Tag: Riccardo Ricci Curbastro

  • 21 April 2017

    Vino e sostenibilità: i grandi Consorzi scelgono la certificazione Equalitas

    Riccardo Ricci Curbastro tira le linee del bilancio di Equalitas - la società per la sostenibilità di cui è presidente - a un anno dalla sua nascita: «Equalitas ha già raccolto adesioni da diverse aziende che hanno avviato il percorso di adeguamento al modulo "azienda sostenibile" ma anche al modulo "prodotto sostenibile" con l'intenzione di ottenere la certificazione e poter quindi utilizzare il marchio entro il 2017. Si tratta indubbiamente di un percorso impegnativo su un tema particolarmente delicato quale quello della sostenibilità che non può essere improvvisato o sottovalutato: richiede attenzione, dedizione e tempo per essere applicato in modo concreto, oggettivo e credibile». Equalitas, la cui direzione tecnica è affidata a Maria Chiara Ferrarese, è una certificazione volontaria per i produttori, nata dalla rete fra Federdoc, Unione Italiana Vini, Csqa, Valoritalia, 3A Vino e Gambero Rosso. I pilastri per ottenere lo standard sono tre (sociale, ambientale ...
  • 15 January 2016

    Bernard Farges è il nuovo Presidente della Federazione Europea dei Vini a DO – EFOW

    Cambio di vertice ad EFOW (www.efow.eu), la Federazione Europea dei Vini a Denominazione di Origine. A succedere a Riccardo Ricci Curbastro, dopo due mandati e molti obiettivi raggiunti, è il francese Bernard Farges. Viticoltore con suo fratello Mauriac Gironde, Bernard Farges è stato Presidente del Consorzio delle denominazioni Bordeaux e Bordeaux Superiore ed è Presidente in carica della CNAOC (Confederazione Nazionale dei Produttori di Vino e Distillati di Vino DOC – membro di EFOW) e del CIVB (Comitato Interprofessionale dei vini di Bordeaux). Proseguendo sulla linea del suo predecessore, la presidenza di Bernard Farges sarà incentrata sulla valorizzazione dei vini europei di qualità all’interno dell’UE e nei negoziati commerciali. “Voglio prima di tutto riconoscere l’eccellente lavoro e il costante impegno dimostrato da Ricci Curbastro in questi anni su questioni molto care a noi tutti – dichiara Farges – Dobbiamo proseguire il suo lavoro. È essenziale ...
  • 4 September 2015

    Ricci Curbastro, Federdoc: “De.Co. Nel Vino? No, Grazie!”

    E’ di questi giorni la notizia secondo la quale, a partire da giovedì 1 ottobre, verrà presentata la De.Co. “Verdicchio di Cupramontana”. In sostanza il vino prodotto presso il comune marchigiano potrà fregiarsi appunto della Denominazione Comunale. Ferma e decisa la presa di posizione di Federdoc, la Confederazione Nazionale dei Consorzi Volontari per la Tutela delle Denominazioni dei Vini Italiani, che ha già provveduto a inviare un atto di significazione e diffida indirizzato al Comune di Cupramontana nella figura del Sindaco, all’ICQRF (Ispettorato Centrale della Tutela della Qualità e Repressione Frodi), al Dipartimento delle Politiche Competitive, alla Direzione Generale per la Promozione della Qualità Agroalimentare e all’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi, sottolineando la palese illegittimità dell’iniziativa. “Quello dei De.Co. è un problema che va assolutamente affrontato e risolto – puntualizza Riccardo Ricci Curbastro, Presidente di ...
  • 27 June 2014

    “.wine” e “.vin”: produttori determinati a prendere provvedimenti

    All' ICANN50, i governi non sono riusciti nel raggiungere un consenso. La domanda avanzata dalle delegazioni EU dai paesi dell'EU di sospendere la delegazione del “.wine” e “.vin” non è stata presa in considerazione. Non c'è nessun altro ostacolo ad una delegazione di questi domini nominati dall'ICANN e del loro uso in spregio alle leggi nazionali, internazionali ed europee.