Argomento: Grana Padano DOP

  • 21 giugno 2018

    Parole-truffa anti Made in Italy

    L'ultima stima di Coldiretti fa salire a oltre 100 miliardi di euro il valore del falso Made in Italy agroalimentare nel mondo, con un aumento record del 7o% nel corso dell'ultimo decennio. I Paesi che falsificano di più i nostri prodotti alimentari non sono quelli poveri ma quelli più sviluppati. In testa ci sono gli Stati Uniti, ma anche all'interno della UE troviamo copie malfatte di Made in Italy. Lo stratagemma più diffuso è usare nella confezione del prodotto «truffa» parole, colori, località, immagini, denominazioni e ricette che richiamano l'Italia: è il fenomeno dell'"Italian sounding" difficile da combattere a livello internazionale. E gli accordi bilaterali che l'UE stringe con i Paesi terzi si prestano a una doppia lettura: introducono riconoscimenti prima inesistenti ma non sempre sufficienti. Il Parmigiano La contraffazione del parmesan I prodotti più colpiti da contraffazione sono i formaggi con in testa il Parmigiano Reggiano DOP e il Grana ...
  • 15 giugno 2018

    L’Italia apre un altro fronte internazionale: no al Ceta

    Mentre dal G-7 arriva l'indicazione della necessità di una riforma del Wto, l'Organizzazione mondiale del commercio che regola gli scambi attraverso accordi multilaterali, il nuovo governo italiano si spinge oltre chiedendo il blocco degli accordi bilaterali che stanno progressivamente sostituendo il multilateralismo. Il ministro delle Politiche agricole Gian Marco Centinaio ha annunciato oggi l'intenzione del governo di chiedere al Parlamento di non ratificare il trattato commerciale tra Ue e Canada e "gli altri simili al Ceta, del resto è tutto previsto nel contratto di governo". In Parlamento c'è un'ampia maggioranza trasversale contraria al Trattato, così come in Europa, ha sottolineato Centinaio: "Non si tratta solo di una posizione dei sovranisti della Lega ma i dubbi su questo accordo sono comuni a tanti miei colleghi europei". In particolare il ministro ha giustificato la volontà di non ratificare il trattato con il Canada "perché ? ha detto - tutela solo una ...
  • 14 giugno 2018

    Grana Padano DOP : top “influencer” alla conquista di giovani e meno giovani

    “Siamo molto orgogliosi del risultato ottenuto quest’anno nel report di IPSOS, riuscendo a migliorare quello del 2017. Crediamo fortemente nell’importanza del made in Italy ed essendo Grana Padano il prodotto DOP più consumato al mondo, ci sentiamo ambasciatori della qualità e del saper fare italiano a livello internazionale. Siamo convinti, e i risultati lo confermano, che i nostri connazionali capiscano questo nostro ruolo e che condividano i nostri valori. La strada che abbiamo intrapreso è decisamente quella giusta e, dopo aver conquistato il popolo dei Boomers, ora puntiamo ad appassionare sempre più anche i Millennials, che rappresentano il futuro sia per il mercato che per la società in generale”. Con queste parole Nicola Cesare Baldrighi, Presidente del Consorzio Grana Padano, commenta i risultati dell’indagine “The Most Influential Brands in Italia” condotta da IPSOS, sulla base delle risposte di 4552 adulti residenti in Italia nel dicembre 2017, ...
  • 30 maggio 2018

    Raimondo, presidente della Mozzarella di Bufala Campana DOP, nuovo presidente Afidop

    Domenico Raimondo è il nuovo presidente di Afidop,  l’Associazione dei Formaggi Italiani DOP e IGP. Il numero uno del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOP, è stato eletto all’unanimità nel corso dell’assemblea annuale dei soci di Afidop, che si è svolta a Reggio Emilia, nella sede del Consorzio di Tutela del Parmigiano Reggiano DOP. Quarantasette anni, salernitano, una passione per la politica e l’equitazione, quarta generazione di “mastro casaro”, Raimondo è da 7 anni alla guida del Consorzio della Mozzarella di Bufala Campana DOP. È la prima volta del prestigioso riconoscimento per il più importante Consorzio di Tutela del Sud. Nel corso dell’assemblea dei soci è stata nominata anche la nuova Giunta esecutiva, di cui fanno parte Renato Invernizzi (Gorgonzola DOP) con l’incarico di vicepresidente; Nicola Cesare Baldrighi (Grana Padano DOP); Nicola Bertinelli (Parmigiano Reggiano DOP) e Carlo Santarelli (Pecorino ...
  • 24 maggio 2018

    Grana Padano DOP, parola d’ordine sostenibilità

    Progetto UE per l’efficienza ambientale ed economica della filiera     Tra i principi dello statuto del Consorzio per la tutela del Formaggio Grana Padano DOP, acquista sempre più rilevanza la sostenibilità ambientale, perseguita con studi in grado di valutare l’impatto dell’intera filiera produttiva. Nel 2007 fu avviata la prima ricerca sul “Ciclo di vita di 1 kg di Grana Padano DOP”, che dimostrò come i processi produttivi da cui nasce il Grana Padano DOP, basati su metodi antichi e consolidati, non richiedano l’uso di tecnologie dannose per l’ambiente. Nel 2014 lo studio “LCA del Grana Padano” testò l’applicabilità della metodologia Life Cycle Assessment (LCA) alla filiera per individuare potenziali best practices e interventi per migliorare la prestazione ambientale del prodotto. Oggi l’impegno del Consorzio prosegue con il progetto di ricerca europeo intitolato LIFE “TTGG The Tough Get Going ­ “I duri cominciano a giocare...
  • 22 maggio 2018

    Grana Padano DOP nel percorso di gusto a margine della “Mille Miglia”

    "Grana Padano DOP, il prodotto DOP più consumato del mondo per una delle manifestazioni più famose e apprezzate del mondo". Nicola Cesare Baldrighi, presidente del Consorzio, sintetizza così la decisione di Grana Padano DOP di aderire a '+1 Miglio di Gusto', l'iniziativa che a margine della 'Mille Miglia', gara storica d'auto d'epoca, proporrà, a Brescia, un percorso del gusto caratterizzato da diverse eccellenze agroalimentari che potranno essere degustate dagli ospiti che parteciperanno all'evento organizzato in collaborazione con 'Fico-Fabbrica Italiana Contadina'. Un rapporto quello con 'Fico' iniziato lo scorso novembre con la presenza del Grana Padano nella location bolognese dove il Consorzio, in un caseificio realizzato ad hoc, produce forme marchiate con la matricola BO203, per ognuna delle quali vengono utilizzati circa 500 litri di latte emiliano. "Così come a Bologna – spiega il presidente Baldrighi – anche a Brescia abbiamo deciso di diventare ...
  • 9 maggio 2018

    Grana Padano DOP, ricerca europea sulla sostenibilità con il PoliMI e Qualivita

    Baldrighi, presidente del Consorzio Grana Padano DOP: "Puntiamo ad un continuo miglioramento ambientale della filiera".  Il futuro dell’alimentazione e il suo rapporto con l’ambiente saranno al centro del Seed & Chips – Global Food International Summit, in programma dal 7 al 10 maggio prossimi al MICO – Milano Congressi nel capoluogo lombardo. Il Consorzio Tutela Grana Padano DOP parteciperà all’evento portando la propria esperienza nella sostenibilità ambientale, maturata in oltre un decennio di studi in grado di valutare l’impatto dell’intera filiera produttiva del formaggio a denominazione d’origine protetta più consumato nel mondo, che nel 2017 ha prodotto 4.942.054 forme, delle quali circa 1,8 milioni vendute all’estero. Il 10 maggio, alle 15,45, la sua attività sarà al centro dell’intervento del prof. Jacopo Famiglietti del Department of Energy del Politecnico di Milano, che parlerà di “Nuove basi per le produzioni di qualità – ...
  • 3 maggio 2018

    Al Cibus di Parma tanti appuntamenti per le DOP e IGP italiane

    Dal 7 al 10 maggio torna a Parma Cibus, il Salone Internazionale dell’Alimentazione, evento di riferimento dell’agroalimentare italiano,  grande vetrina di visibilità internazionale con convegni e tavole rotonde su temi di attualità in ambito Food and Retail. Oltre 3.000 gli espositori presenti, rappresentanti il meglio del Food Made in Italy. Il Consorzio  Mozzarella di Bufala Campana DOP propone un ricco palinsesto  tra showcooking in fiera con grandi chef e un programma “Fuori Salone” che coinvolgerà luoghi storici della città emiliana.  Tre interpreti d’autore per l’evento: il pizzaiolo Franco Pepe e gli chef Rosanna Marziale e Giuseppe Daddio.  Nei  tre giorni di “Fuori Salone” nel centro storico di Parma “Mozzarella di Bufala Campana & Friends – aperitivo in bianco” con originali abbinamenti tra bufala campana, cucina emiliana e bollicine, in collaborazione con il Consorzio Tutela Prosecco DOP.  Mozzarella di Bufala Campana ...
  • 26 aprile 2018

    Cibus 2018: Mozzarella di Bufala Campana DOP e Grana Padano DOP insieme

    Al Cibus di Parma si celebrano le nozze Nord-Sud tra Mozzarella di Bufala Campana DOP e Grana Padano DOP nell’Anno del cibo italiano, proclamato dai ministeri delle Politiche agricole e dei Beni culturali. In occasione del Salone internazionale dell’alimentazione, in programma dal 7 al 10 maggio, va in scena il matrimonio del gusto tra due simboli del Made in Italy a tavola, all’insegna del claim: “C’è più gusto a stare insieme”. I Consorzi di tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOP  e del Grana Padano DOP avranno un’area comune nel Padiglione 2 - Stand L71-K72 e lanciano lo slogan “C’è più gusto a stare insieme”, con una serie di eventi alla scoperta delle due grandi realtà del food. Si cala un tris d’autore: il pizzaiolo Franco Pepe e gli chef Rosanna Marziale e Giuseppe Daddio daranno vita a uno straordinario “tributo” allo stile di vita italiano. Alla rassegna il Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana DOP ha inoltre ...
  • 6 aprile 2018

    Le strategie sostenibili del Consorzio di tutela del Grana Padano DOP

    " Grana Padano DOP: strategie sostenibili " è il titolo dell'intervento del presidente del Consorzio  Nicola Cesare Baldrighi,  intervenuto al Dies Academicus all'Università del Sacro Cuore di Cremona.   Come introdotto nel rapporto dell'EEA 1997, Towards ustainable Development for Local Authorities, il termine sostenibilità costituisce la parola-chiave degli anni '90. Ma, in realtà, sviluppo sostenibile cosa significa? Sostenibile per chi e per che cosa? Secondo la definizione proposta nel rapporto "Our Common Future" pubblicato nel 1987 dalla Commissione mondiale per l'ambiente e lo sviluppo del Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente, per sviluppo sostenibile si intende uno sviluppo in grado di assicurare "il soddisfacimento dei bisogni della generazione presente senza compromettere la possibilità delle generazioni future di realizzare i propri". Perciò il concetto di sostenibilità viene collegato alla compatibilità tra sviluppo delle attività ...
  • 21 marzo 2018

    Grana Padano DOP prodotto in Francia? Pura follia. Nemmeno per scherzo!

    Il direttore generale del Consorzio per la Tutela del Formaggio Grana Padano Stefano Berni, per fugare ogni dubbio e non lasciare spazio alcuno a possibili fraintendimenti, a nome del Consorzio stesso respinge con forza quanto attribuito al presidente del Consorzio Nicola Cesare Baldrighi dalla giornalista Rosa Massari Parati, nell’articolo a sua firma apparso sulla testata Cremona Primapagina (pag. 25). "Affermazioni totalmente non corrette - afferma Berni - e non rispondenti a quanto effettivamente detto durante la relazione, come è possibile constatare dalla traccia del suo intervento. Il fatto che sia stato scritto che si stia lavorando per arrivare a far produrre Grana Padano DOP in Francia, è un’ipotesi assurda, sconveniente per l’Italia e i produttori di latte italiani, particolarmente dannosa ed imbarazzante. Abbiamo chiesto alla giornalista, considerata la gravità di quanto pubblicato, di rettificare e correggere tempestivamente, confidando in una sua ...
  • 17 marzo 2018

    Il Parmigiano Reggiano DOP a fianco del movimento dei formaggi naturali

    Non tutti i consumatori sanno quale sia la differenza tra formaggi a latte crudo e formaggi pastorizzati. Di questo si è discusso oggi a FICO in un incontro che ha coinvolto Piero Sardo, presidente della Fondazione Slow Food per la Biodiversità e i presidenti dei Consorzio dei formaggi DOP più importanti d’Italia: Parmigiano Reggiano DOP e Grana Padano DOP. Piero Sardo nel suo libro “Formaggi naturali. Viaggio alla scoperta dei migliori d’Italia” ci racconta che, rincorrendo la massima igienicità richiesta dalle normative igienico-sanitarie, si è azzerata o quasi la flora batterica. La pastorizzazione elimina circa il 99% dei batteri del latte, senza distinzioni tra quelli dannosi per l’uomo e quelli che invece conferiscono un sapore unico a ciascun formaggio. Così il sapore si standardizza, diventa uniforme, identico in ogni stagione. Poche multinazionali producono fermenti per tutto il mondo. Ceppi di batteri estratti da latte munto chissà dove, selezion...
  • 17 marzo 2018

    Grana Padano DOP: a Fico in passerella il top del “Riserva”

    Bergamo, Brescia, Cuneo, Cremona, Lodi, Mantova, Piacenza, Padova, Pavia, Rovigo, Trento, Verona e Vicenza: sono le 13 province nella zona di produzione del Grana Padano DOP, che comprende anche l’area del Trentingrana, dove ogni giorno si producono e si stagionano le forme del prodotto a denominazione d’origine protetta più consumate nel mondo, arrivate nel 2017 al traguardo di 4.942.054. Tre le stagionature con le quali viene commercializzato: nove mesi, oltre 16 mesi e Riserva, che comprende Grana Padano DOP lasciato maturare nelle scalere per 20 mesi ed oltre, formaggio per i cultori del gusto, dove il tempo affina la qualità ed esalta le caratteristiche del latte e la maestria del casaro. Tutte le forme sono lavorate secondo le millenarie regole volute dai monaci benedettini e diventate legge con il Disciplinare di Produzione approvato dall’Unione Europea. Ma ognuna è diversa dall’altra perché, entro certi limiti, differenti sono l’alimentazione delle ...
  • 8 marzo 2018

    Grana Padano DOP Riserva: bronzo al ‘Worldcheese awards’ di Londra

    Grana Padano DOP conquista un altro riconoscimento a livello internazionale e si conferma un’eccellenza italiana nella produzione di formaggio di altissima qualità. Al World Cheese Awards di Londra, infatti, il Grana Padano DOP Riserva è stato premiato con la prestigiosa medaglia di bronzo “World Cheese Awards Bronze”, un risultato che inorgoglisce e conferma la crescita costante del brand Grana Padano a livello internazionale come portabandiera del Made in Italy nel mondo. Al concorso londinese, il Grana Padano DOP prodotto dal Caseificio Sociale San Rocco Coop. Agricola di Tezze sul Brenta (Vi) è stato eletto fra i migliori tre degli oltre 3.000 formaggi provenienti da tutto il mondo che, divisi per categoria, erano stati selezionati da The Guild of Fine Food Ltd. Oltre al Grana Padano, l'azienda si è aggiudicata una medaglia d'oro per l'Asiago stagionato DOP, una d'argento per l'Asiago fresco e una di bronzo anche per la 'Collina Veneta Stravecchio'. Ad ...
  • 8 marzo 2018

    Grana Padano DOP: l’8 marzo a FICO 40 donne “casare per un giorno”

    Vedere nascere passo dopo passo il prodotto a denominazione d’origine protetta più consumato nel mondo, il Grana PadanoDOP : lo faranno 40 donne che l’8 marzo su prenotazione in loco potranno seguire la lavorazione di una forma nel caseificio BO203, la fabbrica Grana Padano DOP allestita all’interno di FICO, la Fabbrica Italiana Contadina a Bologna. Saranno dunque “Casare per un giorno”, divise in due gruppi di 20 iscritte. Alle 11, insieme all’amministratore delegato di FICO Tiziana Primori, il primo gruppo di casare si alterneranno all’interno del caseificio per seguire le varie fasi della nascita della forma. Le altre seguiranno lo stesso percorso alle 17. Dopo ogni lavorazione, un esperto del Consorzio di Tutela guiderà una degustazione verticale di Grana Padano DOP delle diverse stagionature, alla scoperta di sapori naturali ed autentici. E tutte le partecipanti riceveranno materiale informativo ed un omaggio a base di Grana Padano DOP, in una shopper ...
  • 27 febbraio 2018

    Il Grana Padano DOP con lo sport: partner della Brescia Art Marathon

    “Anche quest'anno Grana Padano DOP sarà partner di numerose manifestazioni sportive. Appuntamenti che, oltre ad avere un importante valore agonistico, assumono una rilevanza sempre più ampia anche in termini sociali coinvolgendo migliaia di persone in ogni luogo d'Italia. Certamente la Brescia Art Marathon rientra in questa categoria di eventi che, anche per motivi geografici e territoriali, ci vede particolarmente coinvolti". Lo afferma Nicola Cesare Baldrighi, presidente del Consorzio Grana Padano DOP , annunciando l'adesione alla Brescia Art Marathon 2018 in programma per domenica 11 marzo. "Correre fa parte del nostro Dna. Una corsa quotidiana, scandita da professionalità e competenza, attraverso la quale - aggiunge il presidente Baldrighi - i nostri produttori ci permettono di raggiungere risultati da record. Non è un caso, infatti, se nel 2017 Grana Padano DOP si conferma, con una produzione di 4.940.054 forme, il prodotto DOP più consumato del mondo facendo ...