Argomento: Riso del Delta del Po IGP

  • 8 marzo 2018

    Riso Delta del Po IGP, una bella storia da raccontare

    Si è svolto in una giornata particolare il Convegno del Consorzio di Tutela del Riso del Delta del Po IGP quando la neve e il freddo hanno rallentato mezza regione. Ma il maltempo non è bastato per fermare il comparto risicolo che si è presentato puntuale martedì 27 febbraio a FICO, il nuovo parco agroalimentare bolognese inaugurato da pochi mesi, per fare il punto su quanto fatto fino ad ora dal Consorzio di Tutela e quali saranno le prospettive future. Il convegno ha raccontato una storia, una di quelle che sanno affascinare e parlano di impegno, di qualità e di amore per il territorio. Una storia lunga decenni, ma che da 12 anni ha preso ufficialmente il via con la richiesta di riconoscimento ministeriale del Consorzio di Tutela del Riso del Delta del Po IGP che ha avuto esito positivo a novembre 2013. Saluti iniziali naturalmente affidati a Adriano Zanella, Presidente del Consorzio di Tutela del Riso del Delta del Po IGP, che ha ripercorso velocemente gli step di ...
  • 27 febbraio 2018

    Riso del Delta del Po IGP: “Una bella storia da raccontare” a Fico

    Martedì 27 febbraio 2018 il  Consorzio di Tutela del Riso del Delta del Po IGP dà appuntamento a Bologna, a Fico Eataly World,  ai risicoltori e agli operatori del comparto,  per il convegno  “Una bella storia da raccontare: Il Riso del Delta del Po IGP”, realizzato con il contributo del Piano di Sviluppo Rurale della Regione Emilia Romagna.  “Il convegno, nasce dal desiderio di raccontare i traguardi raggiunti finora dal Consorzio e le sfide future che si prospettano” afferma il Presidente del Consorzio Adriano Zanella. “Il tavolo dei relatori vedrà alternarsi referenti di enti ed istituzioni del settore che si confronteranno sul tema, senza tralasciare un’analisi del mercato alimentare e risicolo in costante evoluzione. Infine, un particolare accento rivolto alle indicazioni geografiche protette, il prestigioso marchio IGP, che distingue il prodotto alimentare del territorio per qualità e prestigio, promuovendone l’origine”. Aprirà il ...
  • 27 ottobre 2017

    Il Radicchio di Chioggia IGP partecipa alla 119esima edizione di Fieracavalli

    Non solo il meglio del mondo equestre, con esibizioni e gare alla 119esima edizione di Fieracavalli di Verona, ma anche le eccellenze dell’agroalimentare veneto inserite tra gli eventi di “Respirare il Veneto a cavallo” con degustazioni di prodotti DOP e IGP abbinati a vini DOC e DOCG presso la postazione della Regione nel Padiglione 4 (stand E2/F2). Tra questi il Radicchio di Chioggia IGP viene proposto in degustazione venerdì 27 alle ore 16 con il Riso del Delta del Po IGP e Ostriche rosa della Sacca di Scardovari abbinati al vino Merlara DOP. «E’ da alcuni anni ormai che la Regione ci propone di inserire anche il nostro Radicchio IGP tra le degustazioni dei prodotti d’eccellenza del nostro Veneto - afferma il presidente del Consorzio di Tutela del Radicchio di Chioggia IGP, Giuseppe Boscolo Palo - e questo ci riempie d’orgoglio ed è un significativo riconoscimento dell’impegno che mettiamo quotidianamente nella valorizzazione del “Principe” dei ...
  • 3 ottobre 2017

    Riso del Delta del Po IGP, approvazione modifiche statuto Consorzio – GURI n. 231

    ITALIA - Approvazione delle modifiche allo statuto del Consorzio di tutela del Riso del Delta del Po IGP. Fonte: GURI n. 231 del 03/10/2017
  • 2 maggio 2017

    Riso del delta del Po IGP, proposta modifica disciplinare – GURI n. 100

    ITALIA - Proposta di modifica del disciplinare di produzione della indicazione geografica protetta Riso del Delta del Po IGP Fonte: GURI n. 100 del 02/05/2017
  • 20 marzo 2017

    Riso del Delta del Po IGP, conferma invcarico al Consorzio – GURI n. 66

    ITALIA - Conferma dell'incarico al Consorzio di tutela del Riso del Delta del Po IGP a svolgere le funzioni di cui all'art. 14, comma 15, della legge 21 dicembre 1999, n. 526 per il Riso del Delta del Po IGP. Fonte: GURI n. 66 del 20/03/2017
  • 22 dicembre 2016

    Il Riso del Delta del Po IGP all’assalto dei mercati

    «Il Riso del Delta del Po IGP è tra i migliori al mondo, il nostro problema principale è quello di farlo sapere al consumatore». Adriano Zanella, 72 anni, veneto di Noventa Vicentina, titolare di uno studio di architettura, urbanistica e ingegneria, che possiede un'azienda agricola in Comune di Jolanda di Savoia è il presidente del Consorzio di tutela del Riso del Delta del Po IGP: costituito il 20 dicembre del 2012 conta 25 soci suddivisi nelle province di Ferrara e Rovigo, seminati a riso 10 mila, il Consorzio si estende su 167 mila ettari, e una produzione che nel 2015 è stata di oltre 34 mila quintali, si è partiti da quota 8.100, ne fanno parte nove comuni in provincia di Ferrara e 8 in quella di Rovigo. Zanella è stato eletto presidente nel giugno 2015, subentrando a Bolognesi, e rimarà in carica fino al 2019. «Negli ultimi due anni il mercato è aumentato del +434%. Quest'ano aumenteremo del +30% e inseriremo varianti delle qualità Arborio, Baldo e ...
  • 14 ottobre 2016

    L’UE non difende la filiera Italiana del riso dalle importazioni asiatiche

    L’Ente Nazionale Risi ha organizzato a gennaio 2017 a Milano una riunione di tutti i Paesi europei produttori di riso (Italia, Spagna, Portogallo, Grecia, Francia, Romania, Bulgaria e Ungheria) per creare un fronte comune nel confronto con l’Unione europea. La posizione italiana è quella di richiedere l’immediato ripristino dei dazi alle importazioni di riso da Cambogia e Myanmar, aboliti nel 2009. L’emergenza è determinata dal record delle importazioni comunitarie di riso lavorato “Indica” nella campagna 2015/2016 e dalla riduzione delle esportazioni comunitarie che hanno generato un aumento degli stock comunitari di riporto nella campagna attuale. L’Italia, con i suoi 234 mila ettari coltivati a riso e un consumo pro capite annuo di 6 kg, è il primo Paese produttore di riso dell’Unione europea. Nella filiera italiana operano 4.265 aziende risicole e circa 5.000 addetti, circa 100 industrie risiere, di cui 6 detengono complessivamente più del 50 % del ...
  • 20 settembre 2016

    Riso IG made in italy, la guerra si combatte a tavola

    E' scoppiata la guerra del riso del Delta del Po. E c'è poco da ridere. Da diversi anni in Italia arriva riso di ogni tipo da Vietnam, Cambogia e Myanmar. Bastano le cifre dell'import per rendere l'idea: nel 2015 ne sono arrivati 219 milioni di chili e nei primi tre mesi di quest'anno c'è stato un altro aumento del +74%. Un boom che preoccupa anche i produttori del Basso Polesine, dove si coltivano le varietà pregiate Carnaroli, Arborio e Baldo, e gli enti che ne tutelano la commercializzazione su scala nazionale. La situazione di concorrenza, complicata anche dal persistere della crisi, è da tempo sotto i riflettori del Consorzio di tutela nazionale del riso del Delta del Po IGP nel cui consiglio siede Terenzio Finotti che è anche vicepresidente del Consorzio dei risicoltori polesani costituito da dieci aziende agricole della provincia di Rovigo. Ma scatenare la battaglia dei Basmati contro il Carnaroli, è una mossa vincente? «Non è l'arma per difendersi da ...
  • 1 agosto 2016

    Riso da record: +4,5% di superfici investite e i prezzi reggono

    Nelle campagne italiane la risicoltura guadagna altri ettari: si tratta del terzo aumento stagionale consecutivo, il più elevato dal 2009, con un +4,5% che attesta la superficie complessiva a quota 237.500 ettari, secondo le stime dell'Ente risi sulle proiezioni di semina basate su oltre tremila denunce di risicoltori corrispondenti a tre quarti circa delle superfici seminate. Un buon trend per il settore del riso che, a differenza dei grani, non sta subendo le stesse pressioni al ribasso in termini di prezzo, con le Borse merci che al contrario mostrano valori stabili o in aumento. Rispetto ai gruppi varietali il quadro è piuttosto articolato, con la categoria Lungo B in calo per il terzo anno consecutivo e una forte ascesa dei risi tondi. E a livello mondiale la risicoltura avanza, in termini di produzioni e superfici. Il dipartimento americano dell'Agricoltura prevede nel Rice Outlook di luglio un raccolto record di 481,2 milioni di tonnellate su scala mondiale, +2% ...
  • 3 marzo 2016

    Riso del Delta del Po IGP: eletto il nuovo presidente

    Il Consorzio di tutela del Riso del Delta del Po IGP durante il suo ultimo Consiglio di amministrazione ha eletto Adriano Zanella come nuovo presidente,  che succede a Eugenio Bolognesi, ex direttore generale di Bonifiche ferraresi. Il neoeletto presidente, titolare dell’Azienda agricola Tenuta Florio, fa parte dei 12 soci fondatori che si impegnarono nella nascita del Consorzio di tutela del Riso del Delta del Po IGP. A oggi i soci del Consorzio - tra coltivatori, trasformatori e confezionatori - rappresentano il 100% della produzione IGP del territorio del Delta. Nel 2014 gli ettari di terreno coltivato a Riso Igp sono stati 557,03 e hanno visto un aumento della superficie pari al 2,5% rispetto al 2013. Il 53% della superficie è coltivata a carnaroli, la varietà più apprezzata dai grandi chef per la preparazione dei risotti. "È un onore e una grande responsabilità essere presidente di questa realtà - afferma Zanella -. Si pensi che solo nel 2013 abbiamo prodotto ...
  • 14 settembre 2015

    Il Polesine DOP IGP all’Expo di Milano dà un segnale di coesione

    Cinque Consorzi di prodotti DOP e IGP si presentano all’Expo con le proprie eccellenze. La CCIAA, il Consvipo, la Provincia, le Associazioni di Categoria e i 5 Consorzi polesani dei prodotti DOP e IGP si presentano Venerdì 18 settembre all’Expo di Milano, ospiti presso il Padiglione Intesa Sanpaolo, uniti pur nella loro specificità: Consorzio Tutela Aglio Bianco Polesano DOP, Consorzio Cooperative Pescatori del Polesine (con la Cozza di Scardovari DOP), Consorzio Tutela Insalata di Lusia IGP, Consorzio di Tutela del Riso del Delta del Po IGP, Consorzio di Tutela Radicchio di Chioggia IGP rappresentano il meglio del settore agroalimentare della provincia di Rovigo e mettono in vetrina ciò che rende unici i loro prodotti. La presentazione di fronte a giornalisti, operatori e visitatori è prevista per le ore 16:00 e la delegazione è composta – oltre che dai rappresentanti dei Consorzi e da Angelo Zanellato, presidente del Consorzio per lo sviluppo del Polesine – da ...
  • 1 settembre 2015

    Consorzio Riso del Delta del Po, Quali prospettive per il riso italiano?

    In occasione della manifestazione "Le Giornate del Riso 2015", il Consorzio di tutela del Riso del Delta del Po IGP ha organizzato, sabato 29 agosto alle ore 10.30, un convegno per discutere degli scenari e delle prospettive in tema di internazionalizzazione e grande distribuzione del prezioso cereale. “L’impegno primario del nostro Consorzio è quello di tutelare il Riso Igp e lo sforzo per il futuro è quello di abbracciare il mercato e abbandonare gli schematismi” così ha esordito Adriano Zanella, Presidente del Consorzio di Tutela del Riso del Delta del Po IGP che ha aperto il convegno di ieri, per la prima volta organizzato dal Consorzio stesso, dopo i saluti del Sindaco di Jolanda di Savoia, Elisa Trombin. All’inizio del convegno il presidente Zanella ha ricordato come: “negli ultimi tre anni il Riso del Delta del Po IGP, grazie ad un accordo con l’industria, abbia visto un’espansione pari al 267,72% il che significa” ha proseguito “ che, solo ...
  • 1 settembre 2015

    In autunno tour da nord a sud per il Pomodoro di Pachino IGP

    Fiere, esposizioni, eventi dal nord all’estremo sud della Penisola: continua senza soste l’attività di promozione e valorizzazione del Consorzio di Tutela Pomodoro di Pachino IGP, che anticipa i principali appuntamenti della stagione autunnale dove l’oro rosso del sud est sarà tra i protagonisti. Dopo il successo di pubblico della VII edizione della Festa del Pomodoro, tenutasi a Marzamemi tra il 4 e il 9 agosto e la cui prossima edizione, nel 2016, si svolgerà con ogni probabilità presso una diversa location, si sta già lavorando agli eventi che vedranno il Consorzio protagonista nei prossimi mesi. “Si tratta di una serie fitta di incontri e appuntamenti – ha dichiarato il Direttore Salvatore Chiaramida – avente un denominatore comune unitario: far conoscere e valorizzare sempre più le caratteristiche organolettiche del vero Pomodoro di Pachino IGP rispetto alle altre produzioni.” Sul fronte istituzionale, invece, il 9 settembre il Consorzio sarà al ...
  • 31 agosto 2015

    Riso del Delta del Po IGP, il Consorzio di tutela: «Vogliamo abbracciare il mercato»

    «L'impegno primario del nostro Consorzio è quello di tutelare il riso IGP e lo sforzo per il futuro è quello di abbracciare il mercato e abbandonare gli schematismi». Così Adriano Zanella, presidente del Consorzio di tutela del Riso del Delta del Po IGP che ha aperto il convegno di ieri, per la prima volta organizzato dal Consorzio stesso, dopo i saluti del sindaco di Jolanda Elisa Trombin. Flavio Innocenzi, direttore Consorzio di tutela dell'Asiago DOP, ha sottolineato l'importanza della valorizzazione del prodotto: «In questo frangente il lavoro dei Consorzi è estremamente importante. Il loro compito primario è difendere la denominazione, poi stimolare e promuoverne la presenza sul mercato creando un valore aggiunto distintivo. La tutela deve essere correlata al mercato. Se i prodotti a marchio non trovano sbocco sui mercati, la mera tutela non salvaguarda l'economia». Ospite d'eccezione Francesco Pugliese, A.D. di Conad ha affermato: «Conad ha fatto dell'innov...
  • 26 agosto 2015

    Alle giornate del riso 2015 un convegno sulle produzioni italiane

    In occasione della manifestazione "Le Giornate del Riso 2015", il Consorzio di tutela del Riso del Delta del Po IGP organizza, sabato 29 agosto alle ore 10.30, un convegno per discutere degli scenari e delle prospettive in tema di internazionalizzazione e grande distribuzione del prezioso cereale.Si rinnova anche nel 2015 a Jolanda di Savoia, la capitale del Riso del Delta del Po, il tradizionale appuntamento con Le Giornate del Riso, evento organizzato dall’amministrazione comunale, che nel 2015 raggiunge la 20° edizione (quest’anno in programma dal 22 al 30 agosto). La manifestazione, che anno dopo anno sta conquistando un successo crescente, si ripropone di promuovere un territorio che punta sulla valorizzazione del suo principale prodotto tipico: il riso marchiato IGP del Delta del Po. Proprio per fare il punto sullo state dell’arte del prodotto principe del territorio deltizio, il Consorzio di tutela del Riso del Delta del Po IGP, avvalendosi del supporto ...