuova strada, che può essere utile ad altri distretti per valorizzare ...
  • 15 October 2018

    Cioccolato di Modica IGP: è italiano il primo cioccolato IG al mondo

    Si aggiunge una nuova IG Food italiana nel registro europeo: uscito nella Gazzetta ufficiale Europea il prodotto Cioccolato di Modica IGP appartenente alla Classe 2.2. Cioccolato e prodotti derivati.   EUROPA Con la registrazione del nuovo prodotto, l’Europa raggiunge quota 1.412 IG Food – di cui 626 DOP, 727 IGP e 59 STG – ai quali si aggiungono i 26 prodotti nei paesi Extra-UE, per un totale di 1.438 denominazioni. Il comparto Food rappresenta una fetta pari al 42,2% delle IG complessive in EU  (STATISTICHE UE>>). ITALIA L’Italia ha in totale 824 denominazioni Food&Wine di cui 575 DOP, 247 IGP, 2 STG e 38 IG Spirits per un totale di 862 Indicazioni Geografiche. Comparto Food: conta 298 denominazioni di cui 167 DOP, 129 IGP e 2 STG. Il prodotto registrato è il primo (in Italia e nel mondo) appartenente alla Classe 2.2. Cioccolato e prodotti derivati (STATISTICHE ITALIA>>). SICILIA La Sicilia ha in totale 64 denominazioni Food&...
  • 15 October 2018

    Vendemmia 2018, Consorzio Chianti: “Soddisfatti della qualità, meno della quantità”

    Un vino di buona qualità, grazie all'alternanza di pioggia e sole che ha accarezzato le vigne del Chianti questa estate e nelle ultime settimane, ma è la quantità, ridotta anche quest’anno a scalfire la soddisfazione dei viticoltori  per la vendemmia 2018 che si sta concludendo in questi giorni. “Stimiamo una riduzione media del 10-15%. Il Chianti produce mediamente in annate ordinarie tra gli 800 mila e gli 850 mila ettolitri di vino. Pensiamo che quest'anno la produzione sarà di poco inferiore agli 800 mila ettolitri, dice il Presidente del Consorzio Vino Chianti, Giovanni Busi -. Questa minor produzione si tradurrà in una possibile minor presenza sul mercato che andando persa, ridurrebbe la forza commerciale della denominazione che non si recupererebbe con facilità”. La percentuale di uva in meno nelle vigne è dovuta in parte ai danni alle viti causati dalla siccità e dal perdurare dei danni delle gelate primaverili del 2017, nonché in maniera non secondaria ...