Tag: consorzi di tutela

  • 29 September 2018

    Parmigiano Reggiano DOP: il 29 e il 30 settembre torna Caseifici aperti

    Foodies, appassionati di enogastronomia e famiglie, sono tutti invitati alla nuova edizione di Caseifici Aperti  del Parmigiano Reggiano DOP che si terrà sabato 29 e domenica 30 settembre. Un’occasione unica per assistere alla produzione della DOP recentemente incoronata da Ipsos come “la più influente per gli italiani”. Questa volta saranno oltre 50 i produttori che apriranno le porte dei propri caseifici per permettere ai visitatori di assistere alla nascita del Parmigiano Reggiano DOP, passeggiare nei suggestivi magazzini di stagionatura e acquistare il formaggio direttamente dalle mani di chi lo produce. Un autentico viaggio nel tempo alla scoperta del metodo di lavorazione artigianale, rimasto pressoché immutato da oltre nove secoli. Partecipare a Caseifici Aperti è diventato ancora più semplice grazie al sito web www.parmigianoreggiano.it. Accedendo all’apposita sezione, in pochi click sarà possibile consultare la lista dei caseifici aderenti, ...
  • 25 August 2018

    Il sole della Riviera Romagnola e la Mortadella Bologna IGP

    Anche quest’anno la Mortadella Bologna IGP sarà protagonista dell’evento Tramonto di Vino, il format itinerante che toccherà molte città dell’Emilia Romagna, valorizzandone le eccellenze gastronomiche. In particolare sarà presente nella tappa riminese del 25 agosto, dove verrà presentato un piatto speciale che vede il connubio con altre 3 eccellenze del territorio, la Piadina Romagnola IGP, i Salamini Italiani alla Cacciatore DOP e l’Aceto Balsamico Tradizione di Modena DOP. Non è una semplice piadina quella che il Consorzio Mortadella Bologna IGP presenterà alla tappa riminese di Tramonto Di Vino. La manifestazione, giunta alla sua dodicesima edizione, vedrà ancora una volta protagonista la famosa Mortadella Bologna IGP, sposa perfetta dell’enogastronomia italiana, che per l’occasione incontra la Piadina Romagnola IGP, i Salamini italiani alla Cacciatora DOP e l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP. Un connubio davvero riuscito tra quattro ...
  • 6 August 2018

    Qualivita incontra il Pomodoro di Pachino IGP per nuove strategie di valorizzazione

    Il Direttore Generale di Fondazione Qualivita Mauro Rosati ha incontrato oggi, lunedì 6 agosto, a Portopalo, il Consorzio di tutela del Pomodoro di Pachino IGP rappresentato nell'occasione da tutto il Consiglio di amministrazione, con il Presidente Salvatore Lentinello e il direttore Salvatore Chiaramida. Temi  principali dell'incontro, svolto a margine della 10° edizione della “Festa del Pomodoro di Pachino IGP”, sono stati il rilancio Pomodoro di Pachino IGP sui mercati e le nuove strategie di valorizzazione del prodotto certificato. Fonte: Fondazione Qualivita
  • 6 August 2018

    Conferenza di presentazione della “Festa del Pomodoro di Pachino IGP”

    Lunedì 6 agosto, il direttore generale della Fondazione  Qualivita Mauro Rosati, interverrà alla Conferenza stampa di presentazione della 10° edizione della "Festa del Pomodoro di Pachino IGP", che si svolgerà al Castello di Tafuri di Portopalo, con un'analisi del mondo delle DOP IGP italiane. Dopo l'intervento  verrà esposto il programma completo della Festa, con tutti  i dettagli e i nomi degli ospiti, che saranno di caratura nazionale. Per festeggiare  il decimo  compleanno della Festa del Pomodoro di pachino IGP è stata scelta una nuova location,  la Terrazza dei Due Mari di Portopalo. Di fronte al punto in cui lo Ionio e il Mediterraneo si incontrano,  dall’11 al 13 agosto si terrà la X edizione dell’evento interamente dedicato al comporto agricolo a all’oro rosso, organizzato dal Consorzio di Tutela del Pomodoro di Pachino IGP. “Mare, Sole, terra e il Pomodoro IGP. Per celebrare il 10° compleanno della Festa del Pomodoro – ha dichiarato ...
  • 6 August 2018

    Pomodoro di Pachino IGP, un prodotto premium per il mercato globale

    Il direttore generale di Fondazione Qualivita Mauro Rosati è intervenuto in occasione della X Festa del Pomodoro di Pachino su invito del Presidente del Consorzio di Tutela IGP Pomodoro di Pachino Salvatore Lentinello e del Direttore Salvatore Chiaramida, portando le proprie considerazioni sull’ottimo lavoro svolto sul prodotto e sul territorio dal Consorzio e con una relazione sul mondo dei prodotti a marchio DOP e IGP e su quello che sono i consumi nel settore. Rosati ha introdotto la relazione con una panoramica sui nuovi trend del mercato agroalimentare globale dove si segnala come, attualmente, i beni generici (commodity) paghino una crisi reputazionale agli occhi del consumatore, al contrario dei prodotti con un chiaro riferimento geografico che possono disporre di un forte vantaggio competitivo. Un valore intrinseco di un territorio, non riproducibile ed esportabile esclusivamente solo tramite prodotti e brand di origine. I prodotti ad Indicazione Geografica ...
  • 3 August 2018

    Consorzio Parmigiano Reggiano DOP: necessarie regole più chiare per contrastare pratiche sleali nella filiera alimentare

    Il Consorzio del Parmigiano Reggiano accoglie positivamente la proposta di direttiva sulle pratiche sleali presentata dal Commissario europeo per l'Agricoltura e lo sviluppo rurale, Phil Hogan. Il documento, che mira a tutelare i piccoli operatori di fronte alle pratiche commerciali sleali applicate dai partner nella filiera alimentare, rappresenta secondo il Consorzio una grande opportunità per tutto il sistema delle DOP italiane. La direttiva punta a ristabilire un solido equilibrio nel potere contrattuale, consentendo a tutti gli operatori della filiera di competere su un piano di parità. "Sicuramente – afferma il presidente del Consorzio Parmigiano Reggiano, Nicola Bertinelli - le aste on-line sono oggi l'emblema dello strapotere di alcune catene distributive che usano la loro forza commerciale per togliere valore al prodotto Dop, invece che puntare alla creazione di maggior valore basato su strategie comuni di qualità e promozione". La proposta della Commissione ...
  • 2 August 2018

    Grana Padano DOP: stop aste on line sul cibo. Danneggiano produttori e consumatori

    "Condividiamo e sosteniamo con forza l’appello di Ettore Prandini, vicepresidente nazionale di Coldiretti, per fermare il dannoso fenomeno delle aste online al doppio ribasso dei prodotti agroalimentari di qualità – commenta Stefano Berni, direttore generale del Consorzio Grana Padano. Una pratica che si muove contro ogni principio di lealtà e trasparenza, irrispettosa della qualità e distruttiva di ogni prodotto, specialmente se DOP". "Da tempo – aggiunge Berni – il Consorzio Grana Padano chiede a gran voce la cessazione di tale procedura d’acquisto per tutelare chi, come succede nella filiera di Grana Padano, lavora duramente per offrire eccellenza attraverso un patto con il consumatore che non può consentire distorsioni come quelle provocate da queste aste". "La nostra battaglia per la trasparenza ha origini antiche – continua il direttore del Consorzio. In ogni sede preposta, perseveriamo con la nostra posizione affinché il consumatore abbia possibi...
  • 30 July 2018

    Nasce “Bufala News”, il magazine multimediale del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOP

    Nasce “Bufala News”, il magazine del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOP. È on line sul sito www.mozzarelladop.it al seguente link https://bit.ly/2mSU7GG la rivista multimediale edita dall’organismo di tutela, con l’obiettivo di contribuire a una corretta informazione nel mondo del food. “Arricchiamo la comunicazione del Consorzio con un nuovo tassello, sempre sulla strada dell’eccellenza. Ci stanno a cuore la qualità dell’informazione e una nuova, sempre più completa, narrazione della filiera bufalina, che è motore economico e tradizione culturale”, sottolinea il presidente del Consorzio, Domenico Raimondo. A dirigere la rivista è Lorenzo Iuliano, responsabile della Comunicazione dell’ente, mentre la grafica è a cura della società Micromedia. “Questo giornale – scrive il direttore nell’editoriale del primo numero – vuole ampliare lo sguardo e l’orizzonte. Proveremo a raccontare non solo la mozzarella di bufala ...
  • 26 July 2018

    Farro della Garfagnana IGP, approvazione modifiche Statuto – GURI n. 172

    ITALIA - Approvazione delle modifiche allo statuto del Consorzio per la tutela dell'indicazione geografica protetta Farro della Garfagnana - Classe 1.6. Ortofrutticoli e cereali, freschi o trasformati Fonte: GURI n.172 del 26/07/2018
  • 25 July 2018

    Un anno di vita e già è successo per il Pinot Grigio  delle Venezie DOP

    Un anno di vita e già è successo per il Pinot Grigio  delle Venezie DOP. Con una produzione di quasi 1,4 mln di ettolitri, il Consorzio parla di oltre 1 mln di ettolitri di vino certificato, ossia il 73% del prodotto vendemmiato, equivalente a oltre 130 mln di bottiglie. Con questi dati, relativi al primo semestre, il trend prefigura una giacenza zero prima di fine campagna, a dicembre. "Si tratta di un buon successo se si considera che con la DOP siamo partiti con la vendemmia 2017, quindi da neppure un anno, e che fino a fine luglio saremo sovrapposti con la preesistente IGP" commenta a ItaliaOggi Albino Armani, presidente del Consorzio delle Venezie DOP, denominazione che interessa tutta l'area nord-orientale dell'Italia per l'85% della produzione italiana di Pinot grigio e prima al mondo per volume.  Non aver scorte è importante? La tendenza dovrebbe farci arrivare a zero rimanenze visto l'andamento del mercato fino ad oggi. Abbiamo di fronte ancora quattro ...
  • 24 July 2018

    Cannas e Iacopini rappresentano la Toscana nel Collegio produttori AREPO

    L'Assessore  all'agricoltura della Regione Toscana,  Marco Remaschi ha indicato i  nomi dei rappresentanti dei Produttori della Toscana per il  Collegio dei produttori di AREPO l'Associazione delle Regioni Europee per i Prodotti di Origine.  Come rappresentanti dei produttori DOP e IGP della Toscana nell’ambito del Collegio dei Produttori di AREPO  sono stati nominati Giovanni Cannas direttore del Consorzio di Tutela del Pecorino delle Balze Volterrane DOP, in qualità di Rappresentante e Alessandro Iacomoni, presidente del Consorzio di tutela della Finocchiona IGP, con l'incarico di vice rappresentante.  Primo appuntamento per i neo nominati la riunione del  Collegio dei Produttori convocata i prossimi 3 e 4 settembre a Reggio Emilia, dove saranno presentate alcune proposte di lavoro nell’interesse generale delle produzioni di qualità e dello sviluppo delle  regioni. Fonte: Consorzio di Tutela del Pecorino delle Balze Volterrane DOP SCARICA IL ...
  • 23 July 2018

    Salumi Piacentini DOP, a settembre “Coppa d’Oro” per l’Anno del Cibo italiano

    A settembre, come ormai di consuetudine da alcuni anni,  i Salumi DOP Piacentini tornano al centro di una serie di eventi e iniziative. Dal 27 al 29 settembre 2018, appuntamento  in Piazza Cavalli a Piacenza,  con il  Premio Coppa d'oro e la  manifestazione "Piacenza è un mare di sapori". Il premio "Coppa d'oro"  si svolgerà giovedì 27 settembre  a Palazzo Gotico, ed è dedicato all'Anno del Cibo italiano. Come nella tradizione del premio, anche se non  sono ancora noti, verranno premiati  nomi legati a Piacenza che hanno operato per promuovere le eccellenze agroalimentari locali e, attraverso le proprie carriere, si sono resi ambasciatori del territorio. Il Premio Coppa d’Oro, è stato  ideato  da Giuseppe Parenti, in qualità di presidente della Camera di Commercio di Piacenza, che insieme al Consorzio di tutela Salumi DOP Piacentini, pensò di scegliere come icona del territorio la Coppa Piacentina DOP - sintesi di identità, ambiente, cultura, gusto ...
  • 20 July 2018

    Mozzarella di Bufala Campana DOP: i numeri dei controlli effettuati dal Consorzio

    Il comandante dei Carabinieri per la Tutela Agroalimentare, colonnello Luigi Cortellessa, è stato ieri in visita al Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOP, insieme agli ufficiali del Reparto di Salerno e a collaboratori del suo Comando. L’incontro è stato l’occasione per un confronto a tutto campo in tema di vigilanza, incentrato sulle iniziative attuate e sulle criticità del comparto. “Nel quadro di protezione del sistema nazionale, il nostro obiettivo è tutelare da ogni tentativo di frode, garantire l’originalità del Made in Italy e delle produzioni di eccellenza come la mozzarella di bufala campana – sottolinea il comandante Cortellessa – La mia visita va in questa direzione. Ho voluto ascoltare direttamente dal Consorzio le problematiche che affrontano su questo versante per individuare le soluzioni più efficienti”. Proprio nell’ottica della prevenzione, in particolare nel periodo estivo, il Consorzio ha lanciato il mese ...
  • 19 July 2018

    L’intesa col Canada premia il Prosciutto di San Daniele DOP

    L'accordo di libero scambio tra UE e Canada (CETA) è valso al Prosciutto di San Daniele DOP dal momento della sua attuazione un +35% delle esportazioni. Un'intesa, in questi giorni sotto i riflettori, che Mario Emilio Cichetti, Dg del Consorzio del prosciutto di San Daniele, ritiene valida. «Il Consorzio del San Daniele conferma la valenza assolutamente positiva dell'accordo economico commerciale CETA. I primi dati positivi dell'export del prosciutto di San Daniele in Canada, a partire da settembre 2017, momento in cui è stato attuato il CETA - sottolinea Cichetti -, sono stati pari a un + 35% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, oltre a un incremento del numero delle aziende esportatrici. L'accordo CETA, per il prosciutto di San Daniele, è un elemento positivo per poter esportare di più e meglio il prosciutto friulano in Canada. Gli effetti del CETA fanno sì che il prodotto possa essere esportato in quel Paese con la sua denominazione corretta, cosa ...
  • 18 July 2018

    Pecorino Toscano DOP: “Favorevoli alla ratifica del CETA”

    “L’accordo di libero scambio CETA tra Unione europea e Canada è un’opportunità per il nostro Paese. Se l’Italia non dovesse ratificarlo sarebbe un’occasione persa e un duro colpo per la tutela del Made in Italy”. Con queste parole Andrea Righini, direttore del Consorzio tutela Pecorino Toscano DOP interviene in merito al Comprehensive economic and trade agreement (CETA), l’accordo commerciale tra Ue e Canada, già approvato da Consiglio europeo ed Europarlamento ed ora al centro del dibattito in Italia, che, come tutti gli Stati membri, deve procedere alla ratifica per il via libera definitivo. “Il Canada – continua Righini – è un mercato al quale il Pecorino Toscano DOP guarda con grande interesse. La ratifica del CETA garantisce delle tutele importanti per il nostro formaggio e per molte eccellenze italiane. Tutele che sono di natura commerciale, con un prevedibile aumento degli scambi a fronte di una diminuzione dei dazi, e di difesa dalla concorrenza ...
  • 18 July 2018

    OMS, Deserti – Consorzio Parmigiano Reggiano: «Così si favoriscono solo le imitazioni»

    Un attacco diretto al Parmigiano Reggiano DOP e alle altre principali eccellenze DOP e IGP alimentari italiane, che andrebbe a danneggiare i consorzi di riferimento. L'Onu e l'Oms in settembre potrebbero decidere di applicare sui prodotti made in Italy una nuova tassa e un'etichettatura allarmistica simile a quella dei pacchetti di sigarette. Perché? Per combattere diabete, cancro e malattie cardiovascolari. E già in trincea Riccardo Deserti, direttore Consorzio Parmigiano Reggiano. Deserti, che cosa ne pensa? « E una presa di posizione che si muove sulla falsariga di un sistema di etichettatura a semafori, applicata in Inghilterra e poi in Francia. Già da questa esperienza si nota che non esiste un protocollo unico, ma ci si muove con la scusa di adottare delle politiche sulla salute delle persone». È un problema di metodologie? «Quello che valutiamo è che questi sistemi si legano al contenuto dei prodotti». E invece, secondo lei, in che modo dovrebbe ...