Argomento: CONSORZI DI TUTELA

  • 30 settembre 2018

    Visite, degustazioni e un territorio da scoprire: ecco Acetaie Aperte 2018

    Domenica 30 settembre  si ripete l’appuntamento con Acetaie Aperte che invita i visitatori a scoprire i segreti dell’Aceto Balsamico di Modena. Cresce esponenzialmente il turismo esperienziale enogastronomico in Italia, tanto tra gli italiani quanto tra gli arrivi internazionali. Una forma di turismo, quella improntata al conoscere da vicino i luoghi di origine delle principali DOP e IGP italiane che mira a creare ricchezza per il settore non solo nell’immediato ma nel lungo periodo, perché molti di loro acquistano nei luoghi visitati e reiterano l’acquisto una volta tornati a casa. La partita si gioca quindi sull’effetto di ritorno che questa formula di turismo è in grado di creare: maggiore è l’esposizione e la conoscenza dei prodotti enogastronomici italiani nei luoghi di provenienza, maggiore è il desiderio di conoscere più da vicino e direttamente il processo produttivo nei territori di origine. Lo sa bene il Consorzio di Tutela dell’Aceto Balsamico ...
  • 29 settembre 2018

    Parmigiano Reggiano DOP: il 29 e il 30 settembre torna Caseifici aperti

    Foodies, appassionati di enogastronomia e famiglie, sono tutti invitati alla nuova edizione di Caseifici Aperti  del Parmigiano Reggiano DOP che si terrà sabato 29 e domenica 30 settembre. Un’occasione unica per assistere alla produzione della DOP recentemente incoronata da Ipsos come “la più influente per gli italiani”. Questa volta saranno oltre 50 i produttori che apriranno le porte dei propri caseifici per permettere ai visitatori di assistere alla nascita del Parmigiano Reggiano DOP, passeggiare nei suggestivi magazzini di stagionatura e acquistare il formaggio direttamente dalle mani di chi lo produce. Un autentico viaggio nel tempo alla scoperta del metodo di lavorazione artigianale, rimasto pressoché immutato da oltre nove secoli. Partecipare a Caseifici Aperti è diventato ancora più semplice grazie al sito web www.parmigianoreggiano.it. Accedendo all’apposita sezione, in pochi click sarà possibile consultare la lista dei caseifici aderenti, ...
  • 27 settembre 2018

    Salumi Piacentini DOP: tutto pronto per il “Premio Coppa d’Oro”

    Giovedì 27 settembre, a Piacenza, nella straordinaria cornice di Palazzo Gotico, si svolgerà l'undicesima edizione del "Premio Coppa d'Oro"organizzata dal Consorzio Salumi Piacentini DOP,  che sarà preceduta alle ore 15 dal convegno "2018 Anno del Cibo italiano, gli ambasciatori nel mondo delle DOP IGP". Il convegno vedrà la partecipazione di Simona Caselli, assessore all'agricoltura della Regione Emilia-Romagna, Luigi Polizzi dirigente Mipaaft, Urbano Cairo presidente di Cairo Communication e RCS media group, Paolo Piacenti, direzione generale del turismo, Lucio Rossi capo progetto Cern, Fabio Paratici, direttore sportivo della Juventus, Antonio Civita, Ceo Panino Giusto Spa, Andrea Sinigaglia, direttore Alma Scuola internazionale di cucina italiana e Fabrizio Binacchi direttore Rai Emilia-Romagna. Al termine del convegno si svolgerà la tradizionale premiazione "Coppa d'Oro" Cibo, territorio e patrimonio artistico-culturale sono le più importanti leve di attraz...
  • 21 settembre 2018

    Grana Padano DOP: approvato il piano produttivo 2019-2021

    “Il rispetto del piano produttivo fino ad oggi ha portato, come previsto, grande equilibrio tra produzione e richiesta da parte del mercato (cresciuta in Italia da gennaio a luglio 2018 del 6,4% e all’estero del +7,7%). L’Assemblea, recependo i risultati di questa virtuosa e ordinata gestione, ha approvato un nuovo piano produttivo 2019-2021 che premierà la qualità, dimostrando di aver ben compreso che, come ci dicono i numeri, una produzione governata sulla base dell’andamento del mercato è indispensabile per evitare effetti devastanti, a maggior ragione dopo la cessazione del regime delle quote latte”. Con queste parole Nicola Cesare Baldrighi, presidente del Consorzio Tutela Grana Padano, è intervenuto all’Assemblea Generale del Consorzio tenutasi oggi a Desenzano del Garda alla presenza dei rappresentanti dei caseifici che fanno parte del Consorzio, dei rappresentanti delle organizzazione agricole e dell’Assessore regionale all’Agricoltura Fabio ...
  • 19 settembre 2018

    I Salamini Italiani alla Cacciatora DOP fanno il giro del mondo

    Mercoledì 19 settembre alle ore 18.30  a Milano, presso l'Accademia del Panino Italiano, in via Pompeo Leoni 2 - si svolgerà l’evento "I Salamini Italiani alla Cacciatora DOP fanno il giro del mondo" organizzato dal Consorzio Cacciatore Italiano . L'evento è dedicato alla presentazione delle novità e alla valorizzazione del posizionamento internazionale dei Salamini Italiani alla Cacciatora DOP. Lo chef giapponese Hiro e Daniele Reponi realizzeranno sfiziose proposte gastronomiche ispirate alle diverse culture, anche i presenti potranno cimentarsi nell’arte della creazione di panini a base di Salame Cacciatore DOP e altri ingredienti a sorpresa. Fonte: Consorzio Cacciatore Italiano SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO
  • 19 settembre 2018

    Laghi lombardi DOP – Olio EVO, approvazione modifiche Statuto – GURI n. 217

    ITALIA - Approvazione delle modifiche allo statuto del Consorzio di tutela dell'olio extravergine di oliva Laghi lombardi DOP - Classe 1.5. Oli e grassi (burro, margarina, olio, ecc.) Fonte: GURI n. 217 del 18/09/2018
  • 19 settembre 2018

    Clementine di Calabria IGP, approvazione modifiche Statuto – GURI n. 217

    ITALIA - Approvazione delle modifiche allo statuto del Consorzio per la tutela Clementine di Calabria IGP- Classe 1.6. Ortofrutticoli e cereali, freschi o trasformati Fonte: GURI n. 217 del 18/09/2018
  • 18 settembre 2018

    Pomodorino del Piennolo del Vesuvio DOP , approvazione modifiche Statuto – GURI n. 217

    ITALIA - Approvazione delle modifiche allo statuto del Consorzio di tutela del Pomodorino del Piennolo del Vesuvio DOP - Classe 1.6. Ortofrutticoli e cereali, freschi o trasformati Fonte: GURI n. 217 del 18/09/2018
  • 17 settembre 2018

    Esce il nuovo numero di Consortium dedicato al “Turismo DOP”

     Primo piano sui Consorzi Asiago DOP e Abruzzo DOP e focus sulle iniziative del Consorzio Mozzarella di Bufala Campana DOP e del Distretto Agrumi di Sicilia Importanti numeri di diffusione per il numero 0 del trimestrale Consortium, edito dalla Libreria dello Stato dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato e realizzato dalla Fondazione Qualivita, in uscita nel mese di giugno 2018: raggiunti oltre 15mila lettori, attraverso la distribuzione di 5mila copie cartacee e 10 mila copie digitali. Forte di questi risultati arriva la seconda uscita concepita ancora una volta per raccontare da vicino le diverse esperienze del mondo agroalimentare e vitivinicolo dei prodotti a IG. In questo numero si parla di “Turismo DOP” per riflettere sul turismo e sui beni culturali, in relazione alle eccellenze DOP e IGP e sui progetti e le esperienze innovative dei Consorzi di Tutela italiani, nell’ambito della promozione e dell’accoglienza attraverso un focus sulle attivi...
  • 14 settembre 2018

    Il 15 e il 16 settembre torna la Festa della Pasta di Gragnano IGP

    Nella patria della Pasta di Gragnano IGP, due giornate per degustare i piatti della tradizione gragnanese, tra spaghetti, ziti e paccheri, con le aziende aperte per scoprire i segreti del marchio Gragnano IGP Artisti di strada e spettacoli serali. E come testimonial d'eccezione quest'anno c'è lo scrittore Maurizio de Giovanni. L'oro bianco di Gragnano celebra la sua storia e si mette in mostra sabato 15 e domenica 16 settembre nel borgo dove il prodotto simbolo del made in Italy viene prodotto ed esportato in tutto il mondo. Per l'occasione il centro storico gragnanese sarà aperto e con esso i pastifici dove si esegue la lavorazione della pasta IGP nei formati più amati in tutto il mondo tra cui spaghetti, pacchetti e ziti. Un week end di gusto grazie al Consorzio di tutela della Pasta di Gragnano IGP (Indicazione Geografica Protetta) che aprirà le porte dei 14 pastifici che hanno reso la cittadina dei Monti Lattari patrimonio indiscusso della pasta. La festa sarà ...
  • 13 settembre 2018

    Il Parmigiano Reggiano DOP: cosa c’è nella formaggiera del ristorante?

    Il Consorzio Parmigiano Reggiano DOP si presenta alla XII edizione di Terra Madre, Salone del Gusto con la nuova veste di “sostenitore ufficiale di Slow Food Italia” e con la volontà di portare avanti, insieme all’Associazione, un percorso che prevede progetti di promozione sociale in diversi ambiti: benessere animale, trasparenza della filiera, iniziative specifiche sul canale HoReCa. Proprio su quest’ultimo tema, sempre più caro al Consorzio di tutela, è previsto un appuntamento che punta l’attenzione sul ruolo importantissimo che hanno i ristoratori nella comunicazione del valore dei prodotti a denominazione di origine. La formaggiera che si trova comunemente al ristorante è un oggetto carico di mistero: come garantire a chi chiede espressamente Parmigiano Reggiano DOP che ciò che è all’interno della formaggiera sia l’autentico Re dei Formaggi? A queste e ad altre domande si cercherà di dare una riposta, attraverso un confronto tra il presidente ...
  • 12 settembre 2018

    L’Abruzzo dei vini, una qualità che cresce

    Le azioni di promozione, il 50° del Montepulciano, e una nuova trasparenza: lo sviluppo di un sistema Le prime testimonianze di una solida tradizione enoica in Abruzzo risalgono all’età antica e nel tempo la produzione vitivinicola si è diffusa in tutta la regione fino a costituire, nell’ambito dell’agricoltura regionale, il segmento più significativo. Ma è negli ultimi decenni che la viticoltura abruzzese ha fatto passi da gigante in termini di crescita qualitativa e oggi i suoi vini ricevono riconoscimenti sia in Italia che all’estero, registrando un interesse sempre più vivo da parte dei mercati. Ce ne parla Valentino Di Campli, dal 2017 presidente del Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo. Presidente Di Campli, dove sta andando l’Abruzzo del vino? Il vino continua a confermarsi tra i migliori ambasciatori della nostra regione e un grande merito va al lavoro, costante e pervasivo, di valorizzazione del territorio e dei suoi vitigni autoctoni condotto negli ...
  • 12 settembre 2018

    Sempre più qualità e materie prime italiane nei prodotti McDonald’s

    Puntare sull’innovazione e sulla qualità delle filiere agroalimentari italiane è stata la vision che ha accompagnato McDonald’s Italia negli ultimi anni, definendone sempre più il ruolo di partner strategico dell’agricoltura nazionale. Qualità e origine delle materie prime sono diventate un punto cardine dell’offerta facendo incontrare per la prima volta una grande azienda multinazionale con le eccellenze storiche del Food tricolore. Per realizzare questo percorso McDonald’s ha scelto come partner Fondazione Qualivita – dal 2002 impegnata nella valorizzazione dell’agroalimentare di qualità in costante contatto con le filiere – affinché fossero sviluppate progettualità per promuovere e incentivare il consumo dei prodotti a Indicazione Geografica italiani nel proprio canale ristorativo. Una partnership pluriennale che ha permesso a McDonald’s di costruire anche un rapporto con il mondo dei Consorzi di tutela DOP e IGP, da sempre interessati a ...
  • 12 settembre 2018

    Hamburger gourmet per il rilancio del Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale IGP

    All’interno delle numerose campagne di promozione delle produzioni tipiche italiane realizzate da McDonald’s negli ultimi anni, ha avuto particolare rilevanza l’iniziativa McItaly lanciata nel periodo 2013-2016 con l’obiettivo di inserire i prodotti a marchio DOP e IGP come ingredienti caratterizzanti di alcuni menù da proporre al consumatore. Una delle eccellenze al centro di questo progetto, nato dalla collaborazione Mcdonald’s-Qualivita, è stato il Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale IGP, in particolar modo la sua pregiata razza Chianina. Dalla efficace partnership con il Consorzio di tutela guidato dal presidente Stefano Mengoli ha preso avvio un rapporto che ha visto impegnati i produttori a reperire le quantità necessarie di prodotto per garantire una campagna di presentazione di ciascun panino su oltre 500 ristoranti contemporaneamente per 21 giorni e McDonald’s a coinvolgere a rotazione negli anni successivi tutte e tre le Razze dell’Indicaz...
  • 11 settembre 2018

    Festa del Salame a Cremona il 26-27 e 28 ottobre

    Dopo il successo dello scorso anno, la Festa del Salame ritorna nel centro storico di Cremona dal 26 al 28 ottobre 2018.  Un grande evento gastronomico-culturale che alla prima edizione ha attratto 30.000 persone tra gli stand dei 40 espositori –tra i migliori produttori di salame e prodotti affini da tutta Italia– che hanno presentato le proprie prelibatezze, andate letteralmente sold out. In parallelo si svolgerà un denso programma di iniziative che comprende spettacoli, degustazioni e convegni ispirati all’arte salumiera e alle tradizioni legate all’allevamento dei suini. Per tre giornate, dunque, la città delle tre T diventa la capitale dell’insaccato più famoso e amato al mondo. Il salame, inoltre, è fra tutti i salumi quello che caratterizza maggiormente la cultura gastronomica delle singole regioni italiane: ingredienti, processi produttivi e tecniche di stagionatura sono, infatti, profondamente diversificati. La manifestazione è promossa per il ...