Argomento: QUALIVITA

  • 23 aprile 2014

    Gorgonzola, destinazione Sol Levante

    Corriere di Novara Destinazione Sol Levante: sta infatti nell'estremo oriente la nuova frontiera dei formaggi italiani, un mercato in forte crescita, specie in Giappone, ma pure in Cina e Corea del Sud. E' uno dei dati illustrati da Renato Invernizzi, presidente del Consorzio per la tutela del Gorgonzola, all'assemblea generale. Al convegno ha partecipato il Direttore della Fondazione Qualivita Mauro Rosati, parlando di made in Italy ad un anno da Expo Milano 2015, sottolineando il valore delle DOP e IGP e la necessità di un marchio unico semplice e chiaramente distinguibile per tutta la produzione nazionale.
  • 22 aprile 2014

    Fondi europei per far volare il wine&food tricolore

    Tre Bicchieri I fondi Ocm Vino hanno fatto volare l’export italiano.  Nel periodo che va dal 2009 sino al 2014 sono state avviate oltre 800 azioni di promozione internazionale e di marketing, per un valore superiore a 700 milioni di euro di investimenti che hanno interessato circa 1500 aziende vinicole e 25 Consorzi di tutela. Un successo dell’Ocm Vino - introdotta nel 2009 e prorogata sino al 2020 - che è stato il tema del convegno “Promozione del vino e del food italiani nei Paesi terzi”, promosso dall’Università Sapienza di Roma in collaborazione con la Fondazione Qualivita
  • 9 aprile 2014

    QUALIVITA E-COMMERCE DOP IGP STG e Bio

    Online il primo e-commerce dell’agroalimentare italiano certificato
  • 9 aprile 2014

    Il ministro Martina tra gli stand del Vinitaly

    Corriere di SienaPrimi segnali di ripresa e un piacevole clima di ottimismo al Vinitaly 2014. Il Ministro Maurizio Martina, accompagnato dal consigliere Mauro Rosati, Dg della Fondazione Qualivita e Luca Sani, presidente della Commissione agricoltura della Camera, hanno visitato i vari padiglioni, soffermandosi in quello toscano. Importanti gli incontri con il direttore del consorzio del Chianti Classico DOP Giuseppe Liberatore e con i produttori senesi Cesare e Andrea Cecchi, della Cecchi winery, azienda storica del Chianti Classico DOP. La visita del Ministro Martina è una chiara testimonianza dell'importanza delle imprese vitivinicole
  • 31 marzo 2014

    Gilearn, conclusa la Training Needs Analysis con oltre 80 consumatori e 25 stakeholders coinvolti

    Si è conclusa la Training Needs Analysis: oltre 80 consumatori e 25 stakeholders coinvolti nella prima fase del progetto GILearn, il prOgetto realizzato da Fondazione Qualivita in collaborazione con 4 partner europei e finanziato dalla Commissione UE all'interno del Lifelong Lerarning Programme. La TNA è stata sviluppata nel corso dei primi 6 mesi del progetto e si è conclusa lo scorso aprile. I risultati, descritti nel report finale, rappresentano le linee guida e gli elementi di riferimento per la progettazione di un efficace percorso formativo e-learning. Le attività svolte hanno permesso di coinvolgere più di 80 consumatori, consultati attraverso 2 focus group condotti in ciascun paese partner, e 28 fra Consorzi di tutela dei prodotti DOP e altri stakeholders del settore, interpellati attraverso interviste in profondità in ciascun paese. La TNA è stata una prima importante occasione per presentare e far conoscere il progetto ai principali destinatari e testare ...
  • 27 febbraio 2014

    Presentazione Guida Street Food Heroes a Tg3 Linea Notte

    Venerdì 28 febbraio alle ore 24.10 Mauro Rosati sarà ospite a "TG3 Linea Notte", su Rai Tre, per parlare della "Guida al miglior cibo di strada italiano", edizioni Gribaudo-Feltrinelli, uscita in tutte le librerie italiane a novembre 2013.
  • 3 febbraio 2014

    Linea Verde scopre le nuove ricchezze del territorio senese

    Il Corriere di SienaIl direttore di Fondazione Qualivita Mauro Rosati “guida" i conduttori Roversi e Muccitelli: “Siena non ha solo prodotti tipici, ma anche grandi eccellenze". Sarà un'immagine dei tutto inedita quella che emergerà dalla nuova puntata di Linea Verde (la trasmissione di successo di Rai Uno), girata durante questa settimana nella nostra provincia e in onda domenica 16 febbraio. Non sarà la solita trasmissione che mostra le eccellenze agroalimentari più conosciute, perché in un momento di difficoltà economica generale, è difficile emergere anche in un contesto di eccellenze straordinarie.
  • 23 dicembre 2013

    Presentazione guida street food heroes a Toscana TV

    Martedì 24 dicembre alle ore 10.30 Mauro Rosati sarà ospite a Toscana Mattina Mattina, su Toscana Tv (canale 18 del digitale terrestre), per presentare la Guida Street Food Heroes, la Guida al miglior cibo di strada italiano edita da Gribaudo-Feltrinelli, in collaborazione con Fondazone Qualivita.
  • 17 dicembre 2013

    Successo per il “Gran Piemontese”

    Nuovo Braidese Grande apprezzamento per il Gran Piemontese, presentato il 4 dicembre a Torino alla presenza dell'Assessore all'Agricoltura della Regione Piemonte Claudio Sacchetto, di Coalvi, Coldiretti e Fondazione Qualivita. In soli 5 giorni dal suo arrivo nei 473 McDonald's italiani, sono già stati venduti 250.000 panini, il 20% in più rispetto alle previsioni. "Il successo di Gran Piemontese è stato preceduto da quello dei Gran Chianina, tanto apprezzato dai consumatori da andare esaurito in sole due settimane - dichiara Emanuela Rovere, Direttore Marketing McDonald's Italia. "Questo ci spinge a continuare nel nostro percorso di valorizzazione e diffusione dei prodotti italiani, iniziato ormai nel 2008.
  • 16 dicembre 2013

    La Guida al miglior cibo di strada tra i libri più venduti in Italia

    Corriere di Siena "Street Food Heroes - Guida al miglior cibo di strada italiano", edita da Gribaudo-IF idee editoriali Feltrinelli, è tra i 15 libri più venduti della settimana in tutta Italia. Ed il suo autore è un personaggio senese molto conosciuto, Mauro Rosati, direttore della Fondazione Qualivita, già consigliere del Ministero dell' agricoltura. Il volume è la sintesi del viaggio fatto da Rosati lungo lo Stivale durante la registrazione delle puntate di Street Food Heroes, l'innovativo programma televisivo andato in onda sulle reti Mediaset. Dalla Valle d'Aosta alla Sicilia, la guida racconta centinaia di locali "da strada", tra paninari e piccoli negozi in cui la genuinità dell'artigiano e della materia prima sono il successo di quel mangiare
  • 11 dicembre 2013

    Chianina nei fast-food. Prosegue il percorso di valorizzazione

    Terra e Vita Insieme Consorzio di tutela del Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale IGP e McDonald’s. 40mila panini di carne 100% Chianina nei 470 ristoranti McDonald’s per tre settimane. Si chiama Gran Chianina il nuovo panino della McDonald's nato grazie all'accordo con il Consorzio di tutela del Vitellone Bianco dell'Appennino Centrale IGP e la fondazione Qualivita per lo standard di produzione, come ha spiegato il direttore Mauro Rosati. «L'arrivo della carne Chianina IGP nei nostri ristoranti rappresenta in modo concreto l'impegno di McDonald's nel continuo percorso di valorizzazione dei prodotti italiani - ha dichiarato Marco Ferrero, direttore marketing McDonald's Italia. L'iniziativa è il risultato di una grande sfida.
  • 1 novembre 2013

    Via a Gilearn, il progetto UE per accrescere la conoscenza dei prodotti DOP

    Fondazione Qualivita e i suioi parner europei avvino il progetto GILearn - Educazione al consumo per accrescere la conoscenza dei prodotti a Indicazione geografica - è un progetto finalizzato alla formazione degli adulti sul tema dei prodotti a Denominazione di origine protetta (DOP). Il suo principale obiettivo è trasmettere ai cittadini europei la conoscenza necessaria a riconoscere e valorizzare i prodotti DOP e, in particolare, le loro peculiari caratteristiche organolettiche. Gli ulteriori obiettivi di GILearn sono la promozione dei prodotti DOP, la tutela dei metodi di lavorazione tradizionali e di un sistema di produzione sostenibile. Il progetto, finanziato dalla Commissione europea, rientra nella linea Lifelong Learning Programme – programma settoriale Gruntving. VAI ALLA SCHEDA PROGETTO
  • 23 aprile 2013

    Cesare Mazzetti nuovo presidente del cda della Fondazione Qualivita

    Corriere di Siena Qualivita rinnova le cariche. Amplia la compagine con due nuovi soci privati. L'imprenditore Cesare Mazzetti è infatti il nuovo presidente del CDA della Fondazione, mentre entrano come soci fondatori Csqa Certificazioni Srl e Valoritalia Srl che vanno così ad affiancare Provincia, Comune e Camera di Commercio di Siena. La presenza delle due società leader nel settore della certificazione, darà sicuramente un contributo importante alla mission statutaria della Fondazione, vista la stretta attinenza delle specifiche competenze nel settore dei prodotti agroalimentari di qualità Dop Igp. 'Da una quindicina d'anni - afferma Luigino Disegna, Presidente Csqa. Certificazioni s.r.l. - quale organismo incaricato dal Mipaaf, Csqa Certificazioni è impegnato, nell'attività di controllo