Argomento: CULTURA

  • 26 luglio 2017

    Chianti DOP: “The Proud Winegrowers” all’aeroporto di Monaco

    Mostra fotografica realizzata insieme al Consorzio Vino Chianti DOP, da Air Dolomiti e Cortona On The Move.  A partire dal 3 di agosto e per tutto il mese sarà allestita presso l' International Airport di Monaco di Baviera la mostra fotografica The Proud Winegrowers di Edoardo Delille. La mostra, gratuita per gli utenti dell’aeroporto, si inserisce nell’ambito del progetto Behind the excellence realizzato da Air Dolomiti e dal festival internazionale di fotografia Cortona On The Move con la partnership di The Trip Agency.  La mostra vuole valorizzare il territorio toscano attraverso una serie di ritratti di donne e uomini che lavorano nel mondo del vino: la passione, l’esperienza e la fatica che sta dietro una grande eccellenza toscana.The Proud Winegrowers è realizzata in collaborazione con il Consorzio Vino Chianti e si compone di 25 ritratti (150x100cm) di vignaioli, proprietari e lavoratori delle aziende del Consorzio. Gli scatti sono di Edoardo ...
  • 17 luglio 2017

    Rosati di Qualivita ospite al Caffè della Versiliana con Roversi e Ragusa

    Mauro Rosati, direttore generale della Fondazione Qualivita, sarà ospite  degli “Incontri al Caffè de La Versiliana” di lunedì 17 luglio - alle 18:30 - a Marina di Pietrasanta,  per un viaggio nell’Italia del cibo, dalla terra alla tavola, condotto dal giornalista Mediaset  Angelo Machiavello. Dalla bagna cauda al pane frattau, dal frico friuliano ai torcinelli abruzzesi, un itinerario che Rosati proporrà insieme a Patrizio Roversi, giornalista, scrittore e conduttore tv, e Martino Ragusa, gastronomo, consulente di “Linea verde”, che con l’occasione presenteranno il loro libro “Gustologia”. Gli “Incontri al Caffè de La Versiliana” sono  appuntamenti  aperti al pubblico dedicati  a storia, arte e attualità,  una sorta di  salotto estivo lanciato 38 anni fa da Romano Battaglia. Palcoscenico nazionale, il “Caffè de La Versiliana” ospita nei mesi di luglio e agosto scrittori, politici, giornalisti, scienziati, accademici, donne e ...
  • 22 giugno 2017

    Mozzarella di Bufala Campana DOP, nasce la prima scuola lattiero casearia al Sud

    Presentata a Caserta, in occasione dell'assemblea annuale del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOP, il progetto di formazione professionale nel settore lattiero caseario per gli imprenditori e casari del futuro. "In quattro mesi siamo riusciti a dar vita alla prima scuola di formazione del centro sud Italia nel settore lattiero caseario. L’accreditamento del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOP nel sistema regionale colma un gap del Mezzogiorno e apre le porte a una formazione DOP di alta qualità, per insegnare sul campo ai nostri giovani un mestiere antico ma straordinariamente affascinante come quello del casaro”. L’assessore regionale alla Formazione, Chiara Marciani, ha presentato così la nascita della prima Scuola di formazione in Italia realizzata e gestita da un Consorzio di Tutela. L’obiettivo è da un lato creare i casari del futuro, trasmettendo così alle nuove generazioni una tradizione che risale al XII ...
  • 21 giugno 2017

    Mozzarella di Bufala Campana DOP, oggi la presentazione della Scuola nazionale di formazione lattiero casearia

    Il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOP presenta la Scuola nazionale di formazione lattiero casearia, unica struttura del settore nel Centro-Sud Italia. L’obiettivo è da un lato creare i casari del futuro, trasmettendo così alle nuove generazioni un’antica tradizione che risale al XII secolo, fatta di sapere, tecnica e artigianalità; dall’altro fornire supporto per l’aggiornamento dei dipendenti dei caseifici. Il progetto, realizzato con la Regione Campania, sarà illustrato in occasione dell’assemblea annuale del Consorzio di Tutela, che si terrà oggi, 21 giugno, alle ore 10 nella sede del Consorzio, all’interno delle Regie Cavallerizze della Reggia di Caserta, con entrata da via Gasparri. Nel corso della giornata, il Consorzio lancerà il claim “Mozzarella Dop 4.0”, con cui si intende sottolineare l’avvio di una nuova era per il più importante prodotto a marchio Dop del Mezzogiorno. Una stagione di forte rilancio che si basa su ...
  • 15 giugno 2017

    Vent’anni di qualità: evento per la Nocciola di Giffoni IGP e Colline Salernitane DOP

    Venti anni di qualità: venerdì 16 giugno a Eboli (Salerno) le denominazioni salernitane Nocciola di Giffoni IGP e Olio extravergine d'oliva Colline Salernitane DOP festeggeranno questo importante anniversario presso le strutture dell'azienda Improsta. L'evento è pensato come occasione per ringraziare gli operatori della filiera che da anni si impegnano con orgoglio in queste produzioni e, allo stesso tempo, anche come momento di approfondimento degli sviluppi e del potenziale di penetrazione del mercato proprio dei prodotti tutelati dai marchi di qualità DOP e IGP. All'appuntamento, organizzato dal Consorzio di tutela Nocciola di Giffoni IGP e dal Consorzio di tutela Colline Salernitane DOP, ci saranno, insieme al presidente dei consorzi di tutela Gerardo Alfani, Luigi Polizzi dirigente del Mipaaf, Nicola Caputo della commissione Agricoltura del Parlamento europeo e Franco Alfieri, consigliere all'Agricoltura della regione Campania. Alle celebrazioni parteciperà il ...
  • 14 giugno 2017

    Consorzio Mozzarella DOP, Saccani: “con la Reggia di Caserta anticipiamo 2018 anno del cibo italiano”

    Tutto è nato un anno e mezzo fa dall’incontro di due emiliani a Caserta. Tutti e due arrivati quasi contemporaneamente, Pier Maria Saccani, da Parma, direttore del Consorzio di tutela Mozzarella di Bufala Campana DOP e il nuovo direttore della Reggia di Caserta, Marco Felicori, da Bologna. Cosa è successo dopo il vostro primo incontro? “Ci siamo conosciuti e abbiamo iniziato a parlare delle nostre attività. Per me, come neo direttore del Consorzio, c’era la priorità di trovare una nuova sede, uno spazio più adeguato alle nostre esigenze, per lui, Mauro Felicori trapiantato da Bologna, la voglia di rilanciare un luogo addormentato nel suo splendore, la Reggia di Caserta. Abbiamo iniziato a valutare la possibilità di mettere la sede del Consorzio in alcuni spazi della Reggia, sembrava quasi uno scherzo, poi è diventata realtà, anticipando inconsapevolmente il progetto annunciato in questi giorni dai Ministri Martina e Franceschini , rispettivamente alla guida ...
  • 1 giugno 2017

    QUALIVITA – Il sistema europeo IG, il modello italiano e il caso dell’Aceto Balsamico di Modena IGP

    Qualivita ha realizzato il presente lavoro con l’obiettivo di offrire una panoramica sintetica sul sistema delle Indicazioni Geografiche, evidenziandone il valore sia in termini economici, sia come modello di business capace di tutelare produttori, consumatori e territori di origine, all’interno di un contesto normativo che offre efficaci strumenti di controllo. L’approfondimento sull’Aceto Balsamico di Modena IGP, mostra il successo di una filiera che rappresenta al meglio la valorizzazione di un’eccellenza con radici e tradizioni antiche, ma che ha visto esplodere in pochi anni il proprio business grazie soprattutto al riconoscimento dell’IGP e alla sua promozione e tutela sui mercati di tutto il mondo. Qualivita ha l’obiettivo di diffondere la conoscenza delle Indicazioni Geografiche in un momento in cui anche le imprese di Paesi in cui essa è meno presente iniziano a guardare con interesse questo modello di sviluppo rurale, nella convinzione che il ...
  • 29 maggio 2017

    QUALIVITA – Convegno sui diritti di Proprietà Intellettuale

    Una presentazione per il convegno “Cum grano salis: Diritti di proprietà intellettuale nel settore food, wine & beverages”, organizzato dalla Barzanò & Zanardo in collaborazione con il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, intervento sul valore delle Indicazioni Geografiche nell’economia italiana. Il convegno affronta l’attualissimo tema dei Diritti di Proprietà Intellettuale nel settore agroalimentare e vitivinicolo attraverso le testimonianze pratiche e tecniche di esperti del settore. La Barzanò & Zanardo e il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali completano così un ciclo di approfondimento iniziato con i convegni di novembre 2015 a Roma e giugno 2016 a Trento. Presentazione-Cum grano salis-BARI
  • 24 maggio 2017

    QUALIVITA – Seminario all’Università degli studi di Firenze

    Una presentazione per l'Università degli studi di Firenze al Dipartimento di Scienze per l’Economia e l’Impresa, Scuola di economia e management, per tenere un seminario nell’ambito del corso di Economia dell’Impresa agro-alimentare dei docenti Belletti e Marescotti,  sul tema della valorizzazione dei prodotti tipici e in particolare dei prodotti a Indicazione Geografica. Il direttore generale di Qualivita Mauro Rosati affronterà, insieme agli studenti del corso di laurea di Economia Aziendale, il tema dell’impatto economico sui territori delle nostre eccellenze DOP e IGP in un workshop dal titolo "Economia Geografica. Il modello delle indicazioni geografiche in Italia".   PresentazioneUNIFI  
  • 16 maggio 2017

    QUALIVITA – “Cibiamoci”

    Una presentazione per la seconda edizione di Cibiamoci Digital and Marketing Food Festival. I professionisti del mondo digital e quelli del mondo food allo stesso tavolo della formazione per una full immersion intensiva tra speech e workshop. Il direttore generale della Fondazione Mauro Rosati interverrà con una relazione sul tema “Street Food: tra innovazione digitale e certificazione” portando come contributo l’esperienza pluriennale nel settore della ristorazione informale italiana e individuando le potenzialità di sviluppo di un settore cresciuto molto rapidamente come alternativa alla ristorazione tradizionale. Cibiamoci2017
  • 19 aprile 2017

    Fondazione Qualivita alla IULM per una lezione sulle Indicazioni Geografiche italiane

    Mercoledì 19 aprile, a Milano Qualivita, con il direttore generale Mauro Rosati, terrà un corso al master in “Food and Wine Communication” organizzato dall'Università IULM in collaborazine con il Gambero Rosso. Il Master, con l’approfondimento della Fondazione Qualivita, prevede l’insegnamento delle strategie e tecniche di promozione, comunicazione e marketing dei prodotti enogastronomici. Tali conoscenze prevedono oltre alle conoscenze del sistema agroalimentare ed enogastronomico, lo sviluppo delle conoscenze sui processi culturali, sociali e storici connessi al consumo di cibo e di vino e i principi psicosociali e antropologici legati alla gastronomia italiana e internazionale, la conoscenza delle merceologie e delle tecniche di degustazione del vino. La lezione della Fondazione Qualivita sarà interamente dedicata al sistema dei prodotti agroalimentari a indicazione geografica DOP IGP e proporrà numerosi approfondimenti e case history delle eccellenze ...
  • 6 aprile 2017

    Le Regge d’Europa a tavola con la Mozzarella di Bufala Campana DOP

    “Siamo onorati di ospitare i rappresentanti delle principali Regge europee, dal Cremlino a Versailles - commenta con entusiasmo il presidente del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOP, Domenico Raimondo - durante   la due giorni del 6 e 7 aprile che vedrà la Reggia di Caserta accogliere il vertice dei Palazzi reali europei aderenti all’associazione Arre. impegnati nel meeting a Caserta sul turismo. E’ un’importante occasione per far conoscere a livello internazionale le eccellenze del nostro territorio, che uniscono le forze e fanno sistema”. Giovedì sera dalle 19.00 negli spazi delle Cavallerizze del monumento vanvitelliano, da ottobre nuova sede dell’organismo di tutela, si terrà la cena di gala offerta dal Consorzio Mozarella di Bufala Campana DOP, con ospiti da tutta Europa. “Per l’occasione l’intero territorio si è mobilitato con noi. Così intendiamo far vedere la rete che esiste in questa terra. Ci ha fatto piacere ...
  • 5 aprile 2017

    Regione Toscana, terza Conferenza dell’agricoltura e dello sviluppo rurale

    L'assessorato dell'Agricoltura e sviluppo rurale della Regione Toscana ha organizzato la terza Conferenza regionale "Agricoltura di qualità, innovazione e sviluppo intelligente delle aree rurali" che si terrà a Lucca, presso il Real Collegio (piazza del Collegio 13), mercoledì 5 (dalle 14 alle 18,30) e giovedì 6 aprile (dalle 9,30 alle 18,00). Le autorità comunitarie europee, nazionali  - tra cui Fondazione Qualivita con il Direttore generale Mauro Rosati -  e regionali, così come gli attori regionali in rappresentanza del mondo agricolo, forestale e dello sviluppo rurale, saranno riuniti per discutere degli scenari futuri e delle tematiche di maggiore rilevanza per il mondo agricolo, nell'ottica di delineare alcune linee strategiche per la futura programmazione (prospettive post 2020). L'evento è strutturato in sessioni plenarie e sessioni parallele, queste ultime organizzate su 5 tavoli tematici: • Tavolo 1 "Innovazione e trasferimento delle conoscenze, ...
  • 5 aprile 2017

    Il Grana Padano DOP si racconta in un nuovo libro dedicato ai bambini

    “Il mio amico Grana Padano un tesoro da scoprire…e da mangiare!”, il nuovo prodotto editoriale realizzato dal Consorzio di tutela Grana Padano DOP, in collaborazione con la nota illustratrice Nicoletta Costa, è stato presentato lunedì 3 aprile, nell'ambito della 54esima edizione della Fiera - Bologna Children's Book Fair. “L'approccio con le nuovissime generazioni è per noi fondamentale e fa parte della nostra storia - spiega Nicola Cesare Baldrighi, presidente del Consorzio. Questo libro infatti è stato voluto per arricchire l’attività di formazione che da anni il Consorzio promuove nelle scuole a partire da quelle dell’infanzia. I contenuti sono rivolti in particolare ai bambini della scuola primaria e attraverso i disegni di Nicoletta Costa raccontano la storia e la filiera del nostro prodotto. All’interno del testo abbiamo inserito giochi e adesivi per imparare giocando e mettere alla prova quanto appreso attraverso il racconto”. “Il testo - ...
  • 25 marzo 2017

    Qualivita alla Ca’ Foscari per una lezione sui prodotti DOP IGP italiani

    Lezione al Master in cultura del cibo e del vino. Prosegue l’impegno della Fondazione nella promozione della cultura delle Indicazioni Geografiche.   Sabato 25 marzo, a Venezia la Fondazione Qualivita, con il direttore generale Mauro Rosati, terrà un corso al Master di I livello in Cultura del cibo e del vino organizzato da Cà Foscari Challenge School. Il Master, con l’approfondimento della Fondazione Qualivita, si rivolge a laureati che intendano acquisire o arricchire conoscenze e competenze nel settore agroalimentare ed enogastronomico in un’ottica di valorizzazione e promozione dei prodotti, ma anche a professionisti del settore agroalimentare, enogastronomico, della ristorazione e turistico, che vogliano acquisire e perfezionare conoscenze specifiche legate alla cultura del cibo e del vino. La lezione della Fondazione Qualivita sarà interamente dedicata al sistema dei prodotti agroalimentari a indicazione geografica DOP IGP e proporrà numerosi ...
  • 24 marzo 2017

    QUALIVITA – Ca’ Foscari

    Una presentazione per il Master di I livello in Cultura del cibo e del vino organizzato da Cà Foscari Challenge School. Il Master, con l’approfondimento della Fondazione Qualivita, si rivolge a laureati che intendano acquisire o arricchire conoscenze e competenze nel settore agroalimentare ed enogastronomico in un’ottica di valorizzazione e promozione dei prodotti, ma anche a professionisti del settore agroalimentare, enogastronomico, della ristorazione e turistico, che vogliano acquisire e perfezionare conoscenze specifiche legate alla cultura del cibo e del vino. PresentazioneMasterCaFosacri-Venezia