Argomento: Parmigiano Reggiano DOP

  • 30 settembre 2017

    Parmigiano Reggiano DOP: in arrivo la X edizione di “Caseifici aperti”

    Caseifici Aperti torna per la sua X edizione promossa dal Consorzio di Tutela del Formaggio Parmigiano Reggiano DOP. I 56 caseifici aderenti accoglieranno i visitatori sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre in tutto il territorio d’origine (Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna a sinistra del fiume Reno e Mantova a destra del fiume Po) per scoprire come nasce il Re dei formaggi, e acquistare direttamente dai produttori. Visite guidate al caseificio e al magazzino di stagionatura, spacci aperti, eventi per bambini e degustazioni, uniti alla passione dei casari offriranno la possibilità di vivere un’esperienza unica: un viaggio alla scoperta della zona d’origine, delle sue terre ricche di storia, arte e cultura. Partecipare a Caseifici Aperti è semplice: basta visitare il sito del Consorzio, accedere all’area dedicata con la lista dei caseifici grazie alla quale è possibile informarsi sugli orari di apertura e sulle attività proposte. Un sistema di geo-localizzaz...
  • 7 settembre 2017

    A Modena torna Gusti.a.Mo17 con ben nove Consorzi DOP e IGP del territorio

    Unire in una sola manifestazione tutto il buono e il bello del territorio modenese: Gusti.a.Mo17 torna per la seconda edizione pronta a promuovere i prodotti di eccellenza agroalimentare e allo stesso tempo le bellezze storico-artistico-culturali: la data è il fine settimana del 29 e 30 settembre e 1 ottobre e il luogo in cui si svolgerà è naturalmente Modena, nella centralissima Piazza XX Settembre. Organizzatore dell’evento con il patrocinio del Comune e della Provincia di Modena, della Regione Emilia Romagna e della Camera di Commercio è Piacere Modena, la quale è riuscita a coinvolgere il Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena IGP, il Consorzio del Parmigiano Reggiano DOP, il Consorzio del Prosciutto di Modena DOP, il Consorzio Tutela del Lambrusco di Modena DOP, il  Consorzio Marchio Storico dei Lambruschi Modenesi, il Consorzio Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP e, new entry rispetto all'edizione 2016, il Consorzio Zampone ...
  • 9 agosto 2017

    Parmigiano Reggiano DOP, proposta di modifica disciplinare – GURI n. 185

    ITALIA - Proposta di modifica del disciplinare di produzione della denominazione di origine protetta Parmigiano Reggiano DOP Fonte: GURI n. 185 del 09/08/2017
  • 11 luglio 2017

    Accordo Ue-Giappone: più tutela per oltre 200 IG europee

    L'Unione europea e il Giappone hanno raggiunto un'intesa di massima sui contenuti principali di un accordo di partenariato economico che aprirà il mercato, nel Paese del Sol Levante, alle principali esportazioni agricole comunitarie. A renderlo noto è stata la Commissione europea informando che il testo definitivo dell'accordo è atteso entro la fine di luglio. La Commissione procederà poi alla verifica giuridica e alla traduzione dell'accordo che per entrare in vigore dovrà essere approvato dal Parlamento europeo e da tutti i parlamenti degli stati membri. "L'intesa- ha commentato Phil Hogan - commissario europeo allo Sviluppo rurale - è vantaggiosa per entrambi i partner, ma rappresenta una vittoria per l'Europa rurale. I dazi sulle esportazioni vinicole scompariranno dal primo giorno di entrata in vigore dell'accordo e questo significa, per i produttori di vino, un risparmio di 134 milioni di euro l'anno. Ma ad essere tutelate saranno altre duecento indicazioni ...
  • 30 giugno 2017

    Parmigiano Reggiano DOP: in USA lotta alle contraffazioni e investimenti per 1,2 mln di euro

    È una strategia tutta d'attacco quella che il Consorzio del Parmigiano Reggiano DOP sta mettendo in atto negli Stati Uniti e nel Nord America, che rappresentano i pilastri sui quali poggia il programma quadriennale di sviluppo dell'Ente di tutela. Negli Usa - che nel 2016 hanno guadagnato la vetta della classifica tra i mercati esteri, con 250mila forme esportate - gli investimenti raggiungeranno gli 1,2 milioni alla fine dell'anno, rappresentando così oltre il 20% delle risorse complessivamente destinate al sostegno delle esportazioni. Contemporaneamente, vengono decisamente rafforzate le azioni di contrasto rispetto ad imitazioni e fenomeni di "italian sounding" che ingannano il 67% dei consumatori degli States, indotti a considerare italiani i tanti prodotti contrassegnati da richiami (il più diffuso è il Tricolore) al nostro Paese. "Sul mercato statunitense e canadese - sottolinea il presidente del Consorzio del Parmigiano Reggiano DOP, Nicola Bertinelli - vi sono ...
  • 23 giugno 2017

    IPSOS – Parmigiano Reggiano DOP e Grana Padano DOP fra “The most influential brands” in Italia

    A seguito del successo ottenuto dall’edizione 2016 dell’evento di presentazione della classifica ‘The Most Influential Brands’, Ipsos ha presentato ieri i risultati dell’indagine globale per comprendere l’impatto delle marche sulla nostra vita quotidiana, con un focus su due specifici target: i Millennials (9 milioni di italiani fra i 22 e i 34 anni) e i Boomers (15 milioni di italiani fra i 52 e i 70 anni). Prendendo in considerazione i mezzi di comunicazione e il rapporto che Boomers e Millennials hanno con essi, le differenze principali si ravvisano non tanto nella preferenza del mezzo, quanto nella modalità di fruizione. Considerando invece i criteri di selezione dei prodotti, i Millennials sono più attenti a recensioni e prezzo, mentre i Boomers attribuiscono maggior valore alle marche e alla genuinità. E fra questi marchi così influenti - dove fanno da padroni colossi mondiali dell'Hi-tec come Google, Whatsapp, Microsoft, Amazon, Apple - si evidenzia ...
  • 16 giugno 2017

    Parmigiano Reggiano DOP: parte l’operazione “In cucina con il Re”

    Prosegue l'azione del Consorzio di tutela del Parmigiano Reggiano DOP per favorire l'aumento delle vendite dirette all'interno dei caseifici, con l'obiettivo di giungere a quella quota di 500.000 forme (rispetto alle attuali 360.000) che il nuovo Consiglio di amministrazione ha indicato - insieme alla crescita dell'export e alla lotta alle contraffazioni - tra i principali obiettivi dell'Ente di tutela. Si inserisce in questo quadro il concorso "In cucina con il Re", che da venerdì 16 giugno vedrà in campo ben 85 caseifici, pronti ad accogliere i consumatori per i loro acquisti e a premiarli per aver scelto questa modalità di relazione diretta con i produttori. A fronte di una spesa minima di 30 euro, infatti, all'acquirente sarà consegnata una cartolina sulla quale è presente un codice univoco ricoperto da una patina argentata da grattare; una volta scoperto il codice, sarà sufficiente registrarsi sul sito www.sceglilaqualita.come verificare così direttamente se si è ...
  • 12 giugno 2017

    Parmigiano Reggiano DOP, conferma incarico al Consorzio – GURI n. 134

    ITALIA - Conferma dell'incarico al Consorzio del formaggio Parmigiano Reggiano DOP a svolgere le funzioni di cui all'art. 14, comma 15, della legge 21 dicembre 1999, n. 526, per il  Parmigiano Reggiano DOP. Fonte: GURI n. 134 del 12/06/2017
  • 7 giugno 2017

    Parmigiano Reggiano DOP, Bertinelli: “più tutela in Cina dopo l’accordo bilaterale con l’UE”

    "Avremo una possibilità in più per tutelare il nostro prodotto, ed è indubbio che questo assume una rilevanza particolare in relazione al Paese di cui stiamo parlando e in funzione di un programma di lavoro che è in buona misura incentrato proprio su una lotta ancor più serrata all'uso improprio o fraudolento della nostra denominazione". Così il presidente del Consorzio di tutela del Parmigiano Reggiano DOP, Nicola Bertinelli, commenta la pubblicazione delle 100 DOP e IGP europee in vista della loro protezione sul mercato del colosso asiatico sulla base dell'accordo bilaterale tra Unione Europea e Cina. "La tutela legale - sottolinea Bertinelli - è indispensabile per sostenere la promozione del Parmigiano Reggiano DOP nel mondo, e non a caso ne avevamo già tutelato il nome in Cina. E' ora evidente che l'accordo bilaterale va a rafforzare anche la nostra possibilità di azione a tutela del Parmigiano Reggiano DOP e rappresenta una condizione importante per puntare ...
  • 22 maggio 2017

    Parmigiano Reggiano DOP, ripartono i listini

    Lievi passi avanti anche per i listini del Parmigiano Reggiano DOP in concomitanza con il lancio del nuovo piano promozionale 2017 da parte del Consorzio di tutela  (per  il quale sono stati stanziati circa 12 milioni). Ieri alle borse merci del comprensorio produttivo sono state le categorie di maggiore pregio a rompere una stabilità dei listini che durava da circa un mese. A cominciare dalla tipologia "premium" che è quella delle forme con almeno 30 mesi di stagionatura, quotate in media 11,775 al chilo e che con un progresso dello o,42 % rispetto alla scorsa settimana hanno compiuto un deciso passo in avanti nella marcia di avvicinamento a quota 12 euro.  Importante anche il progresso messo a segno dalle forme conalmeno 24mesi di stagionatura che con una quotazione media di 11,025 euro (+o45%) hanno superato la soglia deglic11 euro. Invariate invece le forme con almeno 18 mesi (a quota 1o,4 euro) e quelle base con almeno 12 mesi ferme a quota 9,7 euro. Fonte: Sole ...
  • 19 maggio 2017

    Consorzio Parmigiano Reggiano DOP, nuovo step del maxi-piano promozionale

    Nuovo step per il maxi piano promozionale del Consorzio di tutela del Parmigiano Reggiano DOP. Saranno infatti messe in campo in questi giorni risorse per un ulteriore milione di euro per passaggi televisivi, radiofonici e sui canali web che saranno realizzati nelle prossime quattro settimane. Un nuovo capitolo quindi per il maxi piano promozionale messo in campo dal Consorzio che per il 2017 ha stanziato risorse per 12 milioni di euro (ben il 35% in più rispetto al 2016). Quest'ultima tranche di investimenti si aggiunge a quelli effettuati per l'iniziativa "Caseifici aperti" che lo scorso mese ha coinvolto stampa e radio con stanziamenti per circa 400mila euro . «La nostra strategia - ha spiegato il direttore del Consorzio, Riccardo Deserti - mette insieme un rilevante aumento delle risorse destinate ai mercati esteri (5,8 milioni nel 2017, 1,6 milioni in più rispetto al 2016) e, contemporaneamente, rilancia decisamente le azioni a sostegno dei consumi sul mercato ...
  • 17 maggio 2017

    Tutela DOP e IGP: presentato a Montecitorio il monitoraggio internazionale 2016

    Pizze e altri prodotti con riferimenti alla Mozzarella di Bufala Campana DOP sul mercato tedesco senza autorizzazione, abuso del termine Parmesan e “aceti balsamici” in Inghilterra e Francia. Ma ancora, Prosciutto di Parma DOP affettato fuori dalla zona di origine (Olanda), diversi utilizzi illeciti del termine Grana ed evocazioni come “Perisecco” e “Più Secco”. Questi alcuni dei risultati delle attività di monitoraggio dei mercati svolte dai principali Consorzi di tutela dei prodotti DOP e IGP nel corso dello scorso anno. L’importanza del monitoraggio per la tutela dei prodotti DOP e IGP in Europa è il tema al centro della conferenza stampa che si è tenuta ieri mattina nella Sala Stampa della Camera dei Deputati a Montecitorio, organizzata dal Consorzio Tutela Grana Padano DOP, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena IGP, Consorzio Formaggio Parmigiano Reggiano DOP, Consorzio Tutela Mozzarella di Bufala Campana DOP, Consorzio Prosciutto di Parma DOP e ...
  • 15 maggio 2017

    Parmigiano Reggiano DOP rilancia sul mercato interno: 12 milioni investiti per il 2017

    Il Consorzio del Parmigiano Reggiano è nuovamente in "pressing" sul mercato Italia, al quale nel 2017 sono dedicati investimenti che sfiorano i 12 milioni (il +35% rispetto al 2016). Dal 14 maggio al 10 giugno, infatti, saranno messe in campo risorse per quasi un milione di euro, destinate in prevalenza a passaggi televisivi, radiofonici e sui canali web che si aggiungono a quelle che, con l'iniziativa "Caseifici aperti" di fine aprile, ha invece coinvolto i mezzi a stampa e le radio, con un investimento superiore ai 400.000 euro. "Stiamo realizzando in questo modo - sottolinea il direttore del Consorzio, Riccardo Deserti - una strategia che mette insieme un rilevante aumento delle risorse destinate ai mercati esteri (5,8 milioni nel 2017, con un aumento di 1,6 milioni rispetto al 2016) e, contemporaneamente, rilancia decisamente le azioni a sostegno dei consumi sul mercato nazionale, la cui buona tenuta non è di per sé sufficiente ad assicurare buone condizioni di ...
  • 11 maggio 2017

    Qualivita a Seeds&Chips per parlare di IG e rural innovation

    Mercoledì 10 maggio,  nello Spazio Eventi Agorà di Fiera Milano, Qualivita ha partecipato  a Seeds&Chips– il summit internazionale sull’innovazione in campo agroalimentare – con un’iniziativa per raccontare il modello delle Indicazioni Geografiche che hanno saputo far coesistere tradizione e innovazione tecnologica rinnovando il modello agroalimentare legato alla “rural innovation”. "Cultura territorio e qualità come fattori di innovazione del food italiano"  il titolo del dibattito al quale hanno preso parte: Angelo Argento presidente Cultura Italiae, Mauro Rosati direttore generale Fondazione Qualivita, Cesare Mazzetti presidente Acetum e consigliere del Consorzio Aceto Balsamico di Modena IGP, Andrea Franchetti, proprietario tenuta vitivinicola Tenuta di Trinoro, Matteo Panini proprietario azienda agricola Hombre e produttore aderente al Consorzio di tutela Parmigiano Reggiano DOP. Fonte: Fondazione Qualivita 
  • 5 maggio 2017

    Grandi formaggi DOP italiani: consumi in crescita e prezzi instabili

    Il 2017 inizia in contrazione per il prezzo del Grana Padano DOP. Per i forniaggi DOP il 2016 era stato un ottimo anno in termini di prezzo: secondo le quotazioni della Borsa Merci della Camera di Commercio di Mantova, elaborale da Clal, da gennaio a dicembre il prezzo del Grana Padano DOP era cresciuto da 6,60 a 7,30 euro al chilo. Un trend seguito anche dal Parmigiano Reggiano DOP, che è passato da 8,00/8,20 a 9,40/9,60. Segno negativo invece per l'inizio del 2017, che solo nella seduta di ieri ha visto le quotazioni invariate. Per il resto, nei primi quattro mesi, il Grana Padano DOP ha registrato un deprezzamento del 10% sul prodotto fresco, scendendo dal picco dei 7,40 raggiunto a dicembre fino al 6,50 dell'uffirna quotazione di aprile. Molto più contenuta la decrescita del Parmigiano Reggiano DOP, che ha perso l'1% circa del suo valore, anche se non è escluso che nelle prossime settimane possa accelerare, quando arriveranno nei magazzini gli incrementi di produzione ...
  • 29 aprile 2017

    Street food Festival 2017: a Parma i più curiosi truck food d’Italia

    Alla fine dei mese a Parma, per Street food Festival 2017 arrivano i piú golosi truck food d'Italia. Circa 130 fantasiosi e bizzarri camioncini-ristorante approderanno in piazza della Pace: cibo di ogni genere e gourmet, serviti a bordo di bizzarri camioncini, ape car e furgoncini d'epoca, riadattati per l'occasione che per tre giorni, dal 29 aprile al 1° maggio, torneranno a popolare piazza della Pace dalle 11 alle 24 insieme a spettacolari Show cooking, laboratori, concerti, dj set, originali spazi bimbi e cene sotto le stelle. L'evento, organizzato da Confesercenti Parma con il patrocinio del Comune e il coinvolgimento di numerose imprese della città, "non ha solo lo scopo di far conoscere la tradizione del cibo di strada a tutti parmigiani - sottolinea l'assessore al Commercio e alle attività produttive Cristiano Casa - ma anche di attirare tanti visitatori esterni, facendo rivivere il centro storico e trasformando Parma, riconosciuta dall'Unesco come città ...