Argomento: CULTURA

  • 13 dicembre 2017

    Venezia – Cerimonia conclusiva del Master in cultura del cibo e del vino 2017

    Mercoledì 13 dicembre p.v. alle h 15.00 presso l'Aula Magna Silvio Trentin della sede di Ca' Dolfin dell'Università Ca' Foscari Venezia si svolgerà la cerimonia conclusiva del Master in "Cultura del cibo e del vino" dell’anno accademico 2016-17.  Il programma prevede la lectio magistralis “Dalla terra al bicchiere, la storia del birrificio agricolo Baladin” tenuta da Teo Musso, uomo dalla personalità poliedrica e dalle grandi doti comunicative, considerato uno dei rappresentanti più significativi di un nuovo modo di intendere la birra, rigorosamente artigianale e preferibilmente da abbinare il cibo. Musso  è mastro birraio e fondatore dell’azienda Baladin, l’uomo che ha costruito un “birrodotto” che attraversa il paese dove ha si trova la sua azienda di produzione. Particolarmente indicativa la scelta di concludere il Master in cultura del cibo e del vino con la testimonianza di uno dei personaggi più interessanti del panorama nazionale, il cui  ...
  • 27 novembre 2017

    Silvae.it, la nuova edizione della testata ambientale dell’Arma dei Carabinieri

    Il prossimo 27 novembre, alle ore 10,30, presso il Comando Generale, avrà luogo alla presenza del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Gen. CA Tullio Del Sette, la presentazione della nuova edizione della rivista “Silvae.it”. Si tratta di una rivista professionale e tecnico-scientifica,  istituita per aggiornare la preparazione specifica del personale dell’Arma dei Carabinieri offrendo loro argomenti originali su evoluzioni normative e tematiche ambientali, agroalimentari e forestali che più interessano il servizio d’Istituto. La collaborazione alla rivista è aperta a tutti. La Direzione è lieta di ricevere articoli o studi su argomenti di interesse, riservandosi il diritto di decidere la loro pubblicazione. In tale occasione sarà presentato anche il primo numero de “I Quaderni” di Silvae, pubblicazione di approfondimento tematico della rivista dal titolo “Verso la Low Carbon Society: le plastiche biodegradabili e compostabili opportunità ...
  • 18 novembre 2017

    Formazione, Qualivita e Consorzio dell’Aceto Balsamico di Modena IGP raccontano le IG ai media

    Sabato 18 novembre, alle ore 9,  il direttore generale di Fondazione Qualivita Mauro Rosati parteciperà al corso di formazione e aggiornamento, organizzato dal Consorzio di Tutela dell'Aceto Balsamico di Modena IGP insieme all’ordine dei giornalisti dell’Emilia-Romagna, per formare i giornalisti sul tema delle produzioni certificate DOP e IGP. La relazione di Rosati affronterà le tematiche centrali per raccontare il sistema delle Indicazioni Geografiche italiano: i dati economici e produttivi del settore DOP e IGP, l’importanza per il tessuto territoriale, la comunicazione, la sostenibilità, ma anche il corretto uso di linguaggio e terminologia per valorizzare le grandi eccellenze tutelate sui mezzi di comunicazione. Fonte: Fondazione Qualivita
  • 15 novembre 2017

    Al Valzer della Croce Rossa di Vienna, Prosecco DOP e solidarietà

    Il Consorzio Prosecco DOP ancora una volta scende in campo per la solidarietà. Succederà il prossimo 17 novembre nelle magnifiche sale del Municipio di Vienna, nell’ambito del progetto “Il giro del mondo in 80 balli” attraverso il quale la Croce Rossa si fa portatrice di un messaggio finalizzato a raccogliere fondi a favore di bambini e ragazzi dai 7 ai 18 anni con ‘esi Valzer viennese e Prosecco DOP danzano insiemegenze speciali’. Iniziativa che si concretizzerà garantendo loro l’ospitalità ai programmi speciali organizzati durante l’estate viennese: Camp terapeutici per minori diversamente abili. “Onorati di poter offrire il nostro aiuto - spiega il presidente Stefano Zanette - per la prima volta parteciperemo come Consorzio Prosecco DOP al "Wiener Rotkreuz Ball", il ballo di beneficenza organizzato dalla Croce Rossa di Vienna.  Si tratta d’uno dei più importanti eventi della capitale austriaca che ogni anno seleziona una nazione-partner. Quest'anno ...
  • 15 novembre 2017

    Qualivita e Consorzio Aceto Balsamico di Modena formazione ai giornalisti sulle DOP IGP

    Un Workshop dedicato alla tutela e valorizzazione del sistema delle Indicazioni Geografiche Focus sugli aspetti sociali, economici, giuridici e di comunicazione Un corso di formazione per giornalisti dedicato all’Aceto Balsamico di Modena IGP si terrà sabato 18 novembre presso la Camera di Commercio di Modena. Tema dell’incontro, organizzato da Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena IGP in collaborazione con Ordine e Fondazione Giornalisti dell’Emilia-Romagna, sarà l’informazione e la comunicazione per la tutela dei prodotti a Indicazione Geografica. I relatori del seminario saranno quattro per altrettanti argomenti utili a comprendere le dinamiche del settore. Mauro Rosati - direttore generale di Fondazione Qualivita fornirà una conoscenza del mondo economico, culturale e di tradizione legato alle DOP e IGP e ai territori di riferimento, oltre ad affrontare il tema comunicazione e il corretto uso di linguaggio e terminologia per valorizzare i prodotti ...
  • 24 ottobre 2017

    Consorzio Mozzarella di Bufala Campana DOP: via alla Scuola di formazione lattiero-casearia

    È sold out il primo corso per diventare casaro, promosso dalla neonata Scuola di formazione lattiero-casearia, fondata dal Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana DOP e accreditata dalla Regione Campania. L’inaugurazione delle attività si è tenuta ieri con l’accoglienza degli allievi nella sede del Consorzio di Tutela, all’interno della Reggia di Caserta. Venti in totale i posti disponibili, che sono andati subito esauriti, con richieste anche dall’estero: tra gli studenti ci sono anche un giovane australiano e un americano. Il corso si svolge in collaborazione con la società FormaMentis di Battipaglia, durerà 500 ore, di cui 100 di aula, 200 di laboratorio e 200 di stage finale presso un caseificio socio del Consorzio. “Abbiamo dato ufficialmente il via a un progetto ambizioso ma decisivo per il futuro del nostro comparto, dove 1 addetto su 3 ha meno di 32 anni - commenta il Presidente del Consorzio, Domenico Raimondo. Avevamo il dovere di puntare ...
  • 5 ottobre 2017

    Qualivita al Millenials Fest 2017

    Fondazione Qualivita sarà presente al Millenials Fest 2017, G7 Science & Tecnology Side Event. Il Festival, in programma il 5 e il 6 ottobre 2017 nella magnifica cornice del centro storico di Siena, è frutto della collaborazione tra l’Università di Siena e il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR). Mauro Rosati, direttore generale della Fondazione Qualivita interverrà al dibattito che si svolgerà  nel Cortile del Podestà del Palazzo Pubblico, alle  17 di venerdì 6 ottobre dedicato a: "L'identità del cibo, dalla tradizione all'industria". Per due giorni Siena sarà  Capitale italiana dei Millennials, diventando luogo unico di relazione e connessione, aperto e collaborativo, che coinvolgerà tutti gli attori, organismi di ricerca, imprese e individui impegnati a portare nel settore dell’agri-food nuovi prodotti, nuovi processi e nuove forme organizzative: è questo, sotto gli auspici della Presidenza Italiana del ...
  • 2 ottobre 2017

    Il fotografo internazionale Henry Hargreaves firma la copertina dell’Atlante Qualivita 2017

    Sarà il fotografo neozelandese Henry Hargreaves l'autore della foto di copertina dell'Atlante Qualivita 2017, l'esclusiva pubblicazione che fornisce informazioni tecnico-scientifiche e socio-economiche su tutti i prodotti agroalimentari e vitivinicoli italiani DOP, IGP, STG e sulle bevande spiritose IG. La foto scelta per l'opera delle Indicazioni geografiche italiane appartiene alla recente serie "Food Scan". L'artista nato nel 1979 in Nuova Zelanda, risiede da anni negli Stati Uniti d'America dove ha visto riconosciuto il proprio talento prima nel campo della moda  e  successivamente grazie a progetti nel campo del food come quello a scopo sociale dal titolo No Seconds.  Hargreaves utilizza il cibo come mezzo nei suoi progetti fotografici, tra cui: Burning Calories, Food of the Rainbow, Mark Rice-Ko, Jello-O presidents, Edible Subway, Bacon Alphabet, e No Seconds. In altre serie di foto si affida alla tecnica della "Still Life" come in Zen of Yoda, Deep-Fried ...
  • 24 settembre 2017

    Tipicità, PAT e agrobiodiversità al Salone WTUnesco di Siena

    Domenica 24 settembre, a Siena, nel complesso museale Santa Maria della Scala, la Fondazione  Qualivita parteciperà alla tavola rotonda  "Tipicità, PAT, i prodotti agroalimentari tradizionali e agrobiodiversità nei territori Unesco della Toscana”. Questo appuntamento si inserisce  nel programma  che vede la città di Siena ospitare dal 22 al 24 settembre 2017 l'ottava edizione del WTUnesco, il Salone mondiale dei siti e beni Unesco, organizzato con il patrocinio dell’Unesco, del Ministero dei beni culturali, dell’Associazione Beni e Città Italiani Patrimonio Unesco, della Regione Toscana, del Comune di Siena e con il supporto di Enit e di Toscana Promozione Turistica. Dopo Assisi, in cui è nato, e Padova, l’appuntamento si sposta ora nella città toscana, che ha ben quattro siti Unesco nella sua provincia: oltre al bellissimo centro storico cittadino, la turrita San Gimignano, la romantica Pienza e l'intera Valdorcia. Oltre al salone, aperto al ...
  • 18 settembre 2017

    Qualivita al Convegno “La cultura come strumento di riqualificazione territoriale”

    Lunedì 18 settembre, alle ore 17.30 presso la Biblioteca Satta di Nuoro, Fondazione Qualivita parteciperà con il direttore generale Mauro Rosati al convegno "La cultura come strumento di riqualificazione territoriale e rigenerazione sociale. Le politiche europee di coesione." L'evento organizzato dall’associazione SardegnaEuropa tratterà il tema delle nuove politiche europee e nazionali che negli ultimi decenni  hanno posto al centro della loro azione la rigenerazione urbana in associazione alla cultura, diventata determinante nel processo di sviluppo urbano. Si è così avuto un aumento significativo degli investimenti destinati alle città in questa settore, che non riguarda solo la semplice trasformazione dell’immagine delle città, ma diventa strumento efficace di rinnovamento e sviluppo economico e sociale.  Le città sono considerate al contempo causa e soluzione delle difficoltà di natura economica, ambientale e sociale di oggi. Le aree urbane d'Europa ...
  • 6 settembre 2017

    Il Consorzio Prosecco DOP approda alla 74esima Mostra del Cinema di Venezia

    Una presenza ancora più forte, quest’anno, quella del Consorzio di tutela del Prosecco DOP al Lido di Venezia per la 74esima edizione della Mostra del Cinema. La partnership avviata lo scorso anno con Regione del Veneto per la gestione degli spazi destinati a ospitare innumerevoli eventi culturali attinenti il mondo del cinema, si è confermata vincente ed è stata rafforzata. Nel prestigioso contesto dell’Hotel Excelsior quindi, oltre al consueto susseguirsi di presentazioni, conferenze stampa, proiezioni, passaggio delle delegazioni che anticipa il red carpet, da quest’anno si inserisce Sorsi di Note, l’aperitivo musicale che ogni sera arricchisce il calendario di eventi regionali in programma, creando interessanti momenti d’incontro all’insegna della convivialità e della cultura. “Una scelta resa possibile dalla collaborazione della Regione Veneto che ha prontamente coinvolto due importanti realtà del mondo musicale: Art Voice Academy  e VenetoJazz  le ...
  • 6 settembre 2017

    Plebiscito per la candidatura Unesco delle Colline del Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOP

    L'Associazione Temporanea di Scopo “Colline Conegliano Valdobbiadene Patrimonio dell'Umanità”, presieduta dal Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene-Prosecco DOP, ha incaricato la società di ricerca SWG di realizzare un'indagine sulla percezione della candidatura a Patrimonio Unesco di tutta la popolazione italiana, degli abitanti della provincia di Treviso e della regione Veneto. I risultati della ricerca sono stati presentati oggi a Treviso presso la sede della Provincia da Enzo Risso, direttore scientifico di SWG. La ricerca, svolta su un campione di 1.100 persone, mostra che anche gli italiani scommettono sulla candidatura Unesco, infatti 1 italiano su 3 è al corrente della proposta e il 61% ritiene che sia molto importante ottenerla, ma soprattutto il 92% ritiene che il Conegliano Valdobbiadene meriti di essere nominato Patrimonio dell’Umanità. Infine per il 71% è probabile che questo avvenga. I motivi per essere nominati risiedono nella sua ...
  • 5 settembre 2017

    FestUnità Bologna, convegno “L’eccellenza del vino italiano”

    Martedì 5 settembre, ore 21, alla FestUnità di Bologna, Mauro Rosati, direttore generale della Fondazione Qualivita modererà la tavola rotonda dal titolo "L'eccellenza del vino italiano", un incontro organizzato per fare il punto su esigenze e nuove sfide del settore vitivinicolo italiano. All'incontro interverranno Andrea Olivero, vice-ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Luca Sani, presidente Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati, Corrado Casoli, presidente Gruppo Italiano Vini e Cantine Riunite & Civ e Franco Verrascina, presidente Copagri - Confederazione Produttori Agricoli. Fonte: Fondazione Qualivita
  • 4 settembre 2017

    Grana Padano DOP, Berni: “Orgogliosi di essere al Festivaletteratura, perché abbiamo la stessa mission”

    “Racconti di donne” è il ciclo di incontri dedicati al mondo femminile di ieri e di oggi con protagoniste del panorama letterario internazionale, organizzato al 21esimo Festivaletteratura di Mantova e che vede come partner unico il Consorzio Tutela Grana Padano DOP. Si rinnova così la collaborazione tra una realtà leader nel made in Italy non solo alimentare e la manifestazione che il direttore di SETTE, Beppe Severgnini, ha definito “il più bel Festival letterario d’Europa”. “Siamo orgogliosi di tornare al Festivaletteratura, perché condividiamo da sempre la stessa mission: far incontrare il mondo e un territorio unico per cultura, accoglienza e capacità di saper fare – spiega il Direttore Generale del Consorzio, Stefano Berni – Quest’anno abbiamo scelto di essere al fianco di autrici di vari Paesi che raccontano storie di donne che hanno cambiato il mondo e di altre che vivono con uguale impegno le difficoltà quotidiane. Invitiamo il ...
  • 26 luglio 2017

    Chianti DOP: “The Proud Winegrowers” all’aeroporto di Monaco

    Mostra fotografica realizzata insieme al Consorzio Vino Chianti DOP, da Air Dolomiti e Cortona On The Move.  A partire dal 3 di agosto e per tutto il mese sarà allestita presso l' International Airport di Monaco di Baviera la mostra fotografica The Proud Winegrowers di Edoardo Delille. La mostra, gratuita per gli utenti dell’aeroporto, si inserisce nell’ambito del progetto Behind the excellence realizzato da Air Dolomiti e dal festival internazionale di fotografia Cortona On The Move con la partnership di The Trip Agency.  La mostra vuole valorizzare il territorio toscano attraverso una serie di ritratti di donne e uomini che lavorano nel mondo del vino: la passione, l’esperienza e la fatica che sta dietro una grande eccellenza toscana.The Proud Winegrowers è realizzata in collaborazione con il Consorzio Vino Chianti e si compone di 25 ritratti (150x100cm) di vignaioli, proprietari e lavoratori delle aziende del Consorzio. Gli scatti sono di Edoardo ...
  • 17 luglio 2017

    Rosati di Qualivita ospite al Caffè della Versiliana con Roversi e Ragusa

    Mauro Rosati, direttore generale della Fondazione Qualivita, sarà ospite  degli “Incontri al Caffè de La Versiliana” di lunedì 17 luglio - alle 18:30 - a Marina di Pietrasanta,  per un viaggio nell’Italia del cibo, dalla terra alla tavola, condotto dal giornalista Mediaset  Angelo Machiavello. Dalla bagna cauda al pane frattau, dal frico friuliano ai torcinelli abruzzesi, un itinerario che Rosati proporrà insieme a Patrizio Roversi, giornalista, scrittore e conduttore tv, e Martino Ragusa, gastronomo, consulente di “Linea verde”, che con l’occasione presenteranno il loro libro “Gustologia”. Gli “Incontri al Caffè de La Versiliana” sono  appuntamenti  aperti al pubblico dedicati  a storia, arte e attualità,  una sorta di  salotto estivo lanciato 38 anni fa da Romano Battaglia. Palcoscenico nazionale, il “Caffè de La Versiliana” ospita nei mesi di luglio e agosto scrittori, politici, giornalisti, scienziati, accademici, donne e ...