Tag: MARKETING

  • 17 January 2018

    Il Parmigiano Reggiano DOP eletto miglior formaggio al mondo a latte crudo

    Il miglior formaggio al mondo a latte crudo è il Parmigiano Reggiano della Nazionale. A decretarlo, è stata la prestigiosa associazione internazionale The Oldways Cheese Coalition che, tra i 16 finalisti dei recenti World Cheese Awards (3.001 formaggi da 25 Paesi del mondo), ha recentemente ufficializzato la scelta del Re dei Formaggi presentato nel team azzurro dalla Latteria San Pietro di Valestra (Valestra, Reggio Emilia). Questo riconoscimento, insieme con le altre 38 medaglie conquistate a Londra dalla Nazionale del Parmigiano Reggiano, è stato festeggiato oggi in Sala del Tricolore, a Reggio Emilia, alla presenza di tutti i caseifici coinvolti nel progetto della Nazionale. «Questo titolo è una pietra miliare per il nostro prodotto - afferma il Presidente del Consorzio Nicola Bertinelli - perché attribuito da The Oldways Cheese Coalition, associazione internazionale promossa da produttori, rivenditori e appassionati che lottano per preservare il diritto a gustare ...
  • 1 January 2018

    Gorgonzola DOP e cocktail, la nuova iniziativa del Consorzio di tutela

    Una nuova iniziativa promozionale del Consorzio di tutela Gorgonzola DOP viene comunicata proprio in questi giorni. Si tratta di un’iniziativa di Extreme Tasting per sottolineare ancora una volta la versatilità del formaggio Gorgonzola DOP che vuole dimostrare di non temere gli accostamenti più audaci. Per adesso dal Consorzio comunicano solo che da giovedì 1 a sabato 3 febbraio 2018, sette barman milanesi di riferimento nel mondo dell’alta mixology  proporranno due  cocktail esclusivi creati in abbinamento al Gorgonzola Dolce DOP e al Gorgonzola Piccante DOP. Un’idea audace che porta il re degli erborinati nel mondo dei cocktail e che dimostra molta sensibilità nel percepire le nuove tendenze. L’attuale attenzione crescente verso il mondo dei cocktail assomiglia molto a quanto è accaduto intorno al 2010, con il fenomeno degli  chef, diventati in pochi anni star della televisione e dei media. Oggi si comincia a parlare di alta mixology,  i cocktail bar ...
  • 7 December 2017

    Cento ristoratori toscani testimonial del vino Chianti DOP

    Più di 100 ristoratori toscani vi accoglieranno con un Chianti DOP. Dal 10 al 17 dicembre al via l'iniziativa "Chianti a tavola". Sulle tavole di tanti locali di tutta la regione ci sarà una bottiglia di vino Chianti DOP, un suggerimento per accompagnare una cena con i piatti tipici. Non ci poteva essere modo migliore di celebrare i 90 anni del Consorzio, facendo diventare i ristoratori primo veicolo di promozione del vino toscano e valorizzando così il legame tra tradizione e territorio. Un connubio felice, vino e cucina, reso possibile dalla collaborazione del Consorzio Vino Chianti con Confesercenti Toscana-Cat e Mèntore-Confcommercio Toscana,  con il sostegno del Consiglio Regionale della Toscana,​ all'interno del programma di Vetrina Toscana, il progetto di Regione e Unioncamere Toscana​​ che promuove ristoranti e botteghe che utilizzano prodotti tipici del territorio. I ristoratori ​diventano così i primi testimonial del vino Chianti, ma a metterci ...
  • 6 December 2017

    Speck Alto Adige IGP, un Simposio per celebrare i 20 anni

    In occasione dei vent’anni dello Speck Alto Adige IGP, prodotto diventato simbolo della qualità e della tradizione altoatesina, il Consorzio Tutela Speck Alto Adige IGP ha indetto un Simposio per celebrare questa importante ricorrenza. Svoltosi venerdì 1 dicembre 2017 presso la Camera di Commercio di Bolzano, il Simposio è stato un’occasione di confronto e di discussione sui vent’anni trascorsi e sul futuro che attende lo Speck Alto Adige IGP nei mercati internazionali. A presenziare, Andreas Moser, Presidente del Consorzio Tutela Speck Alto Adige dal 2012, Arno Kompatscher, Presidente della Provincia Autonoma di Bolzano, Alfred Aberer, il Segretario Generale della Camera di Commercio di Bolzano e altri relatori locali ed esteri. Dall’incontro è emerso quanto il marchio IGP sia uno dei pilastri fondamentali del successo dei produttori di Speck Alto Adige in questi ultimi anni. La certificazione di indicazione geografica protetta da parte dell’Unione Europea ha ...
  • 28 November 2017

    Formazione IG, Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP con Luiss e Ismea

    Enorme successo per la prima giornata del corso «Servizio di formazione e tutoraggio rivolto a consorzi di Tutela», promosso dal Mipaaf, organizzato dall’Ismea e realizzato con il supporto della LUISS Business School in collaborazione con il Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP. Il corso, articolato in tre giornate la cui ultima sarà a dicembre, si svolge a Catania all’interno del MAAS (Mercato AgroAlimentare Sicilia) ed è aperto alle aziende del settore agrumicolo al fine di creare rete con il Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP e fornire gli strumenti per di marketing, internazionalizzazione e innovazione. La prima giornata, introdotta da Fabio Del Bravo dell’ISMEA, ha visto numerosi partecipanti che entusiasti hanno seguito la lezione di Marco Francesco Mazzù, docente di marketing alla LUISS. Il corso rappresenta una risposta concreta a quanto già emerso in occasione del workshop sulle strategie di sviluppo del sistema delle Indicazi...
  • 28 November 2017

    ll Consorzio di Tutela del Prosciutto di Norcia IGP riparte dopo il terremoto

    Una nuova veste grafica e un nuovo piano di marketing per “la ripartenza” del Consorzio di Tutela del Prosciutto di Norcia IGP dopo la parentesi del sisma che nel 2016 ha colpito i territori di produzione.L’evento di presentazione si è tenuto in pieno centro a Milano al Palazzo Giureconsulti, dalla terrazza che affaccia su piazza Duomo, giovedì scorso. Dopo la conferenza stampa è seguito un momento dedicato alla degustazione dei Prosciutti offerti dai produttori consorziati, accompagnati da prodotti tipici dell’Umbria. La scelta della location mira alla valorizzazione del Prosciutto di Norcia IGP in Italia e nel mondo. Il team impegnato nella progettazione e nella promozione è completamente Umbro. L’Evento è finanziato dal fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale  (FEASR) misura 321, l’Europa investe per le zone rurali. Fonte: Consorzio di Tutela del Prosciutto di Norcia IGP    
  • 27 November 2017

    Il consorzio Parmigiano Reggiano DOP al festival della gastronomia

    Lo spazio Fabbrica Orobia di Milano, dal 25 al 27 novembre, ospiterà la seconda tappa del Festival della Gastronomia, la manifestazione promossa dai giornalisti Luigi Cremona e Lorenza Vitali. Nei tre giorni di manifestazione, oltre alla presenza di produttori di qualità provenienti da tutta Italia, i giovani pizzaioli e chef del nord Italia si sfideranno per conquistare il premio di “Miglior Chef Emergente” e “Miglior Pizza Chef Emergente” . Evento nell’evento, lunedì 27 novembre, tutti i riflettori saranno rivolti sul Re dei formaggi in occasione della Parmigiano Reggiano Identity: il format che permette a chef, operatori della ristorazione e della gastronomia, di conoscere le diverse tipologie di prodotto, i tempi di stagionatura, le razze bovine e tutta la naturalità che contraddistingue il nostro formaggio. Saranno presenti 8 caseifici rappresentanti della biodiversità del Parmigiano Reggiano e delle diverse province di produzione, in particolare ...
  • 17 November 2017

    Patata di Bologna DOP, on-air lo spot TV

    Al via onda in questi giorni la campagna televisiva della Patata di Bologna DOP: dalle emittenti nazionali entrano nelle case degli italiani suggestive inquadrature del territorio bolognese ed emozioni legate ai lavori della terra. La simpatia della sua gente, l’eccellenza universitaria e la cucina bolognese sono alcune delle caratteristiche che contraddistinguono il territorio da cui proviene la Primura. Lo spot evidenzia la tipicità della Patata di Bologna DOP che nasce da fattori naturali, storici e culturali. Dalla splendida Bologna e al dettaglio della sua gente e degli agricoltori che ogni giorno lavorano sapientemente la terra con passione e attenzione speciale. Lo spot è in origine un video da 1 minuto, proposto per la TV nel formato da 15”e 30”: un film emozionale che vede alternarsi contadini veri con l’obiettivo di rendere pubblici i valori della Patata di Bologna DOP e tutta la qualità tipica di un prodotto autentico come la sua terra. La creatività ...
  • 16 November 2017

    Il Consorzio Prosciutto di San Daniele DOP protagonista a FICO

    Il Consorzio del Prosciutto di San Daniele DOP è partner di Fico Eataly World, il parco agroalimentare più grande del mondo, che ha aperto le porte al pubblico ieri a Bologna. Fico (Fabbrica italiana contadina) è un progetto della durata di tre anni che, in un'area di dieci ettari, racchiuderà campi e stalle all'aria aperta, 40 fabbriche, botteghe e mercati, oltre 40 luoghi di ristoro e aree dedicate a meeting e spazi educativi dedicati ai più piccoli. L'obiettivo è quello di avvicinare grandi e piccini al patrimonio agroalimentare italiano e di far scoprire loro il meglio della biodiversità Made in Italy. Il Consorzio del Prosciutto di San Daniele DOP sarà presente a Fico con il chiosco "Al San Daniele", un'area di circa 50 metri quadrati dove assaporare il fiore all'occhiello dei prodotti DOP friulani, tagliato al coltello o affettato a macchina, sia in occasione del pranzo che della cena. «Forti del bilancio positivo dell'attività in Expo 2015 che ci ha visti ...
  • 16 November 2017

    FICO, Ministro Martina inaugura caseificio Grana Padano DOP

    “Il ministro Martina ha inaugurato, insieme al fondatore di Eataly Oscar Farinetti, il caseificio che ogni giorno produrrà due forme di Grana Padano DOP all'interno di Fico, il grande 'parco' agroalimentare con sede a Bologna. Un segno d'attenzione importante verso il nostro Consorzio e nei confronti di tutti coloro che quotidianamente lavorano con impegno e professionalità per portare sulla tavola dei consumatori italiani e internazionali quello che è, con 4 milioni e 800 mila forme annue, il prodotto DOP più consumato del mondo". Lo dice Stefano Berni, direttore generale del Consorzio Grana Padano che oggi, insieme al ministro delle Politiche Agricole e Forestali, Maurizio Martina, e al fondatore di Eataly, Oscar Farinetti, ha tagliato il nastro che ha decretato l'apertura del 'caseificio-Grana Padano' nel contesto di 'FICO Eataly World', il grande parco agroalimentare di Bologna. "Al ministro Martina abbiamo spiegato che tutti i giorni, attraverso l'impiego di circa ...
  • 13 November 2017

    Calabria, i Consorzi di tutela DOP IGP approvano la strategia comune

    L'unione fa la forza anche quando si parla di food. A pensarla così sono i dieci consorzi di tutela DOP IGP calabresi che vogliono fare massa critica per poter entrare meglio sui mercati anche internazionali e per trattare con la Regione che gestisce il Piano di sviluppo rurale, praticamente i fondi europei per l'agricoltura. Questa la strategia per il prossimo anno dei produttori dell'agroalimentare calabrese di qualità con i marchi DOP e IGP. Tutte eccellenze che da qualche anno hanno conquistato una cospicua fetta di mercato, facendo salire l'export calabrese che è pur sempre basso, e registrando la crescita più importante nell'economia secondo i più recenti rapporti congiunturali della Banca d'Italia. "Qualità Calabria" sarà il nuovo motto dei consorzi che si sono incontrati nella sede di Unioncamere a Lamezia per mettere a punto una strategia condivisa. Alla riunione coordinata dal dottore agronomo Giuseppe Perri c'erano praticamente tutti: Ezio Pizzi del ...
  • 31 August 2017

    Il Gorgonzola DOP è buono anche per chi è intollerante a glutine e lattosio

    La presenza o meno del lattosio negli alimenti è diventata un’informazione di grande interesse per i consumatori. Per questo il Consorzio per la Tutela del Formaggio Gorgonzola DOP ha commissionato ad un ente terzo, il Centro di Ricerca CREA di Lodi (ex – Istituto sperimentale lattiero caseario), una ricerca che ha confermato un risultato ampiamente atteso: il contenuto di lattosio nel Gorgonzola DOP è ben al di sotto del limite ministeriale per definire un formaggio “naturalmente privo di lattosio”: <0.1 g/100g. Nel Gorgonzola DOP il lattosio, lo zucchero caratteristico del latte, viene consumato dai batteri lattici nel corso della fermentazione ed è quindi virtualmente assente. Un’ottima notizia per chi soffre di questa intolleranza che, in Italia oscilla intorno al 50% della popolazione, in particolar modo al Sud, e rappresenta una percentuale maggiore che nel resto d’Europa. Anche l’intolleranza al glutine, piuttosto sottostimata, è in crescita ...
  • 24 July 2017

    AICIG: proseguono gli incontri formativi sulla promozione di DOP e IGP

    L’importanza del Marketing aziendale ma anche del Marketing territoriale per promuovere e valorizzare le IG agroalimentari: questo in sostanza il core topic dell’incontro formativo di AICIG che si è tenuto ieri a Desenzano del Garda presso la sede del Consorzio Grana Padano per fare il punto con alcune realtà consortili – sei per l’esattezza, che in ordine rigorosamente alfabetico sono Gorgonzola DOP, lo stesso Grana Padano DOP, Mela dell’Alto Adige IGP, Olio Garda DOP, Parmigiano Reggiano DOP, Prosciutto di Parma DOP - sulle attività di promozione e valorizzazione dei prodotti DOP e IGP. Non è il primo e non sarà l’ultimo appuntamento dedicato alla formazione rivolto ai Consorzi e ai loro associati – il prossimo è già stato calendarizzato a settembre a Caserta presso la sede del Consorzio Mozzarella di Bufala – che in siffatti incontri potranno acquisire strumenti idonei a determinare e mettere in atto le migliori politiche di promozione e  valo...
  • 20 June 2017

    Nuovo “look” per il Consorzio Zampone e Cotechino Modena IGP

    Un nuovo logo per uno dei Consorzi più rappresentativi del made in Italy alimentare, il Consorzio Zampone e Cotechino Modena IGP. “Il nuovo logo del Consorzio Zampone e Cotechino Modena IGP è stato creato ispirandosi al territorio di origine dei nostri due prodotti. I nuovi colori - azzurro e oro - riprendono quelli dell’araldica della città e l’elemento caratterizzante rappresenta il rosone del duomo di Modena”, spiega Paolo Ferrari, Presidente del Consorzio. Una grafica che si rifà quindi alle radici più profonde del territorio: proprio come avvenne nel 2009 per lo stemma della città di Modena, quando per volontà del Sindaco e del Presidente del Consiglio comunale, si adottò una rinnovata grafica con una croce azzurra in campo oro. Ancora oggi, giallo e blu, sono i colori che campeggiano nello stemma cittadino: fin dal XII secolo hanno colorato la storia della città e del territorio, come una carta di identità cromatica di origine antichissima. “Nel ...
  • 19 June 2017

    Un ateneo per la Mozzarella di Bufala Campana DOP

    Nasce la scuola della Mozzarella di Bufala Campana DOP. Sarà presentata infatti mercoledì 21 giugno a Caserta la «Scuola nazionale di formazione lattiero casearia». La struttura, centrata sulla figura del "casaro" ovvero del tecnico che materialmente produce la mozzarella, punta anche a rafforzare l'intera filiera creando nuove figure professionali nell'ambito del marketing, del commercio estero, della logistica e dei trasporti. In questa ottica nelle scorse settimane, su imput dell'assessore regionale alla formazione, Chiara Marciani, proprio il mestiere del casaro è stato inserito nell'elenco regionale delle figure professionali accreditate, primo necessario passo per poter realizzare corsi di formazione riconosciuti dall'amministrazione regionale. «Per un prodotto altamente deperibile come la Mozzarella DOP - ha spiegato il direttore del Consorzio di tutela, Pier Maria Saccani - sono di fondamentale importanza anche gli ambiti a valle della produzione come quelli ...
  • 16 June 2017

    Campagna extra UE sui prodotti agricoli

    Un bando di gara da 71 milioni di euro è stato lanciato dall'Agenzia UE esecutiva per i consumatori, la salute, l'agricoltura e la sicurezza alimentare (Chafea) e riguarda l'organizzazione di eventi, campagne di comunicazione e informazioni di mercato nei Paesi terzi e nell'UE in merito ai prodotti agricoli dell'UE. I contratti quadro interesseranno la Dg Agricoltura della Commissione europea ed altre unità della Chafea. Pertanto, l'obiettivo secondario dell'appalto consiste nella prestazione di servizi di promozione e comunicazione nei seguenti settori: politica agricola comune, sanità pubblica, politica dei consumatori e sicurezza alimentare. Scadenza, 15 settembre 2017. Fonte: Il Sole 24 Ore SCARICA L'ARTICOLO STAMPA COMPLETO